Luglio 4, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Barcellona presta Coutinho all’Aston Villa

Il Barcellona ha prestato Philippe Coutinho all’Aston Villa. Entrambi i club lo hanno annunciato ufficialmente venerdì. Il brasiliano passa in prestito alla Premier League e anche l’Aston Villa ha l’opzione di riscatto. Il passaggio alla mossa è stato Steven Gerrard.

Ritorno in Premier League: l’Aston Villa firma Coutinho

Philippe Coutinho torna nella Premier League inglese! L’FC Barcelona ha ottenuto i suoi grandi tagli agli stipendi, il brasiliano sarà ceduto in prestito all’Aston Villa fino all’estate – poi il Birmingham FC ne ha uno Opzione di acquisto per un importo non specificato. Entrambi i club lo hanno ufficialmente confermato venerdì.

Barcellona e Aston Villa hanno deciso di prestare Philippe Coutinho fino alla fine della stagione. Il contratto prevede l’opzione per l’acquisto, a condizione che il giocatore superi una visita medica e ottenga un permesso di lavoro in inglese”, secondo i comunicati stampa di entrambi i club.

Si dice che l’Aston Villa riceva la maggior parte degli stipendi di Coutinho

Venerdì (7 gennaio) Coutinho si recherà a Birmingham, quindi è prevista la visita medica. Come ha anche annunciato il Barcellona, ​​l’Aston Villa prenderà una “parte dello stipendio” – il Barcellona non ha detto quanto di quella parte. Si dice che Coutinho guadagni un totale di circa 23 milioni di euro all’FC Barcelona. Secondo i rapporti, Villa si occuperà della maggior parte dello stipendio e si parla tra il 60 e il 70 percento, hanno scritto i media e i giornalisti spagnoli.

READ  Ex campione del mondo come successore?: La voce di Wild Vettel spazza la Formula 1

Per l’FC Barcelona in difficoltà finanziaria, il prestito di Coutinho è fondamentale in quanto allevia una struttura salariale tesa. Blaugrana, che pochi giorni fa ha ingaggiato Ferran Torres per 55 milioni di euro dal Manchester City, è riuscito a firmare il nuovo contratto. Limite salariale rigoroso nella Liga Non sei ancora registrato. Ora, con Coutinho andato, il Barcellona ha un ampio margine di manovra per quanto riguarda il limite di stipendio – e forse anche essere in grado di fare un altro trasferimento invernale.

L’allenatore dell’Aston Villa Steven Gerrard è stato determinante nel prestito di Coutinho

La chiave del trasferimento di Coutinho all’Aston Villa è stato il suo ex compagno di squadra del Liverpool Steven Gerrard. Coutinho ha giocato con il nuovo allenatore di Villa al Liverpool. “Non credo che avresti il ​​soprannome di ‘mago’ se non fossi un giocatore speciale”, ha detto Gerrard in una conferenza stampa giovedì quando gli è stato chiesto delle voci su Coutinho e ha elogiato il suo ex compagno di squadra. “Posso solo dire positivo cose su di lui come giocatore, è mio amico”.

Dopo Coutinho, il Barcellona vorrebbe togliere dal libro paga Samuel Umtiti e Luke de Jong, e anche Neto Morara è candidato alla rimozione. Coutinho è il trasferimento record del Barcellona, ​​Blaugrana ha pagato 120 milioni di euro in un trasferimento fisso al Liverpool a gennaio 2018, con pagamenti aggiuntivi che hanno aumentato il valore del trasferimento a 135 milioni, rendendo Coutinho il terzo giocatore più costoso nella storia del calcio. Ma il brasiliano non si è mai adattato al Barcellona. In questa stagione, Coutinho ha partecipato a 16 partite ufficiali in un periodo di 608 minuti. Nel campionato spagnolo, ha segnato in 12 partite e ha segnato solo cinque gol dall’inizio e due gol. Coutinho non ha più un ruolo nei piani di Xavi. Il Barcellona è anche più che felice di liberare il grande guadagno – almeno nella seconda metà della stagione – dal libro paga.

Acquisti record del FC Barcelona: Ferran Torres nella top ten