Dicembre 3, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Fino a dieci stelle dell’FCB possono andare per l’estate!

L’improvvisa sconfitta in Champions League contro il Villarreal potrebbe portare a una svolta per il Bayern. Il focus è principalmente sulla squadra di Monaco, che secondo Julian Nagelsmann non può più soddisfare le richieste dei campioni del record. Secondo gli attuali resoconti dei media, fino a dieci stelle del Bayern potrebbero lasciare il club (prematuramente) in estate.

Nagelsmann non ha mai nascosto di volere nuovi giocatori. Il 34enne aveva già accennato in inverno che avrebbe sicuramente potuto utilizzare uno o due dei nuovi arrivati. Tuttavia, i funzionari di Monaco gli hanno posto il veto e hanno sottolineato che l’attuale squadra era in un’ottima posizione e hanno indicato la tesa situazione finanziaria. Il tecnico del Bayern ha sottolineato anche questa settimana che ad un certo punto “è sempre il momento di fare qualcosa di nuovo”.

La sconfitta anticipata contro il Villarreal e le tante prestazioni contrastanti nella seconda parte della stagione dimostrano chiaramente che la squadra del Bayern manca di qualità. Non c’è una vera concorrenza per molte posizioni. Come riporta Sport1.in estate può esserci un forte disturbo su Izar.

Queste stelle temono per il loro futuro a bordo dell’IZAR

Foto: IMAGO

Secondo la conduttrice televisiva, sono quattro i giocatori, Marc Rocca, Bona Sarr, Christian Fruchtel e il giovane Malik Tillmann, che dovrebbero lasciare il Bayern in estate.

Sarr e Rocca sono da tempo nella lista degli strike a Monaco. Lo spagnolo e il senegalese hanno finora escluso un addio anticipato al Bayern Monaco. Secondo quanto riferito, ciò è dovuto anche ai contratti ben pagati dei due uomini. Secondo alcune indiscrezioni, ognuno di loro guadagna 2-3 milioni di euro a stagione. Un sacco di soldi per i giocatori che non hanno assolutamente alcun ruolo sotto Nagelsmann e non hanno prospettive.

READ  Shock in Qatar - Un calciatore ha avuto un infarto in campo - Calcio

Anche il giovane portiere Fruchtel non ha alcun ruolo nei piani del Bayern e dovrebbe lasciare il club il più redditizio possibile. Tillman International Under 21 è invece candidata al prestito. Il giocatore attaccante deve ritirare l’allenamento del gioco in un altro club.

Oltre a quei giocatori che verranno ceduti o prestati, c’è un intero gruppo di professionisti che possono lasciare il record di campioni. Questi includono Marcel Sabitzer, Omar Richards, Josep Stanisic e Tangy Nyanzo, oltre a star come Robert Lewandowski e Serge Gnabry.

Con Stanisic e Nianzo, molto dipende dal fatto che il Bayern possa aumentare la propria posizione in estate. Con Nossair Mazraoui, il Bayern sta per ingaggiare un nuovo terzino destro. Nagelsmann vuole anche un nuovo giocatore al centro della difesa e, idealmente, un nuovo capo della difesa. Ciò ridurrebbe notevolmente i tempi di gioco di Stanisek e Nyanzo.

Nel caso di Omar Richards e Marcel Sabitzer, il Bayern è praticamente pronto a parlare, ma non spinge per una vendita. Mentre l’inglese non ha problemi nel suo ruolo di riserva dietro Alphonso Davies, Sabitzer non sarà deluso a meno che non faccia un’offerta adeguata. Secondo le informazioni di “SPORT1”, la soglia del dolore dell’austriaco è di 15 milioni di euro. Inoltre, Ryan Gravenberch, un nuovo centrocampista, è sul punto di trasferirsi al Bayern.

Potrebbe anche lasciare Lewandowski e Gnabry Bayern

Serge Gnabry
Foto: IMAGO

Oltre a diversi soldati di riserva e giocatori complementari, Lewandowski e Gnabry, due vere stelle, potrebbero lasciare il Bayern Monaco in estate. Le trattative contrattuali per entrambi sono molto lente e per entrambi è abbastanza chiaro se verrà concordata una proroga.

Come riporta “SPORT1”, Gnabry non vuole di certo accettare la cessione a parametro zero nel 2023. In parole povere: se non ci sarà accordo nei prossimi mesi, la stella DFB si candida alla vendita. Con il trasferimento di reddito, Monaco può impegnarsi in un’alternativa adeguata. Con Anthony e Christopher Nkunko, il Bayern ha già due giocatori specifici sul radar.

READ  April ha venduto la sua anima

Il punto di partenza di Lewandowski è molto più complicato. Anche qui c’è il rischio di perdere l’attaccante a parametro zero in poco meno di un anno. Tuttavia, secondo indiscrezioni, il Bayern sarà più che disposto a tenere il polacco fino alla fine senza essere addebitato. La vendita in estate è un’opzione solo se la squadra di Monaco si impegna allo stesso tempo in un’alternativa adeguata. Problema: Il numero di candidati idonei è limitato. Inoltre, questi di solito costano un sacco di soldi ed è probabile che portino più soldi rispetto alla vendita di Lewandowski. Ma al momento non c’è un vero trend in Lewandowski, in quanto ci sono ancora colloqui concreti con il calciatore mondiale FIFA.