Febbraio 26, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Giornata di Borsa Lunedì 27 novembre 2023

Giornata di Borsa Lunedì 27 novembre 2023

La strada verso quelli nuovi DaxSecondo gli strateghi, i record saranno probabilmente discontinui. Con grande difficoltà, per la prima volta dalla fine di agosto della scorsa settimana, l’indice principale tedesco è riuscito a superare la barriera psicologicamente importante dei 16.000 punti. Tuttavia gli esperti dubitano che il principale indice tedesco possa ora raggiungere direttamente il suo massimo storico precedente di 16.528,97 punti. Se nei prossimi giorni dovesse verificarsi un cattivo umore, il DAX ha un ampio potenziale di correzione, afferma Frank Sohleder di ActivTrades. Perché mentre l’economia globale continua a crescere, l’economia tedesca vacilla e si prevede ancora una recessione.

Finora, a novembre, il DAX ha guadagnato un buon 8% – e questo aumento è stato guidato principalmente dalla speranza che la Federal Reserve americana taglierà presto i tassi di interesse il prossimo anno. Ma negli ultimi giorni lo slancio del mercato azionario tedesco ha leggermente rallentato. L’indice principale aumenta di circa l’1% su base settimanale. Ciò significa che il DAX è alla quarta settimana consecutiva di guadagni e anche alla soglia dei 16.000, avendo chiuso venerdì a 16.029 punti. Ma: per superare in modo sostenibile la soglia dei 16.000 punti, attualmente mancano buone notizie e acquirenti convinti, afferma Thomas Altmann di QC Partners.

Il motivo principale dell’incertezza è dal punto di vista economico. L’economia tedesca si trova ad affrontare una nuova recessione dopo la deludente performance del terzo trimestre. Anche l’attuale crisi di bilancio di Berlino provoca ulteriori dolori allo stomaco. Secondo Robert Grundke, esperto del Club dei paesi industrializzati dell’OCSE, ciò potrebbe mettere sotto pressione l’intera economia dell’UE se gli investimenti e le spese in Germania dovessero diminuire nei prossimi anni a causa della mancanza di fondi disponibili. Mercoledì l’OCSE presenterà le sue attuali previsioni economiche con le sue prospettive economiche. Queste includono analisi dettagliate degli Stati membri dell’OCSE, dei paesi del G20 e dei paesi partner.

In termini di tempistica, ci sono timidi segnali di un inizio tranquillo della nuova settimana di negoziazione. In mattinata all’ordine del giorno in questo paese ci saranno i dati economici dettagliati di Siemens Healthineers. Nel pomeriggio verranno pubblicati i nuovi dati sulle vendite di case negli Stati Uniti. Puoi trovare altre date settimanali qui.