Maggio 25, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Inghilterra, vittoria dell’Italia – Danimarca shock Kazakistan

Inghilterra, vittoria dell’Italia – Danimarca shock Kazakistan

È stato coinvolto in entrambi i gol dell’Inghilterra: Bukayo Saka ha segnato un gol e un assist contro l’Ucraina.Immagine: Trapezio

Gruppo C

Inghilterra 2-0 Ucraina

L’Inghilterra ha festeggiato la seconda vittoria nella seconda partita delle qualificazioni agli Europei. Le finaliste dell’Europeo dell’anno scorso hanno pareggiato agevolmente 2-0 contro l’Ucraina.

Giovedì, Harry Kane è diventato il capocannoniere dell’Inghilterra nella storia grazie a un rigore contro l’Italia (2-1). E contro l’Ucraina la sete di gol dell’attaccante del Tottenham non sembra essersi placata, visto che il capitano è stato a disposizione per respingere in porta il cross di Bukayo Saka (37′). È stato un gol dalla distanza ravvicinata, il massimo per i Tre Leoni che finora ha segnato 55 volte. Il secondo gol dell’Inghilterra ha sbalordito i tifosi a Wembley quando il compagno di squadra dell’Arsenal di Granit Xhaka, Saka, ha lanciato la palla nell’angolo in alto a sinistra della porta dal limite dell’area dopo tre minuti.

Di conseguenza, la squadra di Gareth Southgate, che ha esordito in nazionale con l’attaccante del Brentford Evan Toney all’età di 27 anni, ha avuto diverse possibilità di aumentare il proprio vantaggio e migliorare ulteriormente la propria differenza reti. L’Inghilterra, che si recherà a Malta alla terza giornata di giugno, dovrebbe essere contenta dell’inizio delle qualificazioni, nonostante la mancanza di gol a Londra.

Inghilterra – Ucraina 2-0 (2-0)
Londra. SR Kosubuyuk (NED).
Cancelli: 37. Kane 1-0. 40.Saka 2-0.
Inghilterra: Pickford; Walker, Stones, Maguire, Chilwell; Bellingham (85° Gallagher), Henderson, Rice; Saka, Kane (81° Tony), Maddison (85° Grealish).

Malta-Italia 0-2

L’Italia ha vinto per la prima volta nella seconda partita delle qualificazioni europee, ma ha faticato a trasformare le occasioni in gol a Malta. Solo Matteo Redegui e Matteo Pesina, che avevano già segnato contro l’Inghilterra, hanno segnato contro i nani. Dopo il 27′ la “Squadra Azura” non riesce a segnare ancora.

Obiettivo di Mateo Retegui.Video: Streamja

Malta – Italia 0-2 (0-2)
È vuoto. SR Kabakov (BUL).
Cancelli: 15. Retegui 0-1. 27.Becina 0-2.
Italia: Donorumma; Di Lorenzo (Darmian 46′), Scalvini (Doloy 83′), Romagnoli, Emerson; Pesina, Christian, Donali (66. Verratti); Politano, Redegui (66° Scamacca), Gnonto (22° Grifo).
Appunti: 22. Gnonto ferita trasformata.

Gruppo H

Kazakistan 3-2 Danimarca

Ci sono state scene quasi incredibili ad Astana durante le qualificazioni agli Europei tra Kazakistan e Danimarca. All’intervallo, gli ospiti erano in vantaggio per 2-0 grazie alla doppietta di Rasmus Hjlund e, come previsto, i favoriti sembravano destinati a vincere. Ma i kazaki hanno alzato il fuoco, soprattutto dal 73 ‘. Perché Bakhtizhar Zynutinov ha incontrato da undici metri a 1:2. All’86’, Askad Dagibergen pareggia con un notevole tiro dalla distanza prima che Abad Aimbetov si converta.

Il Kazakistan ha perso la prima partita 2-1 contro la Slovenia e ha pareggiato con la Danimarca. La Danimarca ha subito una deludente sconfitta per 3-1 contro la Finlandia dopo essere stata eliminata nella fase a gironi della Coppa del Mondo. Il 20enne Höjlund aveva già segnato tutti i gol di Danes nel gioco e ora ha cinque gol nelle sue prime due partite da titolare con la nazionale.

Höjlund passa in vantaggio.Video: Streamja

Vale la pena vedere il risarcimento di Taghybergen.Video: Streamja

Abad Aimbetov crea un’estasi assoluta ad Astana.Video: Streamja

Kazakistan – Danimarca 3-2 (0-2)
Astana. SR Simovic (SRB).
Cancelli: 21. Hojlund 0-1. 36. Hojlund 0-2. 73. Zaynutdinov 1:2. 86. Tagybergen 2-2. 89. Aimpedov 3:2.
Commento: 96. Cartellino giallo contro Imbedo (Kazakistan/Poul).

Slovenia – San Marino 2-0 (0-0)
Lubiana. SR Verbumen (BEL).
Cancelli: 56. Cesko 1-0. 60. Di Maio (autogol) 2-0.
Commento: Slovenia senza cantina (Lugano/Spare).

Irlanda del Nord – Finlandia 0-1 (0-1)
Belfast. SR Kruzliak (SVK).
Bersaglio: 28. Callman 0-1.

Gruppo J

Lussemburgo – Portogallo 0:6

Il Portogallo, campione d’Europa nel 2016, ha vinto facilmente grazie a una doppietta di Cristiano Ronaldo nel 6-0 contro il Lussemburgo. Il 38enne ha ora 122 gol in nazionale, estendendo il suo record mondiale. Mezz’ora dopo era 4:0 per il portoghese.

Bernardo Silva trasforma il passaggio lungo di Joao Palhinha.Video: Streamja

Il secondo gol di Cristiano Ronaldo.Video: Streamja

Raphael Liao ha iniziato gli ultimi ritocchi.Video: Streamja

Lussemburgo – Portogallo 0-6 (0-4)
Lussemburgo. SR Petrescu (ROU).
Cancelli: 9.Ronaldo 0-1. 15. Jono Felix 0-2. 18. Bernardo Silva 0-3. 31.Ronaldo 0-4. 77. Odavio 0-5. 88. Leone 0-6.
Commento: 85. Leo sbaglia un rigore.

Liechtenstein – Islanda 0-7 (0-2)
Vado. SR Gehlet (DEN).
Cancelli: 3. Olafsson 0-1. 38.Haraldson 0-2. 48 Gunerson 0-3. 68 Günerson 0-4. 73 Gunerson 0-5. 85. Gudjansson 0:6. 87. Ellertson 0:7.

Slovacchia – Bosnia-Erzegovina 2-0 (2-0)
Bratislava. SR De Bello (ITA).
Cancelli: 13. Fai 1-0. 40. Haraslin 2-0.
Commento: Bosnia-Erzegovina con Stevanovic (Servet/74esimo).

(nih/sda)

Stadi EM 2024 e i loro diversi nomi

1/12

Stadi EM 2024 e i loro diversi nomi

Fonte: Shutterstock

Il professionista del freestyle travolge Niko: voleva caldo

Video: Watson

Potrebbero interessarti anche: