Ottobre 6, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Indice DAX verso 13800 punti: grandi guadagni di quotazione in borsa


Rapporto di mercato

Stato: 18/08/2022 13:07

Dopo un avvio lento, il DAX ora ha preso molto terreno. Tuttavia, l’inflazione e la politica dei tassi di interesse statunitensi rimangono importanti incertezze nel mercato azionario.

Al suo apice, il DAX è salito dell’1,1% a 13.775 punti entro mezzogiorno. Il principale indice tedesco è riuscito a compensare alcune delle perdite di prezzo subite ieri. Il giorno prima era Fallito a 14.000 punti dopo un periodo di recupero di una settimana

Tuttavia, è probabile che ulteriori sviluppi nel mercato azionario dipendano fortemente da Wall Street, dal Nasdaq Technology Exchange e dalla politica monetaria negli Stati Uniti. La pubblicazione del verbale della recente riunione della Federal Reserve statunitense ha fornito poche informazioni sul fatto che le autorità monetarie locali desiderino un altro insolito aumento del tasso di 0,75 punti percentuali a settembre, o se lo lasceranno al dimezzamento. un punto.

“Sebbene l’attenzione sia stata attirata sulla necessità di ulteriori aumenti dei tassi, è stato anche affermato che il tasso di aumento potrebbe rallentare a seconda degli sviluppi economici”, hanno scritto gli analisti di Helaba in un commento nel verbale.

L’euro beneficia solo per un breve periodo

Nel frattempo, gli investitori nel mercato dei cambi si stanno preparando per un ulteriore forte aumento dei tassi di interesse negli Stati Uniti, e quindi stanno raggiungendo la valuta americana. L’euro è sceso temporaneamente a 1,0146 dollari USA.

Inflazione a livelli record

Nel frattempo, l’inflazione nella zona euro è accelerata più che alta a luglio, raggiungendo un livello record. Rispetto allo stesso mese dell’anno scorso, i prezzi al consumo sono aumentati dell’8,9 per cento, secondo una seconda stima dell’ufficio statistico Eurostat. Così la prima stima è stata confermata, come previsto dagli economisti. Questo è il tasso più alto da quando l’euro è stato introdotto come moneta cartacea nel 1999. Nel mese precedente, i prezzi al consumo sono aumentati dell’8,6%.

READ  Nazioni Unite: Musk chiede la prova che solo lui può sconfiggere la fame nel mondo

Il greggio Brent sarà un po’ più costoso

Il prezzo del petrolio continua a recuperare. Il prezzo di un barile di Brent del Mare del Nord negli Stati Uniti è di circa $ 95. Secondo gli osservatori del mercato, le preoccupazioni per l’eccesso di offerta del mercato petrolifero e la domanda insufficiente si sono leggermente attenuate. Anche i dati sulle scorte statunitensi del giorno precedente hanno contribuito a questo. Questi erano inaspettatamente e significativamente diminuiti nell’ultima settimana, il che è stato preso come un segno di aumento della domanda.

Quota Uniper sotto pressione

Dopo un calo dei prezzi di quasi il 12% ieri, le carte Uniper continuano a scivolare oggi. Un operatore di mercato ha affermato di aver influenzato le dichiarazioni della società nella relazione semestrale in merito alle perdite attualmente crescenti dovute alla situazione del mercato del gas. All’attuale tasso di deterioramento, è probabile che venga applicata una tassa sul gas che è stata fissata in anticipo e che è molto bassa. Quindi il broker si aspetta un aggiustamento al rialzo, ma solo dopo tre mesi. Ciò aumenta il rischio che si renda necessaria un’infusione di più fondi oltre al pacchetto di salvataggio che è stato delineato.

Hila prevede una forte crescita

Grazie all’elevato numero di nuovi ordini, il fornitore di auto Hella prevede uno sviluppo molto migliore nel nuovo anno finanziario rispetto al passato. Dopo un leggero calo a 6,3 miliardi di euro l’anno precedente, le vendite dovrebbero crescere da 7,1 a 7,6 miliardi di euro, ha annunciato SDAX. Sono esclusi gli effetti dei tassi di cambio, degli acquisti e delle vendite. In media, gli analisti si aspettavano un valore all’estremità inferiore del range. Lo specialista dei fari ha ottenuto un volume record di ordini di circa dieci miliardi di euro nella divisione fornitori di automobili.

READ  Dopo uno scarso regalo: Netz raccoglie una cifra enorme per i dipendenti di Burger King

Acquista Apotheke Stock Approfitta della concorrenza

La carta del drugstore si è sviluppata al di sopra della media grazie alle notizie ottimistiche del concorrente svizzero Zur Rose. La farmacia online mira a raggiungere la redditività operativa già nel 2023, quindi prima di quanto annunciato in precedenza.

SAF-Olanda raggiunge l’obiettivo di acquisizione

Il fornitore di veicoli commerciali SAF-Holland ha raggiunto il suo obiettivo acquisendo il produttore svedese di freni Haldex. Alla fine del periodo di accettazione il 16 agosto, gli azionisti Haldex avevano lanciato offerte per circa il 68,35% delle azioni, ha annunciato la società quotata alla SDAX. Insieme al 25% già posseduto, SAF-Holland controlla il 93% delle azioni di Haldex. L’offerta pubblica di acquisto era subordinata al fatto che SAF-Holland ricevesse il 90% delle azioni.

deluso

Il fornitore di servizi di pagamento olandese Adyen è andato peggio del previsto nella prima metà dell’anno. La società non è riuscita a soddisfare le aspettative degli analisti sotto diversi aspetti. Il risultato operativo è stato inferiore al dato della seconda metà del 2021. Oltre all’onere degli effetti dei tassi di cambio, il management ha dovuto far fronte anche all’aumento delle spese di viaggio e all’assunzione di manodopera qualificata. Gli investitori hanno reagito con disagio: il titolo è sceso a doppia cifra.