Luglio 2, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

GP di Abu Dhabi: la FIA respinge la protesta della Mercedes – Max Verstappen rimane campione del mondo di Formula 1

Max Verstappen estromette Lewis Hamilton e gli impedisce anche di diventare l’unico campione del mondo con un ottavo titolo, davanti a Michael Schumacher.

La Mercedes ha tentato di impugnare l’esito della gara di Abu Dhabi a causa di due presunte violazioni del regolamento sportivo della FIA.

Domenica, entrambe le proteste si sono concentrate sulla fase cruciale della safety car negli ultimi giri. Reclamo 1: Il conducente non può sorpassare nessun altro veicolo finché la safety car sta percorrendo la corsia. Prima dell’inizio del secondo tempo, Verstappen aveva accelerato e si era seduto temporaneamente accanto a Hamilton davanti.

Abu Dhabi GB

Commento della stampa sul golpe di Verstappen: ‘fine secolo’

4 ore fa

Questa protesta è stata inizialmente respinta. Gli steward hanno spiegato il loro verdetto: “Sebbene Verstappen abbia anticipato leggermente Hamilton per un brevissimo periodo di tempo quando ha accelerato e frenato, è tornato indietro e non in avanti quando la fase di safety car è terminata”.

Ospiti: il direttore di gara può anche controllare lo spiegamento e il traino della safety car

La Mercedes ha anche protestato che prima della fine della tappa della safety car, cinque auto da corsa che si snodano tra Hamilton e Verstappen sono state autorizzate a sorpassare la safety car in modo che la strada fosse aperta per l’attacco di successo di Verstappen. Tuttavia, le auto dietro l’olandese non possono più sorpassare. Inoltre, la safety car è uscita di corsia subito dopo una “svolta” invece di fare un altro giro come da regolamento.

A tal fine, gli steward hanno confermato che il direttore di gara Michael Massey è autorizzato, nel rispetto del regolamento, a controllare la safety car, compreso il suo utilizzo e traino. Anche la successiva riduzione della durata della gara, come suggerito dalla Mercedes, è un’interferenza inappropriata.

READ  Gladbach: Daniel Farke stabilisce nuove regole di cabina in Borussia

Sembra che la Mercedes in giro per il campione del mondo del record Lewis Hamilton non voglia ancora essere completamente sconfitta: la squadra corse ha immediatamente annunciato che avrebbe preso provvedimenti contro il rifiuto degli steward dello sport alle loro proteste. La Mercedes aveva già un avvocato con loro ad Abu Dhabi.

Potrebbero interessarti anche: ‘Record Schumacher salvato’: reazioni alla follia della Coppa del Mondo

(SID)

Calendario delle corse F1 2022: 23 gare che stabiliscono un record stagionale

Abu Dhabi GB

Finale epico: Verstappen cede Hamilton nel round finale

8 ore fa

Abu Dhabi GB

Caso Corona prima della fine della stagione: i risultati del test Mazbin sono stati positivi

14 ore fa