Aprile 16, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il commando ucraino cade in un'imboscata russa

Il commando ucraino cade in un'imboscata russa
  1. Home page
  2. Politica

Insiste

Un'unità delle forze speciali ucraine ha subito pesanti perdite durante una missione a Kherson. Sono caduti in un'imboscata russa con conseguenze disastrose.

Tendrivs'ka Kosa – un'unità speciale di Ucraina Sembra che sia caduto in un'imboscata durante una missione nel sud della regione di Kherson e abbia subito pesanti perdite. Questo è stato narrato da altri Posta di Kiev. Secondo il rapporto, la battaglia tra soldati ucraini e russi ha avuto luogo mercoledì mattina presto (28 marzo) a Tundra Spit, un'isola disabitata nel Mar Nero.

Marines ucraini sul Dnepr in prima linea vicino a Kherson. (Foto d'archivio) © Alex Babenko/AP/dpa

Notizie non confermate: la Russia sequestra imbarcazioni ucraine

Il ministero della Difesa russo ha affermato che nello scontro sono rimasti uccisi fino a 25 soldati ucraini. Inoltre, ci sono quattro barche da Russia È stato catturato e un soldato ucraino è stato catturato. Da parte russa solo un soldato è rimasto ferito. COME Posta di Kiev Citando blogger militari russi, si dice che la flotta di Putin nel Mar Baltico sia stata quella che ha effettuato l'imboscata. Tuttavia, altri blogger hanno affermato che alcuni ucraini sono riusciti a scappare. Tuttavia, come spesso accade, le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente.

L’Ucraina ha ammesso le perdite nell’operazione su Telegram – anche se non è stata fornita alcuna cifra specifica. L’esercito ha affermato che diversi soldati sono stati uccisi “eroicamente durante una missione di combattimento in uno scontro con aggressori russi”. cavo con. L'unità speciale aveva precedentemente completato una “missione speciale”. Tuttavia, come spesso accade, le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente.

Dalla riconquista di Kherson: l’Ucraina ha ripetutamente puntato l’ago nella guerra contro la Russia

Mentre l’Ucraina è riuscita a riconquistare la città portuale di Kherson un anno dopo l’inizio della guerra, la Russia controlla ancora le regioni corrispondenti: il settore sud-orientale del paese è separato da Kherson solo dal fiume Dnepr. Negli ultimi mesi Kiev ha effettuato diverse operazioni anfibie. Spingere ancora più indietro le forze russe.

I più grandi successi ucraini nella regione includono il sequestro della cosiddetta Snake Island – un’isola nel Mar Nero – e l’affondamento di diverse navi russe, tra cui l’incrociatore lanciamissili Moskva. (nascosto)