Ottobre 6, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Focolaio di Omicron: il valore dell’infezione a Hong Kong ha raggiunto un livello record

Eruzione di omicroni
Il valore dell’infezione a Hong Kong ha raggiunto un livello record

All’inizio della pandemia, la rigida strategia “zero-Covid” di Hong Kong sembra promettente. Ora le infezioni stanno aumentando, le cliniche stanno raggiungendo i loro limiti. Mentre il governo vuole isolare le persone infette nelle stanze d’albergo in futuro, i critici sono scettici sul piano.

Nonostante il numero di casi di corona in rapido aumento, Hong Kong sta cercando di attenersi alla “strategia zero corona”. Le autorità hanno segnalato 6.116 infezioni in più solo giovedì. L’elevato numero di casi si è aggiunto all’onere per gli ospedali e le strutture di quarantena, poiché le norme attuali prevedono che ogni persona infetta debba essere isolata. Tuttavia, a causa del numero crescente di contagiati, non è più possibile risalire ai contatti con coloro che sono risultati positivi in ​​maniera continuativa.

Per creare più spazio, il primo ministro Carrie Lam ha annunciato mercoledì che è necessario prenotare almeno 10.000 camere d’albergo per ospitare pazienti asintomatici o solo lievemente sintomatici. Inoltre, era previsto che 3.000 nuovi appartamenti pubblici potessero essere utilizzati per ospitare i feriti. Tuttavia, i critici dubitavano che la capacità aggiuntiva sarebbe stata sufficiente.

Fino a 28.000 contagi al giorno

Gli esperti sanitari hanno avvertito che il numero di casi giornalieri di corona potrebbe salire a 28mila casi al giorno entro metà marzo. Nessuna città cinese è stata colpita duramente dai tempi di Wuhan. Come riportato dal South China Morning Post di Hong Kong, sono allo studio anche i test su tutti i residenti della regione amministrativa speciale cinese. Di conseguenza, ciascuno dei circa 7,5 milioni di residenti di Hong Kong potrebbe essere sottoposto a test per il virus tre volte nelle prossime settimane.

Dopo due anni di prevenzione del virus ampiamente riuscita, il numero di nuove infezioni a Hong Kong ha raggiunto nuovi record negli ultimi giorni. Tuttavia, mercoledì, il capo di stato cinese e leader del partito Xi Jinping ha chiesto “tutte le misure necessarie” per contenere nuovamente il virus. A differenza di Hong Kong, la Cina è riuscita in gran parte a seguire la politica di non diffondere il Covid finora.

READ  Alcune persone sono immuni al corona? Questo è ciò che le cellule T hanno a che fare con esso