Luglio 1, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I primi utenti sono tenuti a utilizzare l’autenticazione a due fattori

A partire dal Valentino Sattler
Google ha messo da parte i primi 150 milioni di account per impostare l’autenticazione a due fattori. In futuro, sempre più account verranno gradualmente inseriti nel nuovo processo di registrazione fino a quando non diventerà obbligatorio per tutti gli account Google.

Google lo ha annunciato a ottobre e ora è giunto il momento: la società ha iniziato a implementare l’autenticazione a due fattori obbligatoria. Inizialmente, circa 150 milioni di account Google verranno trasferiti di conseguenza, ma sono già stati informati dello spostamento via email. Chi non ha ancora ricevuto un messaggio da Google non è direttamente interessato. Tuttavia, in futuro, la società vuole impegnare tutti gli account nel nuovo processo di registrazione.

Password e codice per una maggiore sicurezza

Con l’autenticazione a due fattori obbligatoria, Google vuole aumentare la sicurezza degli account utente, perché il furto di password è meno importante. Il sistema è simile all’online banking o alla registrazione su Steam: mentre con l’autenticazione a un fattore bastano solo un indirizzo email e una password per accedere, con l’autenticazione a due fattori è richiesto ogni volta un codice di attivazione. Questo codice aggiuntivo può essere ricevuto tramite SMS o generato tramite l’app. Se i dati dell’account vengono rubati, puoi accedere senza i dati corrispondenti smartphone Quindi è ancora impossibile.

Data: Attacco alla protezione dei dati: Google renderà presto obbligatoria l’autenticazione a due fattori

Se non vuoi aspettare un impegno da parte di Google prima di passare, puoi passare subito all’autenticazione a due fattori del tuo account Google. Per fare ciò, devi cercare “conferma in due passaggi” nelle impostazioni dell’account e lasciarti semplicemente guidare attraverso le istruzioni. Se necessario, è anche possibile disattivare l’autenticazione a due fattori.

READ  Inizia una festa karaoke a casa tua! Cantiamo 2022 ora nei negozi • Nintendo Connect

quelli: caldo

Pubblicità: Miglior scanner antivirus Acquista subito Kaspersky Lab Internet Security

02:00
Google Stadia: annuncio di lancio pazzesco in video





Disastro di sicurezza: spettro e tracollo - Background, suggerimenti e standard



Disastro di sicurezza: spettro e tracollo – Background, suggerimenti e standard



PCGH Plus: Meltdown, Spectre 1 e Spectre 2 visualizzano i dati per quasi tutti gli utenti, indipendentemente dal software utilizzato. Spieghiamo e forniamo assistenza con gli aggiornamenti. Questo articolo proviene da PC Gamers 03/2018.
Di più …


Vai all’articolo


I link contrassegnati con * sono link di affiliazione. I link di affiliazione non sono pubblicità perché siamo indipendenti nella ricerca e selezione dei prodotti offerti. Riceviamo una piccola commissione sulle vendite dei prodotti, che utilizziamo per finanziare parzialmente i contenuti gratuiti del sito.