Agosto 17, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Incidente in Grecia: incendiata la macchina Antonov

schiantarsi in Grecia
La macchina Antonov esplode in fiamme

Un aereo cargo si è schiantato questa sera nei pressi della città di Kavala, nel nord-est della Grecia. Si dice che l’aereo Antonov, con a bordo otto persone, fosse già bruciato in aria.

Un aereo cargo si è schiantato nel nord-est della Grecia. Secondo le informazioni ricevute dalla stazione televisiva greca “ERT”, la macchina ha preso fuoco prima di schiantarsi vicino al villaggio di Paliochori Kavalas. Ciò è dimostrato anche dalle registrazioni sul cellulare dei testimoni oculari. Un vigile del fuoco ha detto al canale statale greco ERT che l’aereo aveva munizioni a bordo.

Si dice che la macchina fosse un aereo cargo Antonov in viaggio dalla città serba di Nis alla capitale giordana, Amman. Servizio online Flightradar24 su Twitter Comunica. Il tracker di volo ha anche documentato la traiettoria di volo. Ciò indica che l’Antonov ha girato l’Egeo settentrionale e si è diretto verso Kavala. La televisione di stato greca ha riferito che l’equipaggio aveva richiesto un atterraggio di emergenza all’aeroporto a causa di un guasto al motore. Secondo i media, a bordo c’erano otto persone, ma non si sapeva nulla delle vittime.

Le registrazioni dal vivo della stazione radiofonica statale ERT mostrano un grande incendio sul luogo dell’incidente. I giornalisti sul posto sono stati obbligati a indossare maschere a causa del pericolo di fumo tossico. Le forze dell’ordine hanno chiesto ai passanti di lasciare la zona. Testimoni oculari avevano precedentemente segnalato diverse esplosioni subito dopo l’incidente aereo. Secondo il vigile del fuoco, le forze speciali sono state ordinate. Inizialmente, c’erano sette autopompe sul sito, ma non potevano avvicinarsi al fuoco a causa delle esplosioni.

READ  La regina Beatrice d'Olanda è risultata positiva al Corona