Galaxy AI incontra l’estate del calcio – Samsung Germany Newsroom

Date:

Share post:

Giampaolo Lettiere
Giampaolo Lettiere
"Esperto di birra per tutta la vita. Appassionato di viaggi in generale. Appassionato di social media. Esperto di zombi. Comunicatore."

Nessuno può ignorare due temi in questo momento: tutto ruota attorno all’intelligenza artificiale e al calcio. Con la nuova campagna pubblicitaria per il Galaxy S24 Ultra, che si svolgerà a giugno e luglio in concomitanza con l’estate del calcio, Samsung mette semplicemente online entrambi i temi e raggiunge così l’ampio target internazionale di tifosi di calcio della Generazione Z.

La Germania ospiterà la comunità calcistica internazionale per quattro settimane. La nuova campagna per il Galaxy S24 Ultra e il TV Samsung Neo QLED 8K prende il grande evento e lo collega in modo divertente e umoristico con le funzioni AI dello smartphone di punta di Samsung e dei televisori 8K. L’idea è stata realizzata attraverso una campagna OOH colorata ed espressiva e video divertenti sui social media con l’ex calciatore professionista Ailton.

Oh: il traduttore internazionale in tasca

Samsung continua l’evento internazionale con addobbi colorati: le immagini mostrano i volti felici di sei giovani donne e uomini truccati con i colori nazionali di Francia, Italia, Polonia, Germania, Spagna e Regno Unito che guardano sfacciatamente la telecamera. Il messaggio: Siamo Europa e ci comprendiamo, perché con la serie Galaxy S24 gli utenti hanno in tasca il proprio traduttore personale. Grazie alla funzione di traduzione dal vivo, puoi comunicare facilmente in 16 lingue e ce ne sono altre in arrivo. Le decorazioni possono essere viste in tutte le città ospitanti del torneo: Berlino, Dortmund, Düsseldorf, Francoforte sul Meno, Gelsenkirchen, Amburgo, Colonia, Lipsia, Monaco e Stoccarda.

La leggenda del calcio Ailton è diventata un’esperta di prodotti di intelligenza artificiale

Sembra molto semplice, ma è molto complesso: vale per il calcio così come per l’intelligenza artificiale. Con una campagna sui social media in collaborazione con la leggenda del calcio Ailton, Samsung mostra quanto siano semplici e facili da usare le nuove funzionalità AI del Samsung Galaxy S24 Ultra e del TV Samsung Neo QLED 8K. In un totale di sei video della durata di circa 20 secondi, “AI-lton”, che all’età di 25 anni si è trasferito in Germania e ha imparato una nuova lingua, insieme all’influencer Louisa Masciullo, mostrano in diretta TV quanto siano semplici e chiare le funzioni Galaxy AI Utilizza l’assistente di traduzione o fotografico oppure AI Zoom o Circle per effettuare ricerche con Google. Inoltre, le funzionalità AI dei televisori Samsung Neo QLED 8K, come AI Motion Enhancer Pro e AI Upscaling Pro, contribuiscono a rendere l’esperienza ancora più emozionante. “AI-lton”, ad esempio, mostra quanto sia facile per gli appassionati di calcio utilizzare il motore di ricerca di Google per cercare online la propria maglia utilizzando un’immagine. O come puoi improvvisamente tenere la tazza tra le mani usando un assistente fotografico.

“Vogliamo ispirare il gruppo target giovane che raggiungiamo con video sui social media su Galaxy AI e i principali prodotti di intelligenza artificiale e incuriosirli. Vogliamo che vogliano semplicemente provare i dispositivi”, spiega Laura Thiessen, responsabile marketing e comunicazione Röhls. “Nel contesto dell’estate del calcio, mostriamo quanto siano divertenti le funzioni Galaxy AI e quanto sia facile da usare”, ha affermato il responsabile della strategia del marchio Samsung, Il concetto dietro i brevi video , così come Samsung canali.

Samsung ha lavorato con Leo Burnett per la produzione.

La campagna del marchio è in corso dal 1° giugno”.Eroi nascosti” di Samsung, che si concentra su TV e digitale in una clip di 40 secondi che celebra le funzioni intelligenti dell’intelligenza artificiale che semplificano la vita dei genitori. Maggiori informazioni sono disponibili nella Samsung Newsroom all’indirizzo: https://news.samsung.com/de / samsung-feiert-fussballeltern

Related articles