Maggio 19, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il ricercatore globale di Dortmund ottiene un profitto di XXL milioni | Dortmund

Il ricercatore globale di Dortmund ottiene un profitto di XXL milioni |  Dortmund

Il capo intelligente del TU Dortmund riceve il premio XXL. È un ricercatore leader nel suo campo.

Dortmund – Un ricercatore dell’Università tecnica di Dortmund riceve gran parte del denaro per le sue conoscenze uniche. Edvards Narevicius è un fisico dell’Università tecnica di Dortmund e un pioniere nel suo campo. Ora ha ricevuto il massimo riconoscimento per le sue capacità. 5 milioni di euro vanno al Dortmund.

La Renania Settentrionale-Vestfalia ha il maggior numero di ricercatori, uno dei quali viene da Dortmund

Tre premi per la ricerca sono stati assegnati quest’anno alla Renania Settentrionale-Vestfalia. Ad oggi, un totale di 29 professori della Humboldt University si sono recati nello stato federale più popoloso della Germania. È il premio scientifico tedesco più prezioso. Nessun altro stato federale ha ricevuto così tanti riconoscimenti.

L’11 maggio, i migliori ricercatori sono stati premiati con i Research Awards. Edvards Narevicius (Fisica atomica e molecolare), Heike Vallery (Robotica medica) e Hector Geffner (Intelligenza artificiale e Machine Learning) hanno tutti ricevuto i premi della Renania settentrionale-Vestfalia. Ognuno di loro riceve 5 milioni di euro.

Il ministro della Scienza Ina Brandes (CDU) afferma: “Nella Renania settentrionale-Vestfalia, ricercatori di fama mondiale trovano un ambiente ideale per il loro lavoro scientifico. Tre nuovi professori dell’università Humboldt sono una prova impressionante dell’attrattiva del sito per la scienza. Siamo orgoglioso dell’eccellenza scientifica realizzata a NRW.

Lo studioso di Dortmund si è imposto alla cerimonia di premiazione: il premio XXL dell’università

Edvards Narevicius (49) si occupa di fisica atomica e molecolare. Esplora la scienza di base e osserva le reazioni chimiche a temperatura estremamente bassa di piccole particelle. Era in grado di vedere effetti quantistici sconosciuti.

Heike Vallery (43) della Rheinisch-Westfälische Hochschule di Aquisgrana lavora a lungo sui robot medici. L’attenzione qui è sulle persone che camminano in posizione eretta. Ha sviluppato una specie di zaino con un disco rotante. Questo dovrebbe aiutare con la stabilità. Le mani dovrebbero rimanere libere e flessibili. (Notizie da Dortmund)

All’Università di Dortmund ci sono presunte minacce fallite: l’università ha annunciato un messaggio.

© Olaf Doring / Imago

Il ricercatore di Dortmund ottiene 5 milioni di euro per la sua conoscenza

Hector Geffner (Rheinisch-Westfälische Hochschule Aachen) contribuisce all’intelligenza artificiale e all’apprendimento automatico. Per la sua ricerca in scienze teoriche, ha ricevuto un totale di 3,5 milioni di euro.

Si dice che lo sviluppo di nuovi concetti e teorie sia stato cruciale per i ricercatori. Obiettivo: presentare alla Germania una prospettiva a lungo termine. Chiunque pensi che Edvards Narevicius abbia tutti i soldi per sé si sbaglia. Riceverà 5 milioni di euro per stimolare ulteriormente la ricerca.

Elenco delle regole: © Olaf Döring / Imago