Maggio 16, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Guerra russo-ucraina: ancora una volta niente corridoi di fuga | NDR.de – Notizie

Stato: 18/04/2022 11:29

Per la seconda volta, Russia e Ucraina non sono riuscite a concordare modi sicuri per consentire ai civili di lasciare le aree contese. Si dice che un attacco russo nell’Ucraina orientale sia imminente. Notizie a colpo d’occhio.

Per il secondo anno consecutivo, Ucraina e Russia non sono riuscite a concordare convogli umanitari per evacuare i civili dalle zone di guerra. Lo ha affermato il vice primo ministro ucraino Vereshuk. “Gli occupanti russi continuano a bloccare e bombardare le rotte umanitarie. Pertanto, per motivi di sicurezza, è stato deciso di non aprire alcun corridoio”, ha spiegato Vereshuk tramite il servizio di messaggistica di Telegram. Secondo le forze armate russe, durante la notte hanno sparato contro più di 100 obiettivi in ​​cui sono concentrati la tecnologia militare e le truppe ucraine.

Ucraina: i preparativi per l’offensiva russa nel Donbas sono prossimi al completamento

Nel frattempo, nel suo rapporto sulla situazione, lo stato maggiore ucraino ha affermato che l’esercito russo aveva quasi terminato i preparativi per una nuova offensiva nel Donbas. Nel teatro delle operazioni orientale, le forze armate della Federazione Russa stanno completando la formazione di una forza offensiva. Il presidente ucraino Zelensky ha dichiarato in un videomessaggio a tarda notte che i soldati russi volevano appiattire il fiume Donbass. Ha anche criticato i “ritardi” nella consegna delle armi.

La mia voce: La situazione a Mariupol dopo l’ultimatum russo (6 minuti)

Capo della polizia: anche civili nell’acciaieria Mariupol

Un giorno dopo la scadenza dell’ultimatum russo di arrendersi a Mariupol, si dice che 2.000 soldati ucraini si siano rintanati in un sito di una fabbrica di acciaio. Il capo della polizia di Mariupol, Vershinin, quella notte ha detto alla TV ucraina locale che lì c’erano anche molti civili.

READ  Offerta Ucraina: niente multa e soldi per i soldati russi?

Speranza per l’Unione Europea

Intanto, secondo il governo, l’Ucraina ha compilato il questionario consegnato dal capo della Commissione dell’Unione Europea von der Leyen per chiedere l’adesione all’Ue. Il vice capo dell’ufficio del presidente Zelensky ha affermato che ci si aspetta una decisione positiva. Secondo lui, l’Ucraina prevede di ottenere lo status di candidato Ue durante la riunione del Consiglio europeo in programma dal 23 al 24 giugno.

I rapporti attuali sui combattimenti e gli sviluppi in Ucraina e sulla diplomazia internazionale sono disponibili su tagesschau.de.

Informazioni aggiuntive

Ucraina, Leopoli: persone che guardano fuori dai finestrini di un treno.

È chiaro che ci sono stati diversi raid aerei nella città di Leopoli, nell’Ucraina occidentale, così come a Kiev e nella regione meridionale di Dnipropetrovsk. Maggiori informazioni su tagesschau.de.
esterno

Aiutare le persone in Ucraina:

Informazioni aggiuntive

Gli aiutanti caricano medicine e altre forniture da un camion dei pompieri volontari.  © dpa-Bildfunk Foto: Julian Stratenschulte

La disponibilità ad aiutare le persone colpite dalla guerra è grande. Cosa considerare? NDR.de offre una panoramica. di più

NDR Info ti dice alla radio della guerra russo-ucraina:

Informazioni NDR © NDR

Inoltre Tagisco 24 Ti tiene informato:

Scritta Tagesschau 24 su sfondo blu © NDR

Trasmissione in diretta da tagesschau24

L’acustica attuale del programma informativo NDR:

Informazioni aggiuntive

Christoph Schoennik (foto d'archivio del 18 dicembre 2013) © Will Media Photo: Wolfgang Borrs

6 minuti

Più Scholz, meno von der Leyen, più Klitschko, meno Melnyk, più ragione, meno sentimento: ecco cosa vuole Christoph Schwennicke nel suo commento. 6 minuti

Il vescovo regionale della Chiesa evangelica luterana provinciale di Hannover, Ralph Meister, parla alla Chiesa del mercato di Hannover.  © Picture Alliance / dpa Foto: Peter Steffen

Cinque minuti

Il vescovo dello stato di Hannover ha detto in NDR Info se le armi vengono consegnate in Ucraina o meno, sei colpevole di entrambi. Cinque minuti

Margot Kasman.  © dpa picture alliance Foto: Julian Stratenschulte

6 minuti

L’ex capo del Consiglio della Chiesa evangelica ha parlato a NDR Info contro le consegne di armi in Ucraina. 6 minuti

Video attuali del programma televisivo NDR:

Informazioni aggiuntive

Manifestanti a una manifestazione di Pasqua a Oldenburg.  © screenshot

Cinque minuti

Ci sono state dimostrazioni in diverse città. Alla luce della guerra in Ucraina, molti mettono in dubbio la richiesta del completo disarmo. Cinque minuti

La chiesa principale di Santa Caterina ad Amburgo © screenshot

2 minuti

L’evento ha lo scopo di pubblicizzare le sofferenze causate dalla guerra in Ucraina e di offrire conforto. 2 minuti

Anastasia Gulig a Bergen-Belsen.  © screenshot

3 minuti

Anastasija Gulej di Kiev è scappata da diversi campi di concentramento. All’età di 96 anni è fuggita da Kiev in Germania. 3 minuti

Rapporti sulla guerra in Ucraina dalla Germania settentrionale:

Informazioni aggiuntive

Manuela Schweig (SPD), Primo Ministro del Meclemburgo-Pomerania Anteriore, fa la sua prima dichiarazione del governo dopo essersi ammalata nel parlamento statale del Meclemburgo-Pomerania occidentale © dpa-Bildfunk Foto: Jens Büttner / dpa

Le critiche al Primo Ministro Schwezig per la sua politica nei confronti della Russia e la controversa istituzione della protezione dell’ambiente e del clima non si fermano. di più

Punti di luce brillano sopra il cero pasquale e la croce.  © Pixabay Foto: Gerd Altmann

La Pasqua quest’anno non è solo speranza. La guerra in Ucraina dà forma anche ai messaggi pasquali. di più

Cero pasquale acceso a mano.  © Pixabay

I sermoni pasquali dei vescovi protestanti e cattolici erano incentrati sulla guerra contro l’Ucraina. di più

consulente:

Informazioni aggiuntive

Primo piano di una mano che spinge un carrello.  © Fotolia / Minerva Studio

Non solo i prezzi del petrolio, della benzina e del gas sono aumentati, ma è anche aumentato il costo del cibo. Ricette per piatti economici e consigli per risparmiare. di più

Fiamma a gas accesa da una stufa a gas.  © fotolia.com Foto: via studio

Molti consumatori sono preoccupati per gli aumenti dei prezzi e le cessazioni da parte dei fornitori di energia. Cosa puoi fare al riguardo? di più

Uomo con entrambe le mani davanti al viso © picture alliance / empics Foto: Dominic Lipinski

La guerra in Ucraina colpisce molte persone. Quali strategie aiutano quando la paura diventa opprimente? di più

Questo argomento è nel programma:

Informazioni NDR | attuale | 17/04/2022 | 19:00

NDR.logo