Helmut Marko vuole continuare alla Red Bull

Date:

Share post:

Benigna Baresi
Benigna Baresi
"Totale drogato di caffè. Ninja della TV. Risolutore di problemi impenitente. Esperto di birra."
8:24

Helmut Marko vuole continuare alla Red Bull

La bomba è esplosa ieri sera: Franz Tost lascerà l’AlphaTauri da presidente della squadra dopo la stagione 2023. L’austriaco è alla guida degli Young Bulls dal 2006, segnando la fine di un’era faentina.

In questo contesto, la questione se in futuro ci saranno cambiamenti di personale anche nel team gemello Red Bull è entusiasmante. Ma Helmut Marko dice che non vuole ancora lasciare la Formula 1.

contro Sport 1 Spiega: “Non sto pensando al ritiro e non so nemmeno che lo vogliano gli altri. Mi piace ancora il mio lavoro, proprio perché è una circostanza speciale poter lavorare con un pilota di talento come Max Verstappen. “

In precedenza si vociferava che Marco potesse essere sostituito da Sebastian Vettel. “Penso che Sebastian stia attualmente attraversando una fase di scoperta in cui deve decidere da solo dove porterà il suo percorso”, afferma Marco.

Marco, che oggi festeggia i suoi 80 anni, tra l’altro, dice che “non si rende conto che Sebastian potrebbe attualmente avere un ruolo nella nostra pianificazione futura” – e sembra ancora un po’ instancabile…

09:48

Accorciare la regione DRS

A proposito di rettilinei, quest’anno c’è un piccolo cambiamento, ovvero l’area DRS in dirittura d’arrivo è stata accorciata di 100 metri quest’anno. Ora inizia 447 m dopo la curva 20, ed è fondamentalmente solo un ostacolo completo.

L’altra area DRS rimane invariata, a partire da 54 metri dopo la curva 2.


9:40

ala posteriore

Le prime foto di Paco sono già qui e vediamo ali posteriori molto piatte nei garage. Il che non sorprende visti i lunghi rettilinei, dove serve la massima velocità e quindi la minor resistenza dell’aria possibile.

Al contrario, ovviamente, questo significa anche che le auto hanno un carico aerodinamico significativamente inferiore nelle curve strette e sono più lente lì. Ma bisogna fare dei sacrifici…


09:29

26 anni fa oggi…

… Heinz-Harald Frentzen ha conquistato la sua prima delle tre vittorie in Formula 1. Il tedesco Williams ha vinto a Imola sui piloti Ferrari Michael Schumacher e Eddie Irvine. Le sue altre due vittorie arrivarono nel 1999 per la Giordania.

In generale, il 27 aprile è una giornata sportiva di successo dal punto di vista tedesco, perché nel 1975 Jochen Mass vinse la sua prima e unica vittoria in un Gran Premio in questa data, anche se in circostanze molto tristi …



09:03

Fittipaldi: Ecclestone voleva solo fare notizia

Sicuramente ci è riuscito! L’ex capo della Formula 1 Bernie Ecclestone ha dichiarato poche settimane fa che lui e la FIA erano già a conoscenza di Crashgate nel 2008. Ciò ha portato a discutere se Felipe Massa meritasse davvero il titolo mondiale quell’anno.

Sport a specchio opposto Emerson Fittipaldi, nativo di Massa, ora spiega: “Tipico Bernie! Bernie voleva suscitare polemiche, e quella polemica che ha scatenato sta solo generando qualche titolo”. Fittipaldi afferma che avrebbe ovviamente dato a Massa il titolo mondiale.

Ma ricorda anche: “La Ferrari ha un punto fermo [im Singapur-Rennen] Ho fatto un errore. Ciò significa che l’esito della gara non cambierà molto. È molto difficile da annullare. Questa è la mia opinione personale”.

“Sono al 100% per Felipe Massa”, spiega. Tuttavia, non crede in alcun successivo cambiamento nell’esito della Coppa del Mondo.


8:51

Wolff: “Sapere che non esiste una formula magica”

Abbiamo ricevuto i primi dati su Baku ancor prima dell’inizio del Media Day di oggi. Prendiamo l’esempio di Toto Wolff, che rivela: “Abbiamo avuto qualche settimana di pausa dalle corse, ma entrambi i costruttori hanno lavorato sodo durante quel periodo”.

“Abbiamo cercato di utilizzare il tempo in modo ottimale, per sviluppare la macchina come previsto e imparare il più possibile da ciò che abbiamo imparato finora”, ha detto il capo del team Mercedes, e ha sottolineato: “L’Australia ha dimostrato che stiamo facendo progressi. “

“Ma dobbiamo stare attenti a non leggere troppo in un risultato. Ma i segnali a Melbourne erano ancora incoraggianti e questo è stato un buon motivatore per l’intera squadra”, spiega l’austriaco.

“Nelle prossime gare, vogliamo continuare a fare piccoli passi in avanti. La macchina continuerà ad evolversi nelle prossime settimane mentre portiamo continuamente prestazioni e aggiornamenti in pista”, dichiara.

“Siamo curiosi di sapere come andrà a finire, ma sappiamo che non esiste un trattamento brevettato”, ha detto Wolfe.


8:42

orario

Se sei un po’ “arrugginito” dopo la pausa, ecco un rapido promemoria di come funziona una giornata per i media di Formula 1. Ci saranno diversi media ride con piloti e compagni di squadra durante la giornata intorno al circuito.

Inoltre, è prevista una conferenza stampa di circa un’ora suddivisa in due parti, che sarà ospitata direttamente dalla FIA. Oggi esistono i seguenti motori:

12:30:
Esteban Ocon (Alpino)
Yuki Tsunoda (AlphaTauri)
Kevin Magnussen (Haas)
Lando Norris (McLaren)
Sergio Perez (Red Bull)

13:05:
Valtteri Bottas (Alfa Romeo)
Lance Stroll (Aston Martin)
Carlos Sainz (Ferrari)
Lewis Hamilton (Mercedes)
Aleksandr Albon (Williams)

Qui in Tape ti forniremo i dati, le informazioni e le indiscrezioni più importanti dal circuito durante la giornata.

Ci sarà anche un’altra conferenza stampa domani, venerdì, quando toccherà al team e ai CTO. Aspettiamo i seguenti ospiti:

13:00:
Marco Peroni (AlphaTauri)
Tom McCullough (Aston Martin)
James Allison (Mercedes)

13:30:
Alessandro Aloni Bravi (Alfa Romeo)
Frédéric Vasseur (Ferrari)
James Fowles (Williams)


8:32

riepilogo

Dato che siamo nel settore: sebbene Franz Tost sia al comando dal 2006, non è il team manager più longevo in Formula 1. Chi è questo e dove si inserisce Tost? Puoi scoprirlo nella nostra galleria fotografica!


Galleria fotografica: gli attuali boss della Formula 1


8:15

Finalmente si riparte!

Ciao e benvenuti a una nuova edizione del nostro livestream di Formula 1. È giovedì e il capitolo 1 è finalmente tornato dopo una pausa di diverse settimane! Con il Media Day a Baku, oggi lanciamo ufficialmente il Gran Premio dell’Azerbaigian.

Sono già le 10:15, motivo per cui il programma di questo fine settimana sembra un po’ diverso dal solito. Poi ovviamente c’è questo Formato nemico rivisto che apporta più modifiche! Ma ne parleremo più avanti oggi.

Robin Zimmermann Ti accompagna durante la giornata a questo punto. In caso di domande, suggerimenti o reclami, è possibile utilizzare il nostro modulo di contatto. Puoi trovarci anche su FacebookE CinguettioE Instagram E YoutubeE se hai domande, puoi anche utilizzare l’hashtag di Twitter #FragMST. eccoci qui!

Qui puoi leggere la nostra cassetta di ieri!

Related articles

Bill Kaulitz si presenta alla parata del CSD con un nuovo ragazzo

Bill Kaulitz non ha ancora avuto molta fortuna in amore.Foto: Immagini Imago/PanamacelebritàNel documentario Netflix Kaulitz & Kaulitz, i...

Diritto di passaggio per la terapia genica per la malattia di Parkinson AB1005 della Bayer

La Food and Drug Administration (FDA) statunitense e l'Autorità di regolamentazione dei medicinali e dei prodotti sanitari (MHRA)...

Olympia 2024: Germania vs USA – Summit dei Giants in diretta TV oggi! | Gli sport

Leggi ancheAnche interessanteannuncioAnche interessanteannuncio