Il carro armato T-72B3M cade nelle mani degli ucraini

Date:

Share post:

Edoardo Borroni
Edoardo Borroni
"Fanatico di alcol esasperantemente umile. Praticante di birra impenitente. Analista."
  1. Home page
  2. Politica

Insiste

Le perdite militari russe continuano ad aumentare senza sosta nella guerra in Ucraina. Una famigerata brigata ucraina sequestra uno dei carri armati T-72B3M di Vladimir Putin.

KREMENA – L’estate in Europa occidentale è in contrasto con i sanguinosi conflitti della guerra in Ucraina. Nel frattempo, a distanza di sicurezza dal fronte, Vladimir Putin, l’autocrate del Cremlino di Mosca, si aggrappa a un imperialismo che viola il diritto internazionale, provocando enormi perdite per la Russia.

Guerra in Ucraina: i soldati russi abbandonano i carri armati T-72B3M vicino a Krymina

Queste perdite colpiscono i soldati, molti dei quali sono morti in Ucraina, e i carri armati, che spesso non sono adeguatamente protetti dal regime di Putin. In particolare, i principali carri armati T-72, prodotti in serie in Unione Sovietica, subirono perdite significative nella guerra aggressiva contro l’Ucraina. Non tutti i carri armati furono distrutti: alcuni furono catturati dalle forze ucraine.

Uno di questi casi è probabilmente il T-72B3M, un modello aggiornato del vecchio carro armato sovietico T-72. Secondo la rivista americana Forbes I soldati russi hanno recentemente abbandonato un carro armato T-72B3M vicino a Kremina dopo un attacco fallito sul fronte nordorientale. Si dice che questo particolare carro armato abbia un equipaggiamento completamente nuovo.

Il carro armato di Vladimir Putin: la Russia ha modificato il carro armato T-72B3M

Dopo l’annessione della Crimea nella primavera del 2014, in violazione del diritto internazionale, è diventato il T-72B3M, secondo l’analisi della rivista Sicurezza e tecnologia europea (ESUT) Ampiamente modernizzato a partire da agosto 2019. Nello specifico: un numero imprecisato di carri armati T-72 erano equipaggiati con un dispositivo ottico per la visione notturna TKN-4SR con canale a infrarossi per il comandante, un mirino telescopico PNM Sosna-U per l’artigliere e un fuoco 1A40 computer di controllo. -4. Si dice anche che il cannone 2A46M-5 da 125 mm sia più potente dell’armamento principale dei modelli precedenti.

I carri armati T-72B3M sono inoltre dotati di serie di armatura reattiva del tipo “Tracce”. Questa armatura reattiva del 2006 è molto più moderna dei vecchi tipi di carri armati russi, con piastrelle rivestite di esplosivo montate temporaneamente sul corpo. Lo scudo reattivo reliquia è già stato integrato nel corpo dello scafo e nella torre.

Le perdite della Russia: il carro armato T-72B3M va all’esercito ucraino

Inoltre: Forbes I rapporti indicano che l’aereo russo T-72B3M catturato dagli ucraini aveva un enorme jammer anti-drone sul tetto. Si dice che la famigerata 12a Brigata Azov ucraina abbia rubato il carro armato dal campo di battaglia vicino a Kremina di notte all’inizio di aprile, dopo che i soldati russi apparentemente avevano abbandonato il veicolo. Si dice che il serbatoio sia “praticamente intatto”. Forbes.

La brigata “Azov” ha rimosso il dispositivo di disturbo, che nella terminologia militare si chiama “jammer”. Secondo le informazioni di Kiev, il carro armato ora combatte a fianco degli ucraini, mentre le forze armate ucraine prendono sempre più di mira i convogli di rifornimento russi dietro il confine. “È il primo trofeo di questo tipo in tutta la guerra”, ha detto il comandante del carro armato Azov, soprannominato “Karim”, al corrispondente di guerra ucraino Yuri Butusov. Karim ha riferito: “Il carro armato conteneva un enorme sistema di guerra elettronica, con batterie aggiuntive sui lati, legate con corde come su una nave pirata”.

I soldati russi hanno temporaneamente installato un presunto disturbatore di droni su un carro armato T-72B3M. ©X@RALee85

Pesanti perdite russe in Ucraina: molti dei carri armati di Putin rimangono indietro

Mentre la televisione di propaganda di Putin avverte i russi dei missili ucraini a lungo raggio provenienti dall’Occidente, le perdite di carri armati a carico del regime autoritario di Mosca continuano ad aumentare a giugno. I numeri sono entusiasmanti. Secondo il sito web di intelligence open source orice Tra il 24 febbraio 2022 e il 6 giugno 2024 (a mezzogiorno), i russi hanno perso un totale di 1.476 carri armati T-72 documentati di vari modelli nel loro attacco segreto al paese vicino. Ciò includeva 275 carri armati T-72B3 in varie versioni che furono completamente distrutti, gravemente danneggiati o catturati dai soldati ucraini. (sera)

Related articles

Un vacanziere scompare senza lasciare traccia in Italia

Pagina inizialePanoramastava in piedi: 20 giugno 2024, 15:05Da: Martina LieblPremeredivisoUn caso di persona scomparsa sconvolge una località balneare...

L’industria della moda è sotto pressione: un’altra azienda dichiara bancarotta

Home pageun lavorostava in piedi: 20 giugno 2024 alle 13:31da: Amy WalkerInsisteDivideLa pandemia di Corona ha colpito duramente...

L’influencer di bellezza Farah Al Qadi è morta all’età di soli 36 anni

L'influencer di bellezza Farah Al Qadi è morta all'età di soli 36 annibroomflashLa star di origine tunisina è...