Giugno 29, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

++ Guerra in Ucraina: la Russia afferma di aver abbattuto i suoi aerei da combattimento

  1. Pagina iniziale
  2. Politica

creatura: aggiornato:

a: Kim HornikelE Tobias ÖtzE Daniel DillmanE Andrea Abtz

La situazione militare nella guerra in Ucraina si avvicina al culmine: notiziario di lunedì 16 maggio.

+++ 13:30: Secondo l’esercito russo, tre combattenti dell’esercito ucraino furono abbattuti. Lo ha annunciato il ministero della Difesa russo, oggi, lunedì, a Mosca. Uno degli aerei è stato colpito vicino all ‘”isola dei serpenti” nel Mar Nero e l’altro nella regione di Kharkiv. Le informazioni fornite dal Ministero non possono essere verificate in modo indipendente.

+++ 13:00: Le guardie di frontiera ucraine hanno riferito che le squadre di sabotaggio russe sono state fermate nella regione di Sumy. Lo ha annunciato il governatore della regione Dmytro Shweitsky su Telegram. Le sue affermazioni non possono essere verificate in modo indipendente.

La guerra in Ucraina: l’esercito russo potrebbe mettere in sicurezza le regioni

+++ 12:30: Contrariamente a quanto precedentemente noto, sembra che le forze russe non stiano avanzando ulteriormente nelle regioni di Kherson e Mykolaiv nell’Ucraina meridionale. Lo ha riferito lo stato maggiore ucraino, secondo il quotidiano Kyiv Independent. Invece, le forze russe stanno consolidando le loro posizioni nei territori occupati. Queste aspettative corrispondono alla valutazione del governo di Kiev, secondo cui la guerra in Ucraina è nella “terza fase”. Di conseguenza, è più probabile che l’esercito russo protegga le aree piuttosto che ne attacchi di nuove. Tuttavia, le informazioni fornite dallo stato maggiore ucraino non hanno potuto essere verificate in modo indipendente.

Un soldato ucraino passa accanto a un carro armato russo distrutto vicino a Kotuzhevka, a nord di Kharkiv, nell’Ucraina orientale. © Mstyslav Chernov / AP / dpa

+++ 11:45: Il ministero della Difesa britannico presume che la Bielorussia stia cercando di vincolare le forze ucraine dispiegando nuove forze al confine con l’Ucraina. Secondo il Morning Situation Report, che si basa su una valutazione dell’intelligence britannica, questo “probabilmente vincola le forze ucraine in modo che non possano essere utilizzate per fornire supporto nel Donbass”. Il ministero della Difesa britannico avverte che Minsk vuole inviare forze speciali, difesa aerea, unità di artiglieria e lanciamissili nelle aree di addestramento nell’ovest del Paese.

+++ 11:15: Parte la Nato Un’esercitazione militare con un totale di 15.000 soldati Vicino al confine russo in Estonia.

Guerra in Ucraina: attacchi missilistici su Odessa

+++ 10:45: La Russia ha lanciato attacchi missilistici nella regione di Odessa. Lo ha riferito l’amministrazione comunale di Odessa, citando la task force “del sud”, come riportato dal portale di notizie indipendente di Kiev. Importanti infrastrutture sono state distrutte negli attacchi missilistici. Le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente.

READ  Molte centrali sono fallite: i reattori nucleari lasciano i francesi nei guai in inverno

+++ 10:00: I soldati ucraini stanno attualmente attaccando le unità russe nell’Ucraina orientale. Il governo di Kiev ha descritto la misura come un “contrattacco”. “I russi lo sentono. Ecco perché a volte si ritirano caoticamente e fanno saltare i ponti per fermare il nostro contrattacco”, ha detto lunedì mattina alla televisione ucraina il consigliere del governo Vadim Denisenko.

+++ 09:00: Le forze russe, a quanto pare, hanno bombardato un’area residenziale nella città di Mykolaiv, nell’Ucraina meridionale. Lo riporta il portale di notizie Kyiv Independent con riferimento alle dichiarazioni del sindaco Oleksandr Senkevich. Ha aggiunto che un negozio e un’auto sono stati dati alle fiamme. Danneggiata anche una linea del gas.

Guerra in Ucraina: offensiva nel Donbass del 2° esercito russo?

+++ 08:00: L’Ucraina si aspetta una nuova offensiva dell’esercito russo nel Donbass. Oleksiy Aristovich, consigliere del presidente Zelensky, ha affermato che dopo il ritiro delle unità russe intorno a Kharkiv, più soldati sono ora schierati nell’Ucraina orientale. La Russia dovrebbe fare “nuovi tentativi di attacco”.

Guerra in Ucraina: tentativi di salvataggio falliti dalle acciaierie di Mariupol

+++ 7:30: Secondo il governo ucraino, il salvataggio di almeno uno dei difensori feriti dalle acciaierie Azovstal a Mariupol è fallito a causa del presidente russo Vladimir Putin. L’impianto è sotto il fuoco pesante dell’esercito russo e alcuni critici in patria accusano Kiev di aver abbandonato i soldati. Il viceministro della Difesa Anna Maller ha sottolineato che al momento non è possibile un’operazione militare per liberare gli assediati. Stanno lavorando su proposte per rilasciarli, ma “Putin non è d’accordo”.

Guerra dell’Ucraina: il successo dell’Ucraina a Kharkiv – Avanza fino al confine con la Russia

Aggiornamento da lunedì 16 maggio 2022 alle 6:30: Le forze ucraine hanno riportato un successo simbolico nel loro contrattacco nella regione orientale di Kharkiv: sono avanzate almeno in un punto fino al confine con la Russia. Lunedì sera il ministero della Difesa ucraino ha pubblicato un video che mostra dozzine di soldati vicino a un posto di frontiera nei colori patriottici blu e gialli. Secondo le informazioni, appartengono a una brigata di volontari della città di Kharkiv.

Guerra in Ucraina: la Russia potrebbe voler inviare nuovi soldati

+++ 23:00: Nonostante i pesanti attacchi dalla Russia, l’esercito ucraino controlla ancora circa il 10 per cento della regione di Luhansk. Lo ha annunciato domenica 15 maggio il governatore della regione, Sarhaj Hajjaj. In particolare, le truppe russe non sono ancora riuscite a catturare la periferia delle città di Rubyshyn, Sevgirodontsk e Lysechhansk. D’altra parte, il Cremlino ha detto la scorsa settimana che i separatisti filorussi, con l’aiuto dell’esercito russo, erano avanzati fino al confine amministrativo di Luhansk. Hajjaj ha descritto queste affermazioni come “fantasy” all’epoca.

READ  Deltakron: Nuova variante Corona "non reale" - commenti di ricerca sui falsi allarmi
Soldati ucraini pattugliano un villaggio recentemente riconquistato a nord di Kharkiv, nell'Ucraina orientale.
Soldati ucraini pattugliano un villaggio recentemente riconquistato a nord di Kharkiv, nell’Ucraina orientale. © Mstislav Chernov / D

+++ 21:00: Secondo lo stato maggiore ucraino, l’esercito russo schiera meno del 20 per cento della sua piena capacità in alcune regioni. Lo riporta il portale di notizie Kyiv The Independent. Queste informazioni non possono essere verificate in modo indipendente. Presumibilmente, tuttavia, è legato alle pesanti perdite della Russia nella guerra in Ucraina.

Guerra in Ucraina: la Russia vuole inviare nuovi soldati

+++ 19:30: Sembra che la Russia stia progettando di inviare nuove forze in Ucraina. Secondo quanto riportato dal portale di notizie indipendente di Kiev con riferimento allo stato maggiore ucraino, 2.500 riservisti saranno inviati nella zona di guerra. Di conseguenza, i soldati furono addestrati nei campi di addestramento delle regioni russe di Voronezh, Belgorod e Rostov.

Guerra in Ucraina: morti e feriti in attacchi missilistici nel Donbass

+++ 18:00: Due persone sono state uccise negli attentati russi nella città di Severodonetsk nel Donbass. Lo ha annunciato il governatore della regione di Luhansk, Serhii Haji, su Telegram. In precedenza aveva parlato di nove feriti a seguito degli attacchi a una clinica.

+++ 16:15: Il governo russo ha pubblicato un rapporto militare provvisorio. L’esercito ha perso un totale di 165 aerei, 125 elicotteri, 879 velivoli senza pilota, 306 sistemi missilistici antiaerei e 3.098 carri armati nella guerra in Ucraina. Le informazioni fornite dal Ministero della Difesa russo non possono essere verificate in modo indipendente. Tuttavia, il governo ucraino ha subito perdite molto maggiori nell’esercito russo.

+++ 15:30: La Turchia vuole impedire la possibile adesione della Finlandia alla NATO. Per aderire all’alleanza militare è necessario un risultato unanime.

+++ 14:45: Secondo il rapporto, la Russia sta commettendo errori tattici nel fiume Donbass. Questo è stato analizzato dal think tank “Institute for the Study of War”. In particolare, riguarda il tentativo fallito dei soldati russi di mercoledì (11 maggio) di costruire un ponte di barche sul Siversky Donets. Questo “ha dimostrato una sorprendente mancanza di tattiche”, afferma il rapporto. Il think tank rileva inoltre che il referendum che si terrà nella città di Kherson, nel sud dell’Ucraina, sta causando “grande confusione all’interno della leadership russa a vari livelli”.

Guerra in Ucraina: attacco missilistico a Leopoli

+++ 13:00: Secondo le informazioni ucraine, le forze armate russe hanno sparato missili contro le infrastrutture militari nella regione occidentale di Leopoli per la prima volta dopo una pausa di giorni (vedi aggiornamento delle 8:30 del mattino). Dopo l’attacco, non si sapeva nulla dei morti o dei feriti, ha detto al canale di notizie Telegram il capo del dipartimento militare, Maxim Koszyczyk. L’entità del danno è in corso di accertamento. Si dice che un oggetto vicino a Gavorev – presumibilmente intorno all’area di addestramento militare – sia stato completamente distrutto.

READ  La Grecia si arma: combattenti francesi contro la Turchia

Guerra in Ucraina: l’offensiva russa nel Donbass dietro il piano

+++ 11:45: Le forze russe hanno perso un terzo delle loro forze di combattimento di terra schierate in Ucraina a febbraio. Secondo gli esperti dell’intelligence britannica, ciò è aggravato dalla perdita di materiali essenziali per la costruzione di ponti e la ricognizione. “Le forze russe sono sempre più vincolate da devastanti capacità di rifornimento, morale costantemente basso e ridotta efficacia di combattimento”, ha affermato il Ministero della Difesa britannico in un quotidiano War Intelligence Update su Twitter. Nonostante i progressi iniziali iniziali, la Russia non ha ottenuto guadagni regionali significativi nell’ultimo mese (vedi anche aggiornamento delle 10:25).

Guerra in Ucraina: la Russia usa bombe al fosforo

+++ 10:40: Apparentemente la Russia ha acciaierie Azov nella città costiera di Mariupol bombardato con bombe al fosforo. Il vice del consiglio comunale di Mariupol, Petro Andryushenko, ha detto su Telegram che “l’inferno è arrivato sulla Terra”. Queste bombe incendiarie provocano danni devastanti. Il suo utilizzo è vietato.

+++ 10:25: L’intelligence militare britannica considera l’offensiva russa nel Donbass molto indietro rispetto al programma originale. “Nelle condizioni attuali, è improbabile che la Russia sia in grado di accelerare significativamente i suoi progressi nei prossimi 30 giorni”, ha affermato l’esercito britannico nel suo rapporto sulla situazione su Twitter.

+++ 8:30: Le autorità ucraine hanno segnalato un attacco missilistico nella regione di Leopoli. Secondo il governatore locale Maxim Koszyzki, l’infrastruttura militare è stata danneggiata. Secondo Kosicki, non è ancora chiaro se le persone siano state uccise o ferite. L’entità della distruzione non è stata ancora determinata. Leopoli si trova nell’Ucraina occidentale, non lontano dal confine polacco.

Primo reportage di domenica 15 maggio alle 6:00: Le forze russe e ucraine continuano a combattere ferocemente nelle regioni di Luhansk e Donetsk. Come annunciato dall’esercito ucraino in un aggiornamento su Facebook, la situazione rimane difficile ma è sotto controllo. Entro la tarda serata di sabato, i soldati hanno respinto 12 attacchi nella regione del Donbass, distruggendo otto carri armati, cinque sistemi di artiglieria, nove veicoli corazzati da combattimento e sei droni.

(aa/dil/tu/kh con dpa/AFP)