Giorno: Dopo gli eventi sul Lago Carta: l’Italia teme altre rivolte

Date:

Share post:

Piero Esposito
Piero Esposito
"Appassionato di alcol. Ninja di Twitter. Amante della TV. Cade molto. Fanatico del caffè hipster."

Giorno
Dopo i fatti sul Lago Carta: l’Italia teme altre rivolte

Da fare Violente rivolte sul Lago Carta L’Italia teme più rivolte nei luoghi pubblici. Il 2 giugno alcuni giovani del comune di Fessierra si sono aggrediti sotto l’effetto dell’alcol, saltando sulle auto e poi sui treni. Si dice anche che le donne siano state molestate sessualmente Occupano politica da due settimane. Oggi il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese ha voluto fornire informazioni sulle indagini in corso in parlamento e sulle future strategie delle forze dell’ordine a Roma.

Proprio come i giovani Per lo più in giro Uomini con background migratorio Suonato, dibattito paese e Soprattutto i politici di destra Di nuovo sul serio sull’integrazione. Alcuni insorti, spesso definiti dalla polizia e dai media in Italia come “bande di bambini”, hanno già annunciato incontri tramite i social media. Matteo Salvini della Lega di destra ha distribuito sul suo canale Twitter un relativo dicto video. “La violenza e l’intimidazione non possono essere tollerate qui”, ha scritto.

Related articles

Ministro degli Esteri israeliano: Abbas abbraccia gli assassini e gli stupratori di Hamas

al di fuori Ministro degli affari esteri di Israele "Abbas abbraccia gli...

Napoli: due morti e 13 feriti dopo il crollo di un balcone a Scampia

Un tragico incidente ha scosso il quartiere di Scampia a Napoli: è crollata la galleria di collegamento, provocando...

Shiloh Jolie, la figlia di Angelina Jolie, vuole eliminare il nome di suo padre Brad Pitt

Cosa accadrà dopo: Shiloh Jolie-Pitt vuole abbandonare il cognome di suo padre Brad Pitt e il mondo intero...