Giugno 29, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Formula 1: Lewis Hamilton protegge Naomi Schiff – Cosa è successo prima a Baku – Formula 1

Forte impegno di Lewis Hamilton (37)!

Dopo la gara di Baku (Azerbaigian), la sette volte campionessa del mondo di Formula 1 ha difeso pubblicamente l’esperta televisiva Naomi Schiff (28) su Twitter.

Hamilton: “Naomi è un’ex pilota professionista che è ben qualificata per esprimere la sua opinione come parte del Team Sky. È stata un’ottima aggiunta da quando è in circolazione e dovremmo accogliere a braccia aperte una copertura ancora più rappresentativa. Abbiamo ancora molta strada da fare per andare a cambiare questo atteggiamento nello sport”.

Cosa significa Hamilton?

Schiff è un’esperta del team di Formula 1 dell’emittente britannica Sky, quindi ha anche analizzato la gara di Baku. Tuttavia, un utente Twitter dell’ex pilota belga-ruandese ha rifiutato di qualificarsi come esperto di Classe Uno. Schiff ha condiviso il post con i suoi follower e ha risposto con tre faccine sbadiglianti. Quando Hamilton (che da anni combatte per una maggiore diversità in Formula 1) ha difeso Schiff, insieme a molti altri utenti, l’autore ha cancellato la sua dichiarazione.

Un utente ha commentato: “Quanti vecchi bianchi si lamentano di questo post (tre faccine sbadiglianti di uno chef) – è come se avessero un piano. Non ricordo mai che si lamentassero di Pinkham, Gower, Brookes o McKenzie (tutti presentatori bianchi) su Sky, editore). Cos’hanno tutte queste donne che Naomi non ha?”

La stessa Schiff ha ringraziato i suoi fan: “Grazie a tutti coloro che mi hanno difeso. Apprezzo tutto l’amore e il supporto, nessuno di voi passa inosservato. Sfortunatamente, non credo che il problema del cyberbullismo, degli attacchi, della malizia, ecc., scomparirà presto”.

READ  Come analizza Wolff la crisi Mercedes?

E anche: A volte i social media danno voce a persone che non meritano di essere ascoltate. Quindi incoraggerei chiunque legga questo articolo a non farsi coinvolgere o vendicare. Ricorda che le tue parole hanno un impatto ed è per questo che dobbiamo fare qualcosa di positivo con queste piattaforme ed essere gentili gli uni con gli altri”.