Il numero di novembre dell’Italia è qui

Date:

Share post:

Piero Esposito
Piero Esposito
"Appassionato di alcol. Ninja di Twitter. Amante della TV. Cade molto. Fanatico del caffè hipster."

Questa volta Uwe Becker parla delle sue traumatiche esperienze di boxe in gioventù. Ci sono sicuramente altri titoli divertenti nella nuova edizione italiana

Ecco >>> Vai alla versione online italiana

Cari lettori, cari occhiali da lettura!

Oggi ho passato da Netto vassoi con sacchetti di ottimi speculoos e domino. Mentre andavo alla cassa, avevo con me solo due bistecche di collo biologiche e un cartone di latte d’avena senza zucchero. Non mangio dolci prima di Natale. Ma non prima di Natale o anche dopo – ahahah! Ma questa è una questione personale. Volevo togliermelo dallo stomaco. So che non le importa e lo capisco perfettamente.

La cosa ancora più interessante è che volevo dirti tutto ciò che…
Ho guardato un incontro di boxe su Internet nelle prime ore del 15 ottobre. Ma non uno qualunque, Vincenzo Gualtieri di Wuppertal ha combattuto contro il kazako Janibek Alimkhanuli. Sappiamo tutti come finì la lotta. Sono ancora felice che mio padre mi abbia svegliato ascoltando tutti gli incontri di boxe del campionato mondiale di Cassius Clay e Muhammad Ali. Ogni volta dormivo sul tappeto lì davanti
Di nuovo la televisione.

Ma comunque. Una volta entrato nella stanza ubriaco nel sonno, la rissa era già finita. Sonny Liston era sdraiato. Mio padre si alzò dalla sedia e mostrò come Cassius Clay ballava intorno a Liston. Poi ho sbadigliato, ho preso una manciata di bastoncini di pretzel e sono tornato a letto. La sera dopo forse ho visto quello che mi ero perso al telegiornale, ma o me ne sono dimenticato oppure ero già a letto. Non mi piaceva molto la boxe, ma adoravo il grosso muso di Muhammad Ali. Ballato a scuola
Come lui, giravo intorno ai compagni di classe, anche se quasi ogni volta mi colpivano in faccia prima che potessi usare il montante destro che avevo provato. Poi è venuto l’insegnante di classe e mi ha contato e il mio avversario ha ricevuto il certificato di vincitore.

Arrivederci,
Uwe Becker
(promotore di boxe)

Related articles

Sono stati segnalati più casi di Oropouche: la clinica fornisce i dettagli

Pagina inizialeil mondostava in piedi: 20 luglio 2024, 6:20Da: Vittoria CrumbeckPremeredivisoIn Italia sono stati segnalati nuovi casi di...

La figlia di Valya è dovuta andare in ospedale!

Samira Yavuz è preoccupata: sua figlia Valya è dovuta andare in ospedale!bromflashSamira W Serkan Sono diventati genitori per...

Il campione olimpico Harting si lamenta di “un’ideologia orientata alle minoranze”

L’atletica tedesca è in crisi. Il campione olimpico Robert Harting ha una visione chiara delle ragioni e...