Ottobre 6, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Guerra in Ucraina: la Polonia vuole consegnare aerei da combattimento negli Stati Uniti

Stato: 08.03.2022 21:57

La Polonia è pronta a consegnare il suo aereo da combattimento MiG-29 negli Stati Uniti. L’aereo sarà di stanza presso la base dell’aeronautica militare di Ramstein. Può essere reso disponibile all’Ucraina tramite questa deviazione.

La Polonia è pronta a consegnare i caccia MiG-29 negli Stati Uniti, che potrebbero metterli a disposizione dell’Ucraina. Il ministero degli Esteri polacco ha affermato che la Polonia è pronta a consegnare aerei da combattimento sovietici alla base statunitense di Ramstein e metterli a disposizione degli Stati Uniti “gratuitamente e immediatamente”.

Secondo i rapporti, le macchine verranno quindi consegnate in Ucraina, i cui piloti sono addestrati in questo tipo. Il governo polacco ha esortato gli altri alleati della NATO ad agire nella stessa direzione. Tuttavia, Varsavia ha più volte escluso la consegna diretta nel paese vicino.

Apparentemente reagisce allo sfarfallio

Allo stesso tempo, gli Stati Uniti sono tenuti a fornire al Paese aeromobili di seconda mano idonei all’uso. Secondo la Polonia, questa offerta è in risposta alle recenti dichiarazioni rilasciate dal segretario di Stato americano Anthony Blinken durante un viaggio in Europa. “Stiamo attualmente discutendo attivamente la questione degli aerei che la Polonia può consegnare all’Ucraina”, ha affermato Blinken in Moldova. Apparentemente, i legislatori statunitensi hanno fatto pressioni sul governo Biden per facilitare il trasferimento di aerei dalla Polonia agli Stati Uniti.

Il Dipartimento di Stato americano è stato sorpreso dall’offerta

Il segretario di Stato americano Victoria Nuland ha dichiarato in un’audizione al Senato degli Stati Uniti che la decisione della Polonia non era stata discussa in anticipo con il governo di Washington. “Non vedo l’ora di tornare nel mio ufficio dopo che questa udienza sarà finita e vedere come risponderemo a questa proposta di fornirci l’aereo”.

READ  Corona fredda o influenza? Ecco come differiscono i sintomi tipici

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha esortato gli Stati Uniti ad aiutare Kiev ad acquistare più aerei da combattimento.

Il ministro degli Esteri tedesco Annalena Barbock era riluttante a considerare la possibilità di fornire MiG-29 polacchi all’Ucraina. Barbock ha detto in un’intervista a “Build TV” che bisogna garantire che questa guerra non si estenda al territorio della NATO.

Il politico verde ha detto che anche con la consegna delle armi, non si dovrebbe dare nessuna forma tagliente al dire “siamo in guerra”.