Gennaio 23, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La Russia minaccia l’Ucraina con escalation militare: “scenario da incubo”

Sale la tensione tra Ucraina e Russia. E ora anche il ministro degli esteri russo minaccia una risposta militare. La restaurazione della Crimea è una “minaccia diretta” per il Cremlino.

Russia Ha messo in guardia contro il ritorno allo “scenario da incubo dello scontro militare” sullo sfondo delle tensioni al confine ucraino-russo. Ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov La NATO ne ha lanciato uno giovedì OSZE-incontro in Stoccolma Suggeriscono di “portare la loro infrastruttura militare più vicino ai confini russi”. Presidente della Russia Vladimir Putin Già mercoledì aveva invitato l’Occidente a respingere chiaramente qualsiasi ulteriore espansione verso est della NATO.

In precedenza, il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov aveva delle aspirazioni Ucraina per restaurare la penisola Generoso Viene indicato come una minaccia. “Vediamo questo come una minaccia diretta alla Russia”, ha detto Peskov ai giornalisti giovedì. Mosca.

Temono di fronte al massiccio dispiegamento delle forze russe al confine con l’Ucraina Stati Uniti d’America E altri paesi occidentali, la Russia può lanciare un attacco militare. Mosca lo rifiuta. A sua volta, il Cremlino accusa l’Ucraina di consentire all’Occidente di armarsi di equipaggiamento militare e condanna le esercitazioni militari della NATO vicino al confine russo.

Blinken: “La diplomazia è l’unico metodo responsabile”

A Stoccolma, Segretario di Stato USA Anthony Blink Criticare costantemente le azioni della Russia Il conflitto in Ucraina Rinnovato. Blinken ha dichiarato alla riunione dei ministri degli esteri dell’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa che gli Stati Uniti sono molto preoccupati per le prove che la Russia ha elaborato piani per passi aggressivi più significativi contro l’Ucraina. Blinken aveva già fatto una dichiarazione molto simile alla NATO il giorno prima.

READ  Nuovo vaccino Corona: Approvazione del vaccino "convenzionale" a base di proteine ​​che è stato richiesto

“Chiediamo alla Russia di rispettare la sovranità e l’integrità territoriale dell’Ucraina”, ha detto Blinkin. Il recente accumulo di forze deve essere invertito e le promesse fatte nell’accordo di Minsk, compreso un cessate il fuoco, devono essere mantenute. “La diplomazia è l’unico modo responsabile per risolvere questa crisi”, ha affermato il massimo diplomatico del presidente degli Stati Uniti Joe Biden. Siamo pienamente preparati a supportarlo”.

Anthony Blinken: A Stoccolma, il Segretario di Stato americano ha rinnovato le sue critiche all’approccio della Russia al conflitto in Ucraina. (Fonte: Immagini SNA / imago)

L’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa, con sede a Vienna, riunisce un totale di 57 paesi dell’Europa, del Nord America e dell’Asia centrale, inclusi Stati Uniti e Russia. A margine della riunione di due giorni dei ministri degli esteri a Stoccolma, i loro ministri degli esteri Blinken e Sergey Lavrov avrebbero dovuto incontrarsi per colloqui bilaterali.

La Russia propone un vertice con gli Stati Uniti

Russia Nel frattempo ha proposto di tenere un vertice con gli Stati Uniti. Il viceministro degli Esteri russo Sergei Ryabkov è stato citato dalle agenzie di stampa russe giovedì che il Cremlino spera in un incontro tra il presidente Vladimir Putin e il presidente degli Stati Uniti Biden “nei prossimi giorni”. Nessuna data specifica è stata concordata. “Ma la comunicazione è assolutamente necessaria, i nostri problemi si moltiplicano”. Ryabkov ha descritto la situazione in Europa come “estremamente preoccupante”.

In precedenza, la Russia era aperta a colloqui che coinvolgessero gli Stati Uniti nel conflitto in Ucraina. “Abbiamo interesse a mobilitare gli sforzi per trovare una soluzione alla crisi ucraina”, ha detto il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov all’inizio di un incontro con il suo collega americano Blinkin. “I nostri colleghi americani non hanno detto solo una volta che volevano aiutare”. La Russia è pronta per questo. Finora la Russia ha sempre sostenuto che la formula precedente fosse sufficiente.

READ  Dopo la morte di una donna incinta: proteste contro il divieto di aborto in Polonia

Finora, solo Francia e Germania stanno mediando nel conflitto tra Ucraina e Russia nel cosiddetto formato Normandia. Tuttavia, la Russia non si considera parte in conflitto. Lavrov ha sottolineato a margine dell’incontro che la Russia non ha interesse nei conflitti.

L’FSB arresta gli ucraini

Nel bel mezzo delle tensioni tra Ucraina e Russia, è stato riferito che il servizio di intelligence interno russo, l’FSB, aveva arrestato tre spie ucraine. Giovedì, il Servizio di sicurezza federale ha dichiarato che uno degli agenti è stato arrestato con due ordigni esplosivi. Non è ancora chiaro dove e quando le presunte spie siano state arrestate.

Gli altri due agenti erano “arrivati ​​in Russia per raccogliere informazioni e fare foto e video di strutture e infrastrutture di trasporto strategicamente importanti”. Secondo il Servizio di sicurezza federale, nell’auto in cui si trovavano i due sono state trovate armi e dispositivi di protezione individuale.

I due uomini hanno ammesso di essere stati reclutati dall’intelligence ucraina per una ricompensa di diecimila dollari. La Russia riporta regolarmente arresti di spie o “sabotatori” che dovrebbero lavorare per l’Ucraina.

Gli sviluppi riportano alla memoria il 2014

La già tesa situazione tra Ucraina e Russia si è ora deteriorata a causa delle segnalazioni di forze russe dispiegate vicino al confine ucraino. L’Ucraina ora stima in 115.000 il numero di soldati russi al confine. Il Cremlino, a sua volta, ha recentemente accusato l’Ucraina di aver spostato più di 120.000 soldati sulla linea nelle regioni separatiste filo-russe di Donetsk e Luhansk.

Gli sviluppi hanno riportato brutti ricordi del 2014. A quel tempo, la Russia ha annesso la Crimea e ha iniziato a sostenere i separatisti nell’Ucraina orientale, cosa ancora in corso. Ci sono sempre scontri là fuori.

READ  Wisconsin: i rapper corrono alla parata di Natale! 5 morti e 40 feriti, di cui 18 bambini