La famosa località balneare sta introducendo una tassa sulla spiaggia di cinque euro

Date:

Share post:

Piero Esposito
Piero Esposito
"Appassionato di alcol. Ninja di Twitter. Amante della TV. Cade molto. Fanatico del caffè hipster."
  1. Pagina iniziale
  2. il mondo

Premere

La spiaggia del comune di Sestri Levante è una calamita turistica. Per far fronte alla fretta, ora è richiesta l’ammissione. Ma non tutti devono pagare.

Sestri Levante – Milioni di turisti visitano l'Italia ogni anno. Alcuni vengono per le numerose attrazioni, come la famosa Cattedrale di Santa Maria del Fiore a Firenze. Altri vogliono un po' di sole e immergersi la dolce vita (tedesco: goditi una bella vita). Tuttavia, la congestione turistica sta diventando sempre più un problema. I turisti a volte intasano le stradine dei centri storici e non sempre si comportano con attenzione. Ad esempio, un vacanziere ha scolpito il nome della sua ragazza sul muro del Colosseo. Per questo motivo in vari luoghi si stanno adottando misure per impedire l'arrivo di turisti. Ciò include la tariffazione per le spiagge più famose.

Una famosa località di villeggiatura in Liguria fa pagare un biglietto d'ingresso alla spiaggia di cinque euro

Anche il comune di Sestri Levante in Liguria sta ora introducendo questo modello. Il luogo attira i visitatori, alcuni di loro, soprattutto per la bellissima spiaggia sabbiosa della Baia del Silencio. Per questo il sindaco della città, Francesco Solinas, ha proposto ai titolari delle concessioni balneari di far pagare ai turisti una tariffa spiaggia di cinque euro durante il periodo estivo, riferisce l'agenzia di stampa italiana. Ansa segnalato.

La Baia del Silenzio a Sestri Levante offre una meravigliosa spiaggia sabbiosa che attira numerosi turisti. Tuttavia, diventa troppo per la società. © Pool5 Immagini/IMAGO

Inoltre, questa misura è intesa a limitare il numero di visitatori. Sulla spiaggia non dovrebbero esserci più di 400 ospiti. La gente del posto può ancora utilizzare la spiaggia gratuitamente. Anche per i bambini l'ingresso è gratuito.

I proventi delle tasse sulla spiaggia sono destinati a favorire la conservazione e la protezione della spiaggia

Il denaro raccolto attraverso le tasse sulle spiagge dovrebbe andare a beneficio sia della comunità che dei turisti. “I proventi dei biglietti d'ingresso vengono utilizzati per tutti i servizi, compresi la sicurezza, i bagnini e la pulizia delle spiagge”, si legge. travelnews.ch Il sindaco Solinas.

Con l'introduzione del biglietto d'ingresso alla spiaggia, il Comune di Sestri Levante si unisce ad un trend in crescita. Nel 2024, in molti luoghi i vacanzieri in Italia dovranno pagare per una giornata di relax al mare. Il ministro del turismo italiano ha chiesto sanzioni più severe per i vacanzieri irrispettosi. (sp)

Related articles

Una rotta importante per le vacanze verso l’Italia è stata chiusa per 22 giorni

Pagina inizialeil mondostava in piedi: 21 giugno 2024, 5:32Da: Bettina MenzelPremeredivisoMolti vacanzieri viaggiano verso il sud dell'Italia attraverso...

Lei è la nuova donna accanto a Mike Cease

Fase della conoscenza reciproca: lei è la nuova donna accanto a Mike CeasebroomflashIl DJ è stato visto l'ultima...

Qui puoi guardare le partite dell’EM 2024 in diretta TV e trasmetterle in streaming oggi

Home pageGli sportcalciostava in piedi: 21 giugno 2024, 4:45da: Marius Epp, Sasha MehrInsisteDivideMagentaTV ha i diritti di trasmissione...