Dicembre 6, 2021

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La Juventus fa come il Bayern: Ronaldo deve salvare ancora lo United

La Juventus fa come il Bayern Monaco
Ronaldo deve salvare di nuovo lo United

Il super talento rende felice il Barcellona, ​​il club in difficoltà è sulla strada del Bayern in Champions League. I campioni in carica del Chelsea hanno vinto di misura, mentre la Juventus Torino si è opposta alla squallida quotidianità del campionato. E Cristiano Ronaldo fa cose Cristiano Ronaldo.

Oltre al Bayern Monaco, anche la Juventus Torino ha raggiunto anticipatamente gli ottavi di Champions League. Il primatista italiano, in difficoltà in campionato, ha vinto davanti ai suoi tifosi 4:2 (1:1) contro lo Zenit St Petersburg e non poteva più essere sostituito dai primi due posti del Girone H. Paulo Dybala (11 /58) e Federico Chiesa hanno segnato (74esimo posto) e Alvaro Morata (82esimo posto) gol per la Juventus, che come Monaco gode di un record impeccabile dopo quattro partite dopo la vittoria per 5-2 sul Benfica Lisbona.

I campioni in carica del Chelsea e Thomas Tuchel passano alla fase a eliminazione diretta dopo 1-0 (0-0) contro i campioni di Svezia del Malmo FF 1-0 (0-0) – e il Barcellona tira un sospiro di sollievo. Nella seconda partita sotto la guida dell’allenatore ad interim Sergei Barguan, i catalani hanno lottato con il portiere nazionale Marc-Andre ter Stegen per vincere 1-0 (0-0) alla Dynamo Kiev e sedersi al secondo posto dietro il Bayern Monaco. Il grande talento Ansu Fati (70) ha riportato l’FC Barcelona dall’ex ritorno del Dortmund Osman Dembele in un duro duello con il Kiev dopo la pausa.

Per il Chelsea, Hakim Ziyech (56) è riuscito ad affrontare un ospite molto debole, e il giocatore della nazionale Kai Havertz ha riportato i Blues al centro dell’attacco in assenza degli altri infortunati Timo Werner e Romelu Lukaku.

Festeggia l’ex Monaco di Baviera a Siviglia

Il Manchester United, il travagliato detentore del record inglese, ha evitato una battuta d’arresto grazie al 138esimo e al 139esimo gol di Cristiano Ronaldo in Premier League segnati 2-2 (1-1) in casa dell’Atalanta Bergamo. La stella era un tempo l’assicurazione sulla vita della squadra: nella sua 180esima partita, ha segnato prima dell’intervallo (45+1) e nei minuti di recupero (90+1). Josip Ilic (12°) e Duvan Zapata (56°) portano avanti l’Atalanta.

Il criticato team manager dello United Ole Gunnar Solskjaer è ora secondo nella classifica del Gruppo F allenato dai campioni d’Europa del Villarreal dopo la vittoria per 2-0 (1-0) sull’ex allenatore dello Schalke 04 David Wagner Young-Boys Bern. Citazione. Etienne Capoy (36) ha portato gli spagnoli in vantaggio, prima che Danjuma (89° posto) stabilisse finalmente l’equilibrio poco prima del fischio finale.

Nel Gruppo G di Wolfsburg, i campioni di Francia dell’OSC Lille sono saliti al secondo posto dopo 2:1 (1:1) A Siviglia, i Wolves sono secondi dopo aver battuto la capolista Salisburgo (2:1) con due giochi rimasti al terzo posto. Lucas Ocampos (15) ha portato il Siviglia in vantaggio, ma Jonathan David (43/rigore) e Jonathan Ikone (51) hanno regalato alla squadra attorno all’ex Monaco Renato Sanchez l’importante vittoria in trasferta.

READ  Hertha BSC prima dell'impegno Björkan - da Bodø / Glimt a Berlino