Marzo 4, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il coro da camera Gündelfinger Corios suscita entusiasmo in Italia

Il coro da camera Gündelfinger Corios suscita entusiasmo in Italia


Giovani cantanti del circondario di Dillingen rappresentano il Coro della Svevia Settentrionale a Trento. Lunedì si esibiranno al Lauinger Martinsmünster.

È difficile dire cosa faranno i cantanti nel loro viaggio Italia È stata una cosa molto bella. Il grande concerto nella chiesa gotica, che si trova appena sopra la città e da cui si gode una splendida vista sul panorama montano? O cantare insieme al pub è il momento clou? Dopo il concerto esci con altri cantanti Austria E l'Italia, un buonissimo risotto e del buon vino rosso?

Ad ogni modo, i membri dei “Corios” hanno trascorso un indimenticabile weekend di concerti in provincia di Trento all'inizio di dicembre. Il coro ha rappresentato il coro bavarese-svevo durante uno spettacolo di canti natalizi. L'esecuzione di brani dell'Avvento è stata premiata con gli applausi del pubblico italiano. È stato invitato un Gruppo di Lavoro delle Società Cori Alpine e hanno partecipato complessivamente sei cori.

Concerto di Corio in Italia: tutti volevano sapere “come si chiama il pezzo grosso”.

Dopo l'esibizione presso la chiesa della località di Fiera di Primero, numerosi membri di altri cori si sono recati al coro per congratularsi con loro per il successo della loro esibizione. Particolarmente popolare è “A Christmas Carol” di Heinrich von Herzogenberg. Molti ascoltatori volevano sapere “come si chiama la parte migliore”.

Il coro da camera Chorios è stato fondato nel 2004 da Michael Finck di Gundelfingen. Secondo i loro stessi rapporti, circa 35 cantanti di età compresa tra i 16 ei 40 anni mirano a cantare sofisticata musica corale a cappella adatta allo stile e all'esecuzione. La collezione contiene opere sacre e profane dei secoli XVI e XVII, ma comprende anche inni contemporanei.

Gundelfinger Kammerchor Chorios è ora registrato come associazione

Il coro si è ufficialmente affermato come club all'inizio dell'anno. Il direttore Fink ha sottolineato l'importanza del trasloco in un comunicato stampa: “La fondazione del club ci dà l'opportunità di intensificare il nostro lavoro artistico e di raggiungere ancora più persone nella nostra regione con la nostra musica”. D'ora in poi è orgoglioso di aggiungere al suo nome il “Coro da camera della Svevia settentrionale”.

Leggi anche questo

Secondo le proprie informazioni, l'ensemble è ospite regolare di famose serie di concerti e concorsi in Baviera, nonché di concerti in Germania e in altri paesi europei, sempre con un interesse per i diversi aspetti del canto. (Nass, Arizona)

Informazione: I cori di Chorios si sentiranno quest'anno alla funzione di Natale al Lauinger Martinsmünster il 25 dicembre alle 10.00. Saranno presenti anche i “Choralpartners”, un coro giovanile appena formato della parrocchia di Lainger.