Dicembre 9, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Borussia Dortmund ha battuto il Bochum, un record per Youssef Mukoko

Stato: 07.11.2022 00:01

Nella tredicesima giornata della Bundesliga tedesca, il Borussia Dortmund ha battuto facilmente il Bochum 3-0 (3-0), festeggiando così la terza vittoria consecutiva. Il giovane giocatore del BVB Yusuf Mukoko ha stabilito un record in Bundesliga.

Mukoko ha segnato 1-0 all’ottavo minuto sabato pomeriggio (5 novembre 2022), diventando così il giocatore più giovane a 17 anni e 350 giorni a segnare dieci gol in Bundesliga. Sostituisce Florian Werts di Bayer 04 Leverkusen (18 anni, 145 giorni). Al 45′ Mukoko ha segnato il suo undicesimo gol in Bundesliga tedesca.

Gio Reina (12° posto) ha segnato il provvisorio 2-0 del Barcellona su calcio di rigore, mantenendosi in testa alla classifica grazie alla vittoria. D’altra parte, il VfL Bochum ha subito la settima sconfitta nella settima trasferta ed è ancora in zona retrocessione.

BVB in anticipo doppio strike

BVB ha iniziato furiosamente e ha stabilito presto il percorso vincente. All’ottavo minuto Mokoko ha afferrato la palla vicino all’area di rigore e ha colpito la traversa con un tiro potente da una distanza di 20 metri. Sembra che il portiere del VFL Manuel Reimann si sia giudicato male e sia andato verso la palla a malincuore.

Appena tre minuti dopo, l’arbitro Tobias Stiller ha assegnato un calcio di rigore al Borussia. Vassilius Lampropoulos ha atterrato in area di rigore il giocatore del Bochum Doniel Malin. Rina Riemann ha commesso un errore e ha spinto facilmente la palla in porta per il punteggio di 2-0.

Il BVB ha poi staccato il piede dall’acceleratore, dando al VfL la sua prima occasione al 25. Simon Zoller ha sfruttato una rovesciata dai sei metri, ma di poco sopra la porta. Solo due minuti dopo la palla era nella porta del BVB, ma l’assistente video ha realizzato una posizione di fuorigioco stretta dal presunto marcatore Philip Hoffmann.

Stieler recupera i calci di rigore

Al 42′ il VAR è tornato in azione. Dopo un duello tra Danilo Soares e Reina in area di rigore in FL, Stiller ha nuovamente indicato il calcio di rigore, ma ha riguadagnato il rigore secondo le immagini del video.

Poco prima dell’intervallo, il BVB segna il 3-0 senza penalità. Dopo un attacco di Bochum, Niko Schlutterbeek è partito dall’area di rigore della sua squadra a Mokoko, che ha sparato all’avanzante Riemann da 35 metri (45 + 2) – questo è stato il terzo tiro in porta del Dortmund.

Il Bochum non si arrende e sfiora il gol poco dopo l’inizio del secondo tempo. Jordi Osei-Tutu è apparso libero davanti a Gregor Kobel dopo un passaggio di Kevin Stöger, il portiere del BVB ha spostato la palla sul palo con la coscia (46). Ma niente viene da VfL. Invece, Mukoko ha lasciato il 4-0 al 58′ quando ha spinto la palla oltre la porta di Riemann. La vittoria della BVB non è più in pericolo.

Il Dortmund esordisce contro il Wolfsburg

Al via del 14° turno di Bundesliga, il Borussia Dortmund affronta una sfida in trasferta a Wolfsburg (martedì 8 novembre 2022 alle 18:30). Due ore dopo, le cose si sono fatte serie per il Bochum in casa contro il Borussia Mönchengladbach.

READ  Un chiaro successo in FA Cup tedesca: il Dortmund non dà scampo al Monaco 1860