Giugno 29, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gladbach: Daniel Farke stabilisce nuove regole di cabina in Borussia

Daniel Farke alla sua conferenza stampa introduttiva come nuovo allenatore del Gladbach il 5 giugno 2022 al Borussia Park.  Fark sta parlando nel microfono.

Daniel Farke alla sua conferenza stampa introduttiva come nuovo allenatore del Gladbach il 5 giugno 2022 al Borussia Park.

Nuovo allenatore, messaggio chiaro: un vento diverso soffierà nello stand di Gladbach dal 26 giugno 2022. Poi inizia la formazione professionale. L’allenatore Daniel Varkey (45) aveva già annunciato le regole per il nuovo primo girone. La cosiddetta “Connessione francese” nel Borussia Park non va affatto ammirata.

Come mai? Il fatto che il Gladbach abbia avuto una stagione caotica e abbia mancato un gol in Coppa dei Campioni per la seconda volta consecutiva è dovuto anche al predecessore di Varkey. Uday più caldo (52) Non è stato in grado di controllare la formazione di piccoli gruppi nello spogliatoio.

Alcuni giocatori si sono persino lamentati pubblicamente di questo.

Gladbach: Coach Farke annuncia nuove regole linguistiche per i professionisti

Non è un segreto che i giocatori di lingua francese in particolare come Marcos Thuram (24), Alassane Plea (29), Manu Kone (21), Mamadou Doukuri (24), sono tutti francesi, la svizzera Brielle Empolo (25) e Rami Bensbini (27/Algeria) Sono così felice di contribuire con la sua zuppa di capanna Borussia Mönchengladbach Hanno cucinato.

Soprattutto come concorrente di ala “ufficiale di integrazione”. Ibrahima Traore (34), ha lasciato la stalla dei puledri il 1 luglio 2021.

deve essere sotto Daniel Farke Fermare. A tal fine, l’allenatore Gladbach offre una chiara base linguistica nella cabina del Borussia.

Fark: “In generale è così: siamo un club tedesco. Ecco perché è importante parlare tedesco anche negli spogliatoi. Ho anche sentito che i ragazzi ci stanno lavorando sodo”.

READ  Qualificazioni ai Mondiali: le donne dell'Al-Ittihad sono state sconfitte anche dall'inseguimento del Portogallo - squadra nazionale (femminile) - calcio

Seguici su instagram: Incorpora il tweet

Farke, che ha allenato il Norwich City dal 2017 al 2021, continua: “(…) Penso che sia importante restare con il club. L’ho fatto così anche in Inghilterra. Avevamo molti giocatori tedeschi quando ho iniziato a giocare a Norwich, ma non l’ho fatto. Qualsiasi parola tedesca è consentita negli spogliatoi. E ovviamente ci siamo adattati. “

Significa: l’unica lingua ufficiale nella cabina Gladbach è ora il tedesco. Plea, Thuram, Bensebaini ei loro partner dovranno abituarsi all’ombra di Farke.

Seguici su Twitter: Incorpora il tweet

Il fatto che negli spogliatoi professionistici si parli solo la lingua nazionale è scontato per molte squadre degli altri maggiori campionati europei. I club in Spagna, Inghilterra e Italia in particolare di solito attribuiscono grande importanza a questo.

Ora anche dentro Parco del Borussia. Sotto la guida delle FARC, nella cabina dei pony si parla una lingua nello spirito di squadra.

Al momento, nella squadra professionistica del Gladbach sono rappresentate le seguenti nazionalità: 13 tedeschi, tre svizzeri, quattro francesi, un algerino, austriaco, americano, irlandese, inglese e slovacco.