Il cacciavite di salvataggio si schianta sulle Alpi: l'intero equipaggio sopravvive

Date:

Share post:

Piero Esposito
Piero Esposito
"Appassionato di alcol. Ninja di Twitter. Amante della TV. Cade molto. Fanatico del caffè hipster."
  1. Pagina iniziale
  2. il mondo

Premere

L'elicottero dei soccorsi è precipitato sul Monte Rosa. © Soccorso Alpino e Speleologico Piemonte – CNSAS/Facebook

Un elicottero di soccorso si è schiantato mentre salvava degli sciatori in un crepaccio sul Monte Rosa a 4.554 metri di altitudine. L'esito dell'incidente è sorprendente.

Il massiccio del Monte Rosa con la Macugnaga – Punta Dufour (4634 metri) come vetta più alta è la seconda montagna più alta delle Alpi e dell'Europa occidentale dopo il Monte Bianco. Poiché si trova al confine tra Italia e Svizzera, è la montagna più alta della Svizzera. In territorio italiano, sulla sottovetta Signalkuppe/Punta Gnifetti, a 4.554 metri di altitudine, si trova il rifugio più alto delle Alpi, la Capanna Regina Margherita, considerata anche la struttura permanente più alta dell'Europa occidentale.

L'atleta invernale è caduto in un crepaccio: è stato utilizzato l'elicottero

In inverno gli sciatori sono attratti dalla neve alta che rimane tra le nevi eterne dei ghiacciai. Alcuni freerider benestanti volano sul Monte Rosa in elicottero. Sabato qui ha avuto luogo un dramma in elicottero.

Sabato un elicottero del Soccorso alpino del Piemonte si è recato sulla vetta dei quattromila metri per soccorrere “una persona caduta in un crepaccio”, riferisce il portale. ilfattoquotidiano.it. La persona è stata salvata ed è sopravvissuta all'incidente. L'elicottero doveva recarsi sul luogo dell'incidente trasportando personale medico dal campo base del Monte Rosa.

L'elicottero si è schiantato ad un'altitudine di 4.500 metri

L'elicottero è però precipitato nei pressi di Cabanna Margherita, le cui ragioni non sono ancora chiare. L'elicottero si è schiantato nella neve. Dopo essere stati informati dell'incidente, il Soccorso aereo di Air Zermatt e il Soccorso alpino valdostano in Svizzera hanno immediatamente mobilitato altri elicotteri per raggiungere la zona e soccorrere i colleghi in difficoltà.

Ghiacciai del Monte Rosa: qui è precipitato un elicottero.
Un elicottero di salvataggio si schianta sul massiccio sommitale del Monte Rosa lungo la Doufourspitze. ©IMAGO/xdemerzel21x

“Tutte e quattro le persone a bordo (pilota, tecnico del soccorso alpino, tecnico di volo e conduttore cinofilo) sono in buone condizioni”, si legge nella nota. Sono stati portati all'ospedale cittadino di Borgocia per accertamenti medici.

Capo dell'emergenza: Di solito un incidente in elicottero è fatale

Una “quasi tragedia”. Sono rimasto scioccato”, racconta Mario Balzanelli, responsabile del numero di emergenza 118 della Sis Adnkronos. “In genere, l’incidente di un elicottero è associato a una morte inevitabile. “Per miracolo, tutto il nostro equipaggio è rimasto completamente illeso.” Questo incidente mostra il rischio di esposizione di 118 dipendenti. “Il trasporto dei feriti su strada, in ambulanza o con l'elicottero dei soccorsi comporta rischi gravi a cui non sono esposti i colleghi ospedalieri”, ha proseguito Balzanelli.

Incidente d'elicottero sul Monte Rosa
L'elicottero dei soccorsi è precipitato sul Monte Rosa. © Corpo Nazionale Socorso Alpino e Speleologico/Facebook

Gli elicotteri non possono volare più in alto degli aerei. Il motivo della loro altitudine massima inferiore è la minore densità dell'aria. Da un lato riduce l'efficienza del motore, perché per la combustione è disponibile meno ossigeno, e dall'altro deve essere rumoroso. Giornale di Stoccarda Le pale del rotore ruotano più velocemente o si inclinano verticalmente per creare la stessa portanza dell'aria sottile. La maggior parte degli elicotteri convenzionali può raggiungere un'altitudine massima compresa tra 4.000 e 5.000 metri, quindi i voli di salvataggio hanno già avuto luogo ad altitudini in cui la navigazione è problematica.

Recentemente, diversi drammi di montagna hanno scosso le Alpi: in Svizzera, cinque turisti dello sci sono morti in una valanga sabato della scorsa settimana. Lunedì quattro soccorritori alpini sono rimasti intrappolati in una valanga in Val Chenales in Alto Adige mentre cercavano le vittime di una valanga precedente. Più di 200 giovani biathleti tedeschi hanno avuto la fortuna di sfuggire ad una valanga in una galleria in Alto Adige.

Related articles

Sono stati segnalati più casi di Oropouche: la clinica fornisce i dettagli

Pagina inizialeil mondostava in piedi: 20 luglio 2024, 6:20Da: Vittoria CrumbeckPremeredivisoIn Italia sono stati segnalati nuovi casi di...

La figlia di Valya è dovuta andare in ospedale!

Samira Yavuz è preoccupata: sua figlia Valya è dovuta andare in ospedale!bromflashSamira W Serkan Sono diventati genitori per...

Il campione olimpico Harting si lamenta di “un’ideologia orientata alle minoranze”

L’atletica tedesca è in crisi. Il campione olimpico Robert Harting ha una visione chiara delle ragioni e...