Luglio 2, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Forti guadagni di prezzo: il destino del DAX dipende dalla BCE


Rapporto di mercato

Stato: 06.06.2022 12:25

L’indice DAX ha infranto la barriera dei 14.600 punti. La sostenibilità di questa rottura al rialzo diventerà chiara nel corso della settimana solo quando la Banca centrale europea deciderà la sua futura politica monetaria.

Il DAX ha esteso i suoi primi guadagni durante la mattinata. Lunedì, in condizioni di light trading, la borsa tedesca ha superato l’importante quota di 14.600 punti e ha raggiunto 14.618 punti, il livello più alto da fine marzo.

All’inizio della settimana, il motore principale è stato l’allentamento delle restrizioni Corona nella capitale cinese, Pechino. Sono stati menzionati anche i dati economici migliorati dalla Cina. Lì, l’umore nel settore dei servizi è leggermente migliorato a maggio.

Gli investitori del DAX attendono con impazienza la Banca centrale europea

Se il DAX, dopo diversi tentativi falliti, riuscirà a consolidarsi sopra quota 14600 durante la settimana dipende anche dalla Banca Centrale Europea (BCE). Giovedì i watchdog monetari dell’Eurozona si incontreranno per discutere la futura politica monetaria sotto la guida del presidente della Banca centrale europea Christine Lagarde.

Secondo gli economisti, è probabile che la Banca centrale europea annunci la fine dei suoi acquisti netti di obbligazioni questa settimana. Ciò getterebbe le basi per il primo rialzo dei tassi dal 2011, che dovrebbe essere annunciato nella prossima riunione della Banca centrale europea il 21 luglio. Gli esperti di Dekabank prevedono aumenti dei tassi di interesse di 0,25 punti percentuali nelle prossime riunioni.

Contempla la Borsa di Londra di Johnson-Us

Dopo un lungo weekend in Gran Bretagna in occasione del 70° anniversario del trono della Regina Elisabetta II e poche ore prima dell’impeachment del Primo Ministro Boris Johnson, l’indice FTSE London Pick ha registrato significativi guadagni di prezzo. Anche la sterlina britannica è salita. La valuta britannica sta attualmente guadagnando lo 0,4 per cento rispetto all’euro e addirittura lo 0,6 per cento rispetto al dollaro.

“Il mercato vuole vedere Johnson perdere”, ha affermato Stuart Cole, capo economista presso l’intermediazione Equiti Capital. Perché sotto la nuova guida, il governo può concentrarsi su questioni importanti come l’inflazione.

Wall Street prima dei grandi guadagni di prezzo

READ  Görtz, con sede ad Amburgo, vende vestiti e scarpe

È probabile che anche oggi Wall Street salga di nuovo dopo l’ultima battuta d’arresto. Il futuro del principale Dow Jones Industrial Average degli Stati Uniti è attualmente in rialzo dello 0,8%.

I futures sull’indice Nasdaq 100 check, dominato dai titoli tecnologici, sono aumentati dell’1,4%. Alla fine della settimana, le preoccupazioni sui tassi di interesse, alimentate da un forte rapporto sul mercato del lavoro, hanno spinto le borse statunitensi in rosso.

Il prezzo del petrolio Brent sale in alto

I prezzi del petrolio sono aumentati all’inizio della settimana dopo che l’Arabia Saudita ha aumentato drasticamente il prezzo di vendita del greggio a luglio. Il prezzo di un barile di petrolio del Mare del Nord (159 litri) era di 120,66 dollari all’ora di pranzo, in aumento dello 0,8 percento rispetto a venerdì, dopo essere salito allo stesso tempo a quasi 122 dollari.

Gli investitori scommettono che gli aumenti dell’offerta previsti dall’OPEC non saranno sufficienti a soddisfare la domanda. Soprattutto perché la Cina sta allentando le restrizioni Corona.

L’euro e l’oro sono leggermente più alti

Il dollaro rimane sotto leggera pressione nel forex trading. Al contrario, l’euro è salito dello 0,2 per cento a 1,0741 dollari. I prezzi dell’oro continuano a consolidarsi. Attualmente, $ 1.852 vengono pagati per un’oncia del prezioso metallo giallo.

Beiersdorf di nuovo in DAX, il Delivery Hero .discende

A poco più di un anno dall’abbandono del DAX, Beiersdorf festeggia il suo primo ritorno alla borsa valori tedesca. Deutsche Börse ha annunciato venerdì sera che il produttore Nivea sostituirà Delivery Hero. Il fornitore di generi alimentari, in perdite da anni e il cui ingresso nel DAX è stato criticato da molti, è stato relegato nell’MDAX Small Capital Index.

Racchiude il futuro in MDAX

Inoltre, il fornitore di elettricità verde Encavis sostituisce il fornitore di servizi finanziari Hypoport presso MDax. Oltre a Hypoport, in futuro anche Hensoldt Arms sarà nuovamente rappresentato a SDAX, nonché lo sviluppatore del progetto di parco eolico PNE. L’esperto laser LPKF e lo specialista in fibra di carbonio SGL dovrebbero essere scartati. Deutsche Boerse attuerà le modifiche il 20 giugno.

READ  Primo giorno di negoziazione: IPO Daimler Truck: Primo prezzo a € 28,00 - Vantaggi delle azioni Daimler - Azioni Daimler Truck per un giorno al DAX | newsletter

Le azioni Nemetschek sono la “scelta migliore” di Citigroup

A MDAX, le azioni Nemetschek sono richieste per una raccomandazione di acquisto dalla banca statunitense Citigroup. Il loro analista Pavan Daswani ha guadagnato ai giornali un rating “buy” e un prezzo obiettivo di 85 euro. Ha giustificato la sua valutazione positiva con la crescita leader del fornitore di software per l’edilizia nel settore digitale europeo – e ha scelto la partecipazione come la “scelta migliore” nel settore.

SMA-Solar richiesto in SDAX

Un rapporto del “Wall Street Journal”, secondo il quale il governo degli Stati Uniti starebbe valutando la possibilità di aumentare alcuni dazi sui prodotti cinesi nel contesto della lotta all’elevata inflazione, dà buoni venti alle azioni solari tedesche. In SDAX, lo stock del produttore di inverter per moduli solari, SMA Solar, è tra i valori più desiderabili con un aumento di oltre il 2%.

Mercedes richiama quasi un milione di auto in tutto il mondo

Secondo la Federal Motor Transport Authority, Mercedes-Benz denuncia potenziali problemi ai freni Quasi un milione di veicoli d’epoca in tutto il mondo. Di conseguenza, le auto ML, GL e R-Class prodotte tra il 2004 e il 2015 sono state interessate, ha annunciato l’autorità nel suo database di richiamo. La Germania possiede probabilmente quasi 70.000 auto.

O2 è in ritardo nell’espansione della rete mobile?

Quando si tratta di espandere le connessioni mobili, l’operatore di rete Telefónica (O2) non è chiaramente indietro rispetto ai suoi concorrenti. Secondo un documento interno inviato dalla Federal Network Agency al Bundestag Digital Committee e a disposizione dell’agenzia di stampa dpa, Vodafone è la più lontana. Il numero di antenne britanniche fornite con antenne ha raggiunto il 98,3% delle case tedesche ad aprile. Deutsche Telekom ha raggiunto il 98,2% e Telefónica ha raggiunto il 95,1%.

KLM porta i passeggeri bloccati ad Amsterdam

La cinquantesima domenica, la compagnia aerea olandese KLM ha iniziato a trasportare molti dei suoi passeggeri bloccati nei paesi europei il giorno prima ad Amsterdam. Nel frattempo, è in corso un serio lavoro per riprenotare i passeggeri che già sabato volevano continuare a volare dall’aeroporto di Schiphol e hanno perso i contatti, ha detto un portavoce dell’Anp.

Gli hacker hanno preso di mira Novartis

L’azienda farmaceutica svizzera Novartis è stata presa di mira dagli hacker. Su richiesta dell’agenzia di stampa Keystone-SDA, Novartis ha confermato domenica un rapporto corrispondente sul quotidiano svizzero in lingua francese Le Temps, basato sul sito web specializzato BleepingComputer. Il caso è stato indagato a fondo e si può escludere il furto di dati sensibili.

L’ex presidente tedesco di OMV è a disagio

All’assemblea generale annuale, gli azionisti del gruppo petrolifero e del gas austriaco OMV hanno emesso un giudizio negativo sull’ex presidente Rainer Selye e sulla sua strategia in Russia. La maggior parte dei proprietari, inclusa la holding ÖBAG, si è rifiutata di rimuovere l’amministratore tedesco dalla posizione di CEO per l’anno precedente. Seely ha lasciato l’azienda a metà del 2021.

Al via l’Apple WWDC Developer Conference

Apple fornirà una panoramica delle funzionalità future dei suoi dispositivi a partire dalle 19:00 di oggi. All’inizio della WWDC Developer Conference, il gruppo presenta tradizionalmente innovazioni nei suoi sistemi operativi per iPhone, iPad, Mac e computer Apple Watch, che saranno disponibili in autunno. Secondo i media, questa volta si prevede che, tra l’altro, l’utilizzo simultaneo di più applicazioni sarà più semplice sui tablet iPad.

Lo specialista dell’idrogeno DeNora guida l’IPO

Secondo gli addetti ai lavori, lo specialista e partner italiano dell’idrogeno Thyssenkrupp Industrie De Nora vuole annunciare i piani del mercato azionario nella nuova settimana. La società, che fornisce componenti per un impianto di produzione di idrogeno, punta alla sua quotazione iniziale alla Borsa di Milano a giugno, hanno detto a Reuters tre persone che hanno familiarità con i piani.