Fuochi d’artificio velenosi in Italia: cosa devono sapere i vacanzieri adesso?

Date:

Share post:

Piero Esposito
Piero Esposito
"Appassionato di alcol. Ninja di Twitter. Amante della TV. Cade molto. Fanatico del caffè hipster."

Domande e risposte
Scoppio di petardi velenosi in Italia: cosa devono sapere i vacanzieri adesso?

Il petardo velenoso è un carnivoro

© voce/Getty Images

È bellissimo, amante dell’oceano ed estremamente velenoso: il verme di fuoco. Attualmente si sta diffondendo rapidamente nel Sud Italia. Cosa significa questo per la tua vacanza al mare programmata?

Le vacanze al mare in Italia sono un po’ più imbarazzanti quest’estate. La ragione di ciò non è il sovraffollamento o il clima, ma i petardi velenosi che si trovano attualmente a sud del Mediterraneo L’Italia si allarga. Assomiglia a un lombrico rosso, cresce fino a 30 centimetri di lunghezza e si difende dai predatori con le sue spine velenose. Tuttavia rappresentano un pericolo anche per i vacanzieri al mare. Cosa dovresti considerare ora durante la tua vacanza al mare in Italia.

Dove è stato trovato finora il verme velenoso del petardo?

Le ondate di caldo degli ultimi anni hanno portato a diffuse epidemie di fuochi d’artificio tossici lungo le coste di Sicilia, Calabria, Campania e Puglia. Vivono nell’oceano, ma possono essere trovati sui fondali duri delle spiagge o nelle praterie di alghe. Ma sono sempre nella sabbia.

Cosa devo fare se trovo i vermi di fuoco?

Per il bagnante inesperto, la lucciola sembra un millepiedi innocuo ed estetico. Non per niente sui social si vedono migliaia di foto dell’animale. Tuttavia, dovresti assolutamente limitarti alla fotografia ed evitare qualsiasi contatto con gli animali. L’unità di ricerca responsabile “Worms out”, alla quale partecipano diverse università italiane, chiede più pareri Questo questionario Va segnalato che la peste potrà essere controllata presto.

Cosa succede quando entri in contatto con una lucciola?

Il predatore si difende dai predatori con il veleno nella spina dorsale. Quando comunica, lo indirizza ai suoi potenziali aggressori, compresi noi umani. Non esiste ancora un antidoto, quindi devono essere prese altre misure urgenti. Per prima cosa devi estrarre con attenzione le spine dalla pelle e risciacquare la ferita con acqua pulita. Prurito ed eruzioni cutanee vengono solitamente trattati con unguenti contenenti cortisone. Nausea, vertigini e intorpidimento sono sintomi comuni. Solo se sospetti un’allergia, dovresti consultare un medico il prima possibile.

Come posso proteggermi dai vermi velenosi?

La cosa più importante è fare attenzione su terreni rocciosi e fare attenzione quando si entra in acqua. Un verme di fuoco è relativamente evidente grazie al suo colore rosso brillante e può essere individuato rapidamente se tieni gli occhi aperti.

Devo cancellare la mia vacanza al mare a causa del verme di fuoco?

Il contatto con un verme velenoso petardo non è divertente, ma raramente è fatale. A causa del cambiamento climatico, in futuro entreremo in contatto più spesso con la vita marina tossica e pericolosa durante le vacanze al mare. Non dà diritto di annullare gratuitamente il soggiorno prenotato. E se presti attenzione ad alcune cose, potrai comunque goderti una vacanza al mare nel sud Italia nonostante un’infestazione di vermi di fuoco.

Fonte:Agenzia di stampa Ansa

lz

Related articles

Scontro tra tifosi dopo la partita dell’Italia-Firmense

La polizia è soddisfatta dell'affluenza di pubblico alla Pirmasenser Schlossplatz. Nell'ambito dell'evento Pirmasenser City, venerdì alle 21...

Puoi risparmiare con il più economico E10?

tzle autostava in piedi: 16 giugno 2024, 5:02da: Michaela Brehm, Simone MonsInsisteDividePuoi davvero risparmiare con il più economico...

Immagini della parata del compleanno di Re Carlo

Home pageUn'ampia strada fiancheggiata da alberistava in piedi: 16 giugno 2024 alle 13:37da: Susan CropperInsisteDivideLa principessa Kate ha...

Buchi neri in un doppio fascio: gli astronomi osservano getti luminosi di materia

Scienze Galassie La GU 287 mostra cosa succede quando due buchi neri...