Dicembre 3, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Formula 1: uscita per Mick Schumacher alla Haas

Stato: 17/11/2022 8:11

Mick Schumacher è fuori dal team Haas di Formula 1. Nico Hulkenberg sarà il suo successore. Qual è il futuro di Schumacher?

Nico Hulkenberg torna in Formula 1 e sostituisce Mick Schumacher come pilota regolare per il team statunitense Haas per la nuova stagione.

“Sono molto felice di prendere un posto da corsa a tempo pieno con il team Haas F1 nel 2023”, ha dichiarato il 35enne Hulkenberg giovedì prima dell’inizio dell’ultimo Gran Premio della stagione ad Abu Dhabi. “Mi sento come se non avessi lasciato la Formula 1. Davvero, sono felice di poter fare di nuovo ciò che amo di più e voglio ringraziare Gene Haas e Gunter Steiner per la loro fiducia”.

Hülkenberg è stato recentemente un pilota di riserva all’Aston Martin e farà partire la sua Haas martedì durante un test drive. Haas aveva annunciato in precedenza che lui e Schumacher si sarebbero separati alla fine della stagione. Il team principal della Haas, Steiner, avrebbe affermato che era stato deciso di “prendere strade separate in futuro”. Tuttavia, l’intero team “augura a Mick tutto il meglio per i prossimi passi della sua carriera”.

Solo una piccola possibilità di una cabina di pilotaggio regolare

Mick Schumacher ha ora poche possibilità di rimanere un pilota regolare di Formula 1 la prossima stagione. Nel caso in cui il favorito del team britannico Williams, il ragazzo americano Logan Sargeant, fallisca ad Abu Dhabi nell’ultimo weekend di gara in Formula 2 e non crei ancora punti per ottenere una super licenza come prerequisito per la prima classe del motorsport, il la cabina di pilotaggio sarà libera lì.

READ  Coulibaly e Mavropanos: lo Stoccarda è troppo forte per il Colonia

“A volte è stato accidentato, ma sono migliorato costantemente, ho imparato molto e ora so per certo che merito un posto in Formula 1. Per me è tutt’altro che finita. Le battute d’arresto ti rendono solo più forte”, ha spiegato Mick Schumacher.

“Il mio fuoco sta bruciando in Formula 1 e lotterò duramente per tornare in griglia”, ha confermato il figlio del campione del mondo dei record Michael Schumacher.

Hulkenberg è ora dalla parte di Magnussen

Hulkenberg è di nuovo lì. Dopo che la Haas-Os di Schumacher e Sebastian Vettel si sono dimessi, dovrebbe essere l’unico pilota regolare tedesco di Formula 1 per il 2023. Alla Haas, guida al fianco di Dane Kevin Magnussen.

Il 35enne, nato a Emmerich, ha completato un totale di 181 gare di Formula 1, senza mai salire sul podio, un record negativo per la Formula 1. Dopo aver esordito nel 2010 alla Williams, ha poi lavorato per la Force India, Sauber e Renault, tra gli altri.

convinto in Aston Martin

I francesi dovevano ancora dare a Hülkenberg un nuovo contratto alla fine del 2019. Da allora, Hülkenberg è in corsa per una rimonta grazie ai forti sforzi spontanei. Di recente, l’impegno di un nuovo pilota sostitutivo al posto di Hülkenberg all’Aston Martin ha indicato un impegno futuro previsto dal nativo della Renania ad Haas.

Fonte: sportschau.de