Incidente ferroviario: diversi morti e 23 feriti – treno si scontra con un treno merci nella Repubblica Ceca

Date:

Share post:

Edoardo Borroni
Edoardo Borroni
"Fanatico di alcol esasperantemente umile. Praticante di birra impenitente. Analista."
panorama Incidente ferroviario

Diversi morti e 23 feriti: un treno si scontra con un treno merci nella Repubblica ceca

Una persona è morta in un incidente ferroviario nella Repubblica Ceca

I soccorritori hanno assistito giovedì sera i passeggeri del treno sul luogo dell’incidente a Pardubice

Fonte: Agenzia di stampa tedesca/Tanik David

Puoi ascoltare i nostri podcast WELT qui

Per visualizzare i contenuti incorporati è necessario ottenere il consenso revocabile al trasferimento e al trattamento dei dati personali, poiché i fornitori di contenuti incorporati richiedono questo consenso in quanto fornitori di servizi terzi. [In diesem Zusammenhang können auch Nutzungsprofile (u.a. auf Basis von Cookie-IDs) gebildet und angereichert werden, auch außerhalb des EWR]. Impostando l’interruttore su “On”, accetti questo (revocabile in qualsiasi momento). Ciò include anche il tuo consenso al trasferimento di determinati dati personali a paesi terzi, inclusi gli Stati Uniti, ai sensi dell’articolo 49, paragrafo 1, lettera a) del GDPR. Puoi trovare ulteriori informazioni a riguardo. Puoi revocare il tuo consenso in ogni momento utilizzando il tasto privacy a fondo pagina.

Almeno quattro persone sono morte nello scontro tra un treno passeggeri e un treno merci nella Repubblica Ceca. Il treno espresso notturno era diretto in Slovacchia con più di 300 persone a bordo. La causa dell’incidente rimane poco chiara.

BDiverse persone sono morte nello scontro tra un treno passeggeri completamente occupato e un treno merci a Pardubice, nella Repubblica Ceca. Dopo l’incidente avvenuto giovedì sera, il ministro dell’Interno Viet Rakosan ha parlato della morte di quattro persone e del ferimento di altre 23. 20 di loro sono rimasti leggermente feriti e tre moderatamente feriti. Ha detto alla televisione che attualmente si stanno confrontando gli elenchi dei passeggeri.

Sul posto, che si trova a circa 100 chilometri a est di Praga, sono accorsi numerosi soccorritori, tra cui vigili del fuoco, paramedici e medici, nonché due elicotteri di soccorso. Lì le due locomotive si scontrarono frontalmente per ragioni ancora poco chiare.

Inizialmente non era chiaro se al momento dell’incidente il treno merci fosse fermo o fosse in movimento. Le immagini hanno mostrato che una delle carrozze passeggeri, che si trovava direttamente dietro la locomotiva, è deragliata ed è stata gravemente danneggiata.

Il treno espresso notturno della compagnia ferroviaria privata Regiojet stava viaggiando da Praga a Kosice in Slovacchia ed era in viaggio da appena un’ora quando si è verificato l’incidente. Secondo i vigili del fuoco a bordo c’erano più di 300 passeggeri. Molti ucraini utilizzano la connessione slovacco-pechope nell’estremo ovest dell’Ucraina per visitare la loro patria. I passeggeri illesi sono stati trasportati in autobus agli alloggi di emergenza.

Qui troverai contenuti di terze parti

Per visualizzare i contenuti incorporati è necessario ottenere il consenso revocabile al trasferimento e al trattamento dei dati personali, poiché i fornitori di contenuti incorporati richiedono questo consenso in quanto fornitori di servizi terzi. [In diesem Zusammenhang können auch Nutzungsprofile (u.a. auf Basis von Cookie-IDs) gebildet und angereichert werden, auch außerhalb des EWR]. Impostando l’interruttore su “On”, accetti questo (revocabile in qualsiasi momento). Ciò include anche il tuo consenso al trasferimento di determinati dati personali a paesi terzi, inclusi gli Stati Uniti, ai sensi dell’articolo 49, paragrafo 1, lettera a) del GDPR. Puoi trovare ulteriori informazioni a riguardo. Puoi revocare il tuo consenso in ogni momento utilizzando il tasto privacy a fondo pagina.

Sul posto, oltre al ministro dell’Interno Rakosan, si è recato subito anche il ministro dei trasporti Martin Kupka. Koepka ha detto che è ancora troppo presto per commentare la presunta causa dell’incidente. L’indagine era in corso.

“Ho sentito uno shock e subito dopo ho sentito il suono di un pianto.”

Secondo quanto riportato dai media, il macchinista del treno ad alta velocità potrebbe aver trascurato un segnale di stop oppure l’interruttore era regolato in modo errato. Un testimone oculare ha detto al quotidiano Bravo: “Ho pensato tra me che il treno fosse sul binario sbagliato, anche se c’era il segnale verde”.

“All’improvviso ci fu un forte rumore e il treno si fermò.” Un passeggero del treno, che non è rimasto ferito, ha detto in seguito: “Ho sentito uno shock e ho sentito il vetro rompersi – e subito dopo ho sentito piangere”.

Il rumore dello scontro tra i due treni si sente ancora da lontano. “La collisione ci ha svegliati e mia moglie ha pensato che una casa nelle vicinanze fosse crollata”, ha detto un residente al sito di notizie iDnes.cz. Secondo le prime informazioni, il treno merci era carico del carburo di calcio chimico corrosivo, ma i primi due vagoni erano vuoti per motivi di sicurezza. L’incidente è avvenuto nella nuova stazione di Pardubice Centro, appena completata a maggio.

Treno da Regiojet

Treno Regiojet sulla banchina nella Repubblica Ceca (foto d’archivio)

Fonte: Agenzia di stampa tedesca/Franthewijk Yves N

Il primo ministro Peter Fiala ha espresso le sue condoglianze ai parenti delle vittime sulla piattaforma online X. “La collisione tra i due treni a Pardubice è una grande disgrazia”, ​​ha scritto. “Stiamo tutti pensando alle vittime e ai feriti”.

Una persona è morta in un incidente ferroviario nella Repubblica Ceca

Treno merci demolito a Pardubice

Fonte: Agenzia di stampa tedesca/Tanik David

Nella Repubblica Ceca di tanto in tanto si verificano gravi incidenti ferroviari. Nell’agosto 2021 un treno espresso si è scontrato frontalmente con un treno di pendolari sulla tratta a binario unico tra Pilsen (Plzeň) e Fürth im Wald – uccidendo tre persone, compresi i due macchinisti del treno.

Nel luglio 2020 due persone sono morte in uno scontro frontale tra due treni sulla tratta da Karlovy Vary (Carlsbad) a Johannesburg.

Qui troverai contenuti di terze parti

Per visualizzare i contenuti incorporati è necessario ottenere il consenso revocabile al trasferimento e al trattamento dei dati personali, poiché i fornitori di contenuti incorporati richiedono questo consenso in quanto fornitori di servizi terzi. [In diesem Zusammenhang können auch Nutzungsprofile (u.a. auf Basis von Cookie-IDs) gebildet und angereichert werden, auch außerhalb des EWR]. Impostando l’interruttore su “On”, accetti questo (revocabile in qualsiasi momento). Ciò include anche il tuo consenso al trasferimento di determinati dati personali a paesi terzi, inclusi gli Stati Uniti, ai sensi dell’articolo 49, paragrafo 1, lettera a) del GDPR. Puoi trovare ulteriori informazioni a riguardo. Puoi revocare il tuo consenso in ogni momento utilizzando il tasto privacy a fondo pagina.

Secondo gli esperti l’infrastruttura ferroviaria dello Stato membro dell’UE ha un disperato bisogno di una revisione completa. Il governo ha deciso di installare il moderno sistema europeo di controllo dei treni ETCS su tutta la rete stradale entro il 2025. È già disponibile su circa 1.100 chilometri di ferrovia, ma finora possono essere utilizzati solo circa 700 veicoli perché necessita di essere convertito.

Related articles

I tedeschi si lamentano dei luoghi di vacanza in Italia

Pagina inizialePanoramastava in piedi: 19 giugno 2024, 19:09Da: Carmen MorwaldPremeredivisoCome l'odore, Palermo non può sfuggire alla sua reputazione...

Le batterie usa e getta diventano superbatterie: scoperta delle proprietà inaspettate del litio

Le batterie al litio, note anche come batterie al litio metallico e diffuse sotto forma di pile a...

Il rapper e il cantante si sono sposati in segreto

Dieci anni dopo la rottura del loro amore, il rapper e il cantante si sono ritrovati. E...

Il telescopio James Webb rivela il segreto di una stella – “Siamo rimasti a bocca aperta”

Home pageLo sappiamostava in piedi: 19 giugno 2024 alle 19:29da: Tanja BannerInsisteDivideDecenni di ricerca e poi una sorpresa:...