Dicembre 8, 2021

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Holstein Kiel: Fiete Arp fa esplodere i fan in HSV – 2nd Bundesliga

Una volta era uno dei preferiti dai fan dell’HSV. Ma questo è stato a lungo dimenticato ad Amburgo …

Viet Arp (dal 2010 al 2019 al club) è stato fischiato brutalmente quando è tornato al Volkspark. Quando l’attaccante dell’Holstein Kiel (in prestito dalla Baviera fino al 2022) è entrato in campo al 70′, è scattato un forte fischio.

Ma Arp – che è cresciuto rapidamente nella squadra professionistica dell’HSV come un 17enne pigro e ha firmato con il Bayern per cinque anni e 25 milioni di euro nel 2019 – ha denunciato. Ha quasi anche assicurato la vittoria di Kiel.

Il suo allenatore Marcel Raab (42): “Ovviamente Viet non dovrebbe essere entusiasta all’HSV. Ha avuto subito una grande opportunità”.

Arp (che ha avuto la meglio su Keeler Benedict Pichler) è sopravvissuto con un contropiede sul difensore del Fabian Reiss HS Sebastian Schönlau e indirizzando il cross in porta. Solo una grande parata di Marco Johansson ha impedito il punteggio di 2-1.

Arp ha reagito con grandiosità dai ranghi: “Grazie a tutti coloro che mi hanno accolto così favorevolmente. È bello correre di nuovo a Volkspark. “E soprattutto: “Tornare davanti ai tifosi dopo che ci siamo lasciati. dietro e potremmo anche vincere alla fine dimostra quello che possiamo fare”.

In effetti, a Cale è stato permesso di arrabbiarsi a un certo punto. Lewis Holtby (31 anni, anche lui ex HSVer), che ha avuto una solida corsa in sei partite, ha sparato nei tempi di recupero (90+2).

READ  Hertha BSC prima dell'impegno Björkan - da Bodø / Glimt a Berlino