Novembre 28, 2021

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La prossima BMW Serie 5 2023 mostra i suoi interni per la prima volta

La BMW sta attualmente sviluppando prossima generazione Serie 5. Abbiamo visto i prototipi catturati dai fotografi di Erlkönig nel luglio di quest’anno, ma questa è la prima volta che l’interno è stato fotografato da vicino. La G60 è anche la prima Serie 5 con un ramo prettamente elettrico, che probabilmente si chiamerà BMW i5.

La prima cosa che noterai sono i due schermi che coronano il cruscotto. Gli schermi per il quadro strumenti digitale e il sistema di infotainment sono collegati tra loro sotto un vetro curvo, simili a quelli del concorrente di quinta serie, Mercedes. Classe E. Una cosa è certa: il G60 segue il trend dello spettacolo i4 e nono (Vedi foto sotto).

Per quanto riguarda il volante un po’ pesante, uno sguardo più attento alle foto rivela che si tratta di pulsanti soft-touch che sembrano sostituire i pulsanti fisici del modello attuale. Resta da vedere se è qualcosa che vuoi nella Serie 5, ma ricadiamo sul verdetto.

Un’altra caratteristica speciale è il cambio, che è stato ridotto a un semplice interruttore nell’auto di prova che abbiamo visto. Questo è simile alla BMW iX, quindi non possiamo dire che siamo rimasti sorpresi da questo sviluppo.

BMW iX (2021) nel test

BMW iX (2021)

BMW i4 M50

BMW i4 M50 (2021)

In superficie, il prototipo della 5a Serie che abbiamo visto mostra che la BMW sta giocando sul sicuro con il suo modello più venduto. Qui manca un enorme rene verticale, anche se possiamo aspettarci alcuni cambiamenti in termini di forma e dimensioni. Anche i fari sembrano più stretti di prima, un allontanamento dal design in due parti dei prossimi fari più grandi. 7 e i7 berlina Si intende.

READ  Tuttavia, le vendite aumentano: le azioni MorphoSys calano drasticamente: MorphoSys rimane in rosso | newsletter

La prossima generazione della BMW Serie 5 dovrebbe debuttare nella seconda metà del prossimo anno come anno modello 2023. Si basa sulla piattaforma CLAR di BMW e sarà disponibile in tre versioni: come motore a combustione, come ibrido plug-in e come un veicolo elettrico. Sono in corso anche i lavori su una BMW i5 M più affilata, che si dice abbia tre motori elettrici che producono un totale di 750 cavalli.