Maggio 23, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La League Two è più eccitante che mai: chi ora ha le migliori possibilità di essere promosso! – Bundesliga

Prima del 30° turno della pausa pasquale, sette (!) squadre avevano ancora la possibilità di passare al primo campionato tedesco.

Lo Schalke ha fatto un passo da gigante verso l’ascesa a Darmstadt (5:2), il fallimento Brema-Norimberga (1:1) e Heidenheim (0:2 contro Aue) potrebbe smettere di sognare Oberhaus.

Chi vincerà la gara di promozione nella seconda Bundesliga tedesca?

▶ ▶ Schalke 04 (56 punti): Questa è una vittoria importante a Darmstadt. Il prossimo turno è la prossima partita contro il Brema. Il resto del programma non ammette vulnerabilità. Il più grande vantaggio dello Schalke: Terodde! Il marcatore ha già segnato 24 gol in questa stagione.
Programma rimanente: Brema (in casa), Sandhausen (a), St. Pauli (in casa), Norimberga (a)

► Brema (54 punti): Dopo il fallo fatale in casa contro il Norimberga, ora i punti vanno segnati allo Schalke. I restanti tre giochi sono eseguibili. Werder può continuare a sperare.
Programma rimanente: Schalke (A), Kiel (H), Uwe (A), Ratisbona (H)

► St. Pauli (53 punti): Nonostante tre partite senza vittorie, Kicksicker può sperare. Nelle ultime quattro partite, è stata tre volte contro un concorrente diretto nella battaglia per la promozione. Le ultime forze devono essere assemblate.
Programma rimanente: Darmstadt (H), Norimberga (H), Schalke (H), Dusseldorf (H)

Darmstadt (51 punti): La sconfitta contro lo Schalke è davvero dolorosa. Se Lilien vince a St. Pauli, tutto è possibile. Dopodiché devi vincere le ultime tre partite.
Programma rimanente: St. Pauli (A), Uwe (H), Dusseldorf (A), Paderborn (H)

READ  Daniel Medvedev e Alexander Zverev dei candidati più importanti? Il poker è iniziato

Norimberga (50 punti): I “club” sono in qualche modo gli sfavoriti nella corsa alla promozione. A questo si aggiunge la misera differenza reti (+6). Del resto: è ancora contro due concorrenti diretti. Perdere punti è quasi vietato a Norimberga.
Programma rimanente: Sandhausen (H), St. Pauli (A), Kiel (A), Schalke (H)

Amburgo (48 punti): Cinque punti dietro il punto di atterraggio. Essendo l’unico candidato alla promozione, HSV non deve più affrontare un concorrente diretto. Distrazione: martedì, nella DFB-Pokal contro il Friburgo, si tratta di arrivare in finale.
Programma rimanente: Ratisbona (A), Ingolstadt (A), Hannover (H), Rostock (A)

► Heidenheim (45 punti): Dopo la sconfitta in casa contro l’Aue (0:2), il tema della promozione era finito. Anche se c’è una piccola possibilità in teoria che ci siano otto punti dietro la 3 posizione di atterraggio.
Programma rimanente: Kiel (A), Dusseldorf (H), Ratisbona (A), Karlsruhe (H)

Darmstadt – Schalke 2:5 (2:3)

Questa vittoria è molto importante per i cuori blu reali. Lo Schalke 04 vince 5:2 sul diretto rivale a Darmstadt – partita pazzesca.

Gol di Mad Schalke a Darmstadt.

Boulter diventa campione dei gol allo Schalke, e supera addirittura Tyrodi (14/29) con i suoi tre (minuto 43/48/62). A Darmstadt Tietze (10°/34° posto) ha segnato una doppietta.

amarezza – amaro: Il capitano Latza deve essere portato via in barella nel primo (24°) inning. Perde un colpo urgente con l’Olanda in disparte.

marcatori: 1-0 Titz (10′), 1-1 Tyrudy (14min), 1-2 Tyrudy (29min), 2-2 Titz (34min), 2-3 Poulter (43min), 2-4 Poulter ( 48.), 2:5 Pollame (62.)

Brema-Norimberga 1:1 (0:1)

Mostra i nervi di Brema. Nell’importantissimo incontro casalingo contro il Norimberga basterà solo 1:1.

READ  Alexander Zverev vs Federico Delbonis: Reading tape: è così che sono iniziati i Masters

Dovidan (24) porta il club in vantaggio con un calcio di rigore. Weiser (65) ha segnato il giocatore del Bayer in prestito dopo essere stato sostituito nel Werder.

Se il Brema perde allo Schalke 04 la prossima settimana, c’è il rischio di uscire dalla classifica della promozione.

marcatori: 0:1 Dovidan (24/falso), 1:1 Weiser (65)

Heidenheim – Aue 0:2 (0:0)

Questo è tutto per la salita!

L’Heidenheim ha perso 0:2 contro il candidato alla retrocessione Aue alla Voith Arena locale. Il terzino destro Zolinsky (53/79) ha segnato una doppietta per Ui.

Con uno svantaggio di otto punti al terzo posto, Heidenheim potrebbe pianificare la seconda divisione. Aue è penultima, a sette punti dalla posizione retrocessione 16.

marcatori: 0-1 Zolinsky (53 minuti), 0-2 Zolinsky (79 minuti)

Altri risultati

Rostock – Ratisbona 1: 1 (1: 0)
marcatori: 1-0 Verhoek (44 minuti), 1-1 Šipski (59 minuti)
Specifiche: Sekan (90 + 4 / Rostock / cartellino rosso per assalto)

Ingolstadt – Paderborn 0:1 (0:0)
marcatori: 0-1 Muscolare (70 minuti)

Da sabato:

Amburgo – Karlsruhe 3:0 (2:0)
marcatori: 1-0 Glatzer (23 minuti), 2-0 Vskovic (32 minuti), 3-0 Wagnomann (68)
Specifiche: Gordon (30 / Karlsruhe / giallo-rosso)

Sandhausen – St. Pauli 1:1 (0:1)
marcatori: 0:1 Burgstaller (39/fallo), 1:1 Bachmann (90+1)

Hannover – Dusseldorf 0: 0
marcatori:
Specifiche: Holt (16 / Hannover / cartellino rosso per freno di emergenza)

Dresda – Kiel 0:0
marcatori: