Dicembre 3, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I prezzi del carburante stanno aumentando: posso riempire la mia auto con olio di colza o olio per riscaldamento?

  • aLisa Klein

    Vicino

I prezzi del carburante in Germania sono saliti a un livello record. Gli automobilisti ora cercano modi per risparmiare. Tuttavia, il riempimento con olio di colza o olio da riscaldamento al posto del diesel non è una buona idea.

I prezzi della benzina e del diesel non sono aumentati così velocemente come ora: i prezzi del carburante in Germania sono a un livello record. La ragione di ciò, tra l’altro, guerra in ucraina e le relative sanzioni contro la Russia. In una sola settimana, il diesel è diventato più costoso di 39,4 centesimi, riferisce l’ADAC. Nella media giornaliera nazionale di martedì, il costo del carburante è di 2.150 euro al litro. Anche il Super E10 è salito in una settimana di 27,6 cent a 2.103 euro, come Agenzia di stampa tedesca (Dpa) menzionato.

Per risparmiare più soldi possibile, le persone stanno attualmente escogitando le idee più ridicole. Alcuni si chiedono: posso riempire la mia auto con colza o olio da riscaldamento invece del diesel? Puoi, ma non sarà più economico a lungo termine, poiché i danni al motore sono inevitabili, gli esperti sconsigliano vivamente.

I prezzi del carburante stanno aumentando: posso riempire la mia auto con olio di colza?

Con un prezzo compreso tra 1,50 e 1,80 euro al litro, l’olio di colza è attualmente molto più economico del diesel e anche l’olio da riscaldamento è più economico e attualmente costa 1,46 euro al litro (8 marzo 2022). “Tuttavia, né l’olio vegetale né l’olio da riscaldamento, che è anche molto più economico, sono alternative adatte al serbatoio dell’auto”, afferma l’ADAC in un articolo corrente.

READ  Energia eolica senza effetto stroboscopico: le turbine "non cinetiche" possono alimentare le case

Un esperto dell’ADAC spiega: “Il problema più grande è l’evidente differenza di viscosità rispetto al diesel convenzionale. L’articolo afferma che gli oli vegetali causano difficoltà di avviamento e hanno un impatto negativo sulle prestazioni del motore e sulla durata. In generale, i veicoli non sono progettati ” per olio vegetale viscoso, Ciò significa che la combustione non è ottimale.

Le guarnizioni con olio di colza possono essere attaccate e danneggiate in modo permanente, i filtri e le tubazioni del carburante possono intasarsi e l’olio vegetale può entrare nell’olio motore, causando danni al motore. Quindi, se riempi la tua auto con olio di colza, andrà comunque da qualche parte, ma le prestazioni del motore saranno notevolmente danneggiate e a medio termine si verificheranno danni al motore e al sistema di alimentazione. Pertanto, ADAC sconsiglia vivamente di farlo.

Carburanti alti: olio combustibile invece del diesel? Non una buona idea secondo ADAC

L’uso di olio da riscaldamento come carburante per motori diesel è vietato dalla legge, a causa di varie tasse. Secondo l’ADAC, “tecnicamente non è consigliabile farlo” per le auto più recenti. Chi utilizza olio combustibile al posto del diesel rischia di ridurre le prestazioni, aumentare le emissioni inquinanti a causa dell’aumento della fuliggine nei gas di scarico e la contaminazione del motore a causa dei depositi. Quindi evita l’olio da riscaldamento e l’olio di colza come alternativa al diesel!

Ma ci sono alcuni suggerimenti utili che possono davvero risparmiare denaro sull’imballaggio, senza alcun danno. eco24.de Ti dice quando i prezzi del carburante sono più economici, come trovare la stazione di servizio più economica e qualsiasi errore durante il riempimento di carburante costa un sacco di soldi.

READ  Freno sul prezzo del gas: "Alimentiamo solo i produttori di gas invece di confortare i consumatori"

Elenco delle regole: © Frank Hoermann / SVEN SIMON / dpa