Giugno 29, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Fine delle regole Corona in Italia: flusso negli hotel per vacanze

quando Diffusione internazionale La maggior parte delle persone non può viaggiare, quindi vogliono comunque rimediare. L’Italia è uno dei paesi dei sogni.

Alberghi e ristoranti sono straripanti

Andrea Real e la sua famiglia sono proprietari da molti anni di un hotel quattro stelle a Minori sulla spiaggia di Amalfi. Allo stesso tempo è sindaco della bella città. Tutti gli hotel e i ristoranti del sito sono pieni, ed è fiducioso che il turismo europeo, extraeuropeo e asiatico torni: “Quindi non solo abbiamo recuperato il turismo dall’Italia ad Amalfi Beach, siamo stati tutti lasciati indietro in queste tenebre anni di epidemie».

Più a nord, a Jesolo in Veneto, quasi tutti gli alloggi sono già al completo. Tutte le case vacanza – e alcune lo sono – sono in affitto in città.

Le regole della corona sono state in gran parte abrogate

Il weekend pentecostale, secondo l’associazione turistica Assoturismo, occupa i tre quarti dei rifugi in Italia, oltre a località costiere, laghi e città d’arte. Ci sono molti italiani in viaggio in questo momento poiché giovedì prende un lungo weekend a causa di una festa nazionale.

Godono di nuove libertà perché la maggior parte non ha regole corona. Ad esempio, la maschera FFP2 deve essere indossata solo sui mezzi pubblici, in un cinema o in un teatro, fino a metà giugno. La certificazione Corona viene spesso revocata e, anche quando si entra nel Paese, nessuno deve dimostrare di essere stato vaccinato, guarito o testato.

Le vacanze piene di complessità non sono né divertenti né confortevoli

Ma le vacanze possono essere costose, spesso con bollette elevate e inflazione alle stelle. Ne fa un esempio Francesco Casey, presidente dell’Associazione Albergatori Federalberg in Puglia. Dice che i costi energetici per gli albergatori sono quadruplicati: “Quindi l’hotel che ieri ha pagato 100.000 euro per l’elettricità pagherà oggi 400.000 euro. Ovviamente avrà un impatto sul costo dell’alloggio”. , Secondo Caizzi.

READ  Luis Suarez non vuole andare in Sudamerica - L'Italia cambierà al secondo tentativo?

L’associazione dei consumatori Codacons confronta i prezzi delle spiagge, i prezzi medi giornalieri di ombrelloni, lettini e sedie a soppalco Aumento dal cinque al dieci per cento. Lo stesso vale per cibo e bevande, anche il gelato è costoso. Durante l’alta stagione di luglio e agosto, Kodakons prevede ulteriori aumenti.

Milioni di lavoratori sono dispersi nel settore turistico

Inoltre, c’è carenza di personale nel settore turistico. Il ministro del Turismo Massimo Caravaglia spiega ai media italiani: “Le stime vanno da 300.000 a 350.000. Tuttavia, secondo il ministro Orlando, servono più di un milione di lavoratori qualificati in varie parti del mondo. Quindi abbiamo questo paradosso: da un lato c’è il dieci per cento di disoccupazione, d’altra parte c’è carenza di manodopera”.

Nonostante questi problemi, l’industria del turismo rimane ottimista dopo due anni difficili a Corona.