Gennaio 27, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il consiglio della Juve intorno a Ognelli e Nedved si è dimesso

La Juventus prende il via a Torino! I campioni d’Italia dei record sono stati scossi dalle improvvise dimissioni dell’intero consiglio, compresi il presidente Andrea Agnelli e il vicepresidente Pavel Nedvet.

Il Torino ha annunciato nella tarda serata di lunedì che l’intera squadra bianconera aveva rassegnato le sue improvvise dimissioni in un’assemblea.

Tuttavia, secondo il rapporto, il consiglio di amministrazione ha chiesto a Mauricio Arivabene (che si è anche offerto di dimettersi) di mantenere la sua posizione di amministratore delegato e assumere il controllo della Juventus quando una nuova struttura del consiglio sarà finalizzata nei prossimi mesi. A tal fine, il consiglio di amministrazione ha deciso di nominare direttore generale Maurizio Scanavino per “rafforzare la gestione del club”, come si suol dire.

Agnelli è presidente della Juventus dal 2010 e vicepresidente della controversa Super League, dove rappresenta uno dei tre sponsor rimasti della competizione, insieme a Real Madrid e Barcellona.

I suoi pareggi in Super League hanno suscitato tante critiche quanto la dirigenza della Juventus, che ha speso molto negli ultimi anni ma ha sottoperformato sia in Serie A che in Europa.

La Juventus è arrivata quarta in Serie A la scorsa stagione e terza alla pausa dei Mondiali, a dieci punti dalla capolista Napoli.

Nei media italiani, l’icona della Juve Alessandro Del Piero è già stata collegata con un ritorno al club e parte della ricostruzione.

Spagna vs Germania: Analisi con Tobias Escher

Tutto sulla Juve in 90 minuti:

READ  Il requisito della maschera all'aperto e il certificato di vaccinazione sono validi per un breve periodo di tempo