Luglio 1, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Forte terremoto marino in Indonesia – ammontare dei danni sconosciuto

La terra ha tremato nell’Indonesia orientale. Le autorità del Paese erano molto preoccupate per lo tsunami, ma ora sono riuscite a fare chiarezza.

Poche ore dopo che un terremoto di magnitudo 7,4 ha colpito l’Indonesia orientale, le autorità hanno lanciato un allarme tsunami per la regione. Lo ha annunciato martedì l’Agenzia nazionale meteorologica, climatologica e geofisica (BMKG). La stazione sismologica statunitense, USGS, ha stimato la forza del terremoto a 7,3.

Il terremoto è avvenuto alle 12:20 (ora locale) a circa 110 chilometri a nord-ovest dell’isola di Flores. Secondo le autorità indonesiane, la profondità del suo centro era di circa 12 chilometri. L’US Geological Survey ha parlato di una profondità di 18,5 chilometri. Inizialmente non ci sono state segnalazioni di danni.

Le televisioni locali hanno mostrato diversi residenti di Flores che cercavano di lasciare le zone costiere a piedi o in moto. Secondo l’osservatorio sismico, c’è stata una scossa di assestamento di magnitudo 5,6.

Molti terremoti ed eruzioni vulcaniche

Paese insulare nel sud-est asiatico Indonesia Si trova sull’Anello di Fuoco del Pacifico, la regione geologica più attiva della Terra con frequenti terremoti ed eruzioni vulcaniche.

Uno di questi era particolarmente importante veloce Forza 9 al largo dell’isola indonesiana Sumatra, che ha causato un enorme tsunami nel Natale 2004. Le onde brutali hanno portato morte e distruzione a molte coste dell’Oceano Indiano. Circa 230.000 persone sono state uccise.

READ  EIL: Iran attacca una presunta base Usa in Iraq - Politica