Maggio 19, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il supermercato americano vuole andare in Germania: i clienti si aspettano una diversa attenzione all’assortimento

Il supermercato americano vuole andare in Germania: i clienti si aspettano una diversa attenzione all’assortimento

La più grande catena di vendita al dettaglio

La più grande catena di vendita al dettaglio del mondo vuole conquistare il mercato tedesco. Il supermercato è caratterizzato dal concetto di un prodotto specifico.

Dortmund – Con oltre 83.000 filiali in 19 paesi, la catena di alimentari americana 7-Eleven è già un nome familiare per molti. L’azienda ora tiene d’occhio anche il mercato tedesco e prevede di stabilire diverse filiali, riferisce RUHR24. L’assortimento del rivenditore si concentra su un gruppo di prodotti in particolare.

Il supermercato americano 7-Eleven vuole espandersi in Germania: è possibile rifornirlo nelle stazioni di servizio

Che sia in vacanza o in viaggio d’affari, molti consumatori sono probabilmente già andati in un negozio 7-Eleven all’estero. In futuro, il supermercato potrebbe aprire filiali anche in Germania. Perché la società ha annunciato di essere alla ricerca di partner in franchising.

Per stabilire una rete di filiali anche in Germania, 7-Eleven deve cooperare con aziende tedesche nei settori della vendita al dettaglio, della ristorazione e degli hotel. Secondo 7-Eleven, uno dei prerequisiti per lavorare insieme è la passione per il comfort food, per cui il supermercato è ampiamente conosciuto.

Caricamento contenuto in corso…

Per una visualizzazione completa, fare clic qui.

L’azienda vede un grande potenziale nel mercato tedesco. Molti negozi 7-Eleven si trovano nelle stazioni di servizio negli Stati Uniti. Resta da vedere se un concetto simile verrà implementato in Germania. Oltre a possibili aperture in Germania, l’azienda alimentare sta valutando anche filiali in altri paesi europei.

Per inciso, il nome del marchio 7-Eleven deriva dal suo orario di apertura originale dalle 19:00 alle 23:00. Oggi alcuni negozi sono aperti 24 ore al giorno.

Il supermercato americano 7-Eleven progetta filiali in Germania: la gamma è focalizzata sui cibi pronti

Con l’intenzione di espandersi in Germania e in Europa, 7-Eleven vuole diventare “uno sportello unico dove le persone possono ottenere rapidamente e facilmente cibo e bevande di alta qualità nonostante le loro vite frenetiche”, spiega Ken Wakabayashi di 7-Eleven International. Il focus è sui prodotti convenience.

7-Eleven ha già 83.000 negozi in tutto il mondo.

Ciò include un centro di consulenza per i consumatori di alimenti preparati che facilitano o sostituiscono il lavoro di preparazione in cucina. Sono spesso pronti da mangiare in vassoi o lattine di alluminio o in forma congelata. Esempi comuni sono i piatti pronti che devono essere riscaldati solo dal consumatore finale (più nei supermercati e nei banchi sconto di RUHR24).

7-Eleven forse presto in Germania – Pro e contro dei cibi preparati

I prodotti finali promettono un elevato livello di convenienza per i consumatori. Il vantaggio principale dei cibi preparati è che fanno risparmiare tempo durante la preparazione. Come regola generale, i clienti devono riscaldare solo la maggior parte dei piatti pronti. Inoltre, l’assortimento nei supermercati è ora diversificato e c’è anche meno spreco di cibo.

Un noto droghiere degli Stati Uniti potrebbe presto aprire filiali in Germania.

Tuttavia, il centro consumatori rileva anche alcuni conservanti aggiunti che contribuiscono a prolungare la durata di conservazione. Alcuni additivi possono essere dannosi per la salute.

La lavorazione degli alimenti comporta anche la perdita di vitamine nel cibo. Anche l’alto contenuto di sale e i rifiuti di imballaggio sono svantaggi, tuttavia anche i prodotti pronti come la pizza surgelata sono molto popolari in Germania.