Maggio 23, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ferrari ancora ‘irraggiungibile’ a Imola?

9:23

Ferrari ancora ‘irraggiungibile’ a Imola?

La Ferrari ha vinto due delle prime tre gare. E più recentemente in Australia, la performance della Scuderia è stata impressionante. Helmut Marko ha poi ammesso a ‘Sky’: “Questo pacchetto che la Ferrari ha messo in pista oggi era fuori portata per noi”.

La Scuderia sarà la favorita per correre in casa ad Imola? “Hanno sempre messo in discussione le loro auto dal finestrino”, afferma Marco. Mentre la Red Bull sta ancora lottando per entrare in questa finestra di lavoro, la Ferrari sembra essere veloce in tutto.

“Dobbiamo solo lottare con l’impostazione generale. Una volta che ci sono sbalzi di temperatura, lottiamo di più”, ha detto Marko. Significato: se la RB18 di Imola non è nella finestra perfetta, dovrebbe essere piuttosto dura anche contro la Ferrari.

12:55

Perez: In Red Bull, da New York a Miami

Con questa designazione, anche il nuovo Gran Premio di Miami si discosta dalla classica designazione di Formula 1. Ha senso, perché il Gran Premio d’America si sta già svolgendo ad Austin.

Ad ogni modo, Red Bull ha realizzato un ottimo video per la premiere della nuova strada!


12:46

Le più bizzarre designazioni del Grand Prix

Per molti appassionati di Formula 1 di lunga data, Imola sarà sempre il Gran Premio di San Marino. Ufficialmente la gara si disputerà anche nel 2022 come Gran Premio dell’Emilia-Romagna.

Può sembrare strano, ma non è affatto un caso isolato, come mostra la nostra serie di foto!


Galleria fotografica: Le denominazioni Grand Prix più insolite


12:27

Hamilton contro Verstappen

A proposito, il duello tra Hamilton e Verstappen, di cui abbiamo parlato prima, viene mostrato ancora qui nel video. È improbabile che si ripeta quest’anno, la Mercedes è attualmente molto indietro su questo.

Naturalmente, le azioni d’argento potrebbero aiutare se le condizioni dovessero cambiare un po’ anche quest’anno. E la possibilità di pioggia a Imola in realtà non è piccola!

Qui trovate le nostre previsioni meteo complete per il weekend di Imola.



12:04

19 anni fa oggi…

… Michael Schumacher ha celebrato la sua vittoria più emozionante in Formula 1. L’allora pilota Ferrari ha vinto il Gran Premio di Imola 2003 davanti a Kimi Raikkonen (McLaren) e al compagno di squadra Rubens Barrichello.

La gara è stata emozionante perché la madre di Schumacher è morta poche ore prima della gara. Tuttavia, lui e suo fratello Ralph hanno deciso di iniziare.

Quindi lo champagne non è stato spruzzato sul podio.


11:45

Mercedes: Ferrari e Red Bull fuori portata

“Sappiamo che al momento non abbiamo il ritmo di Ferrari e Red Bull”, ammette il capo del team Mercedes Toto Wolff prima della gara di Imola e spiega: “Stiamo lavorando molto per ridurre il loro vantaggio”.

“È fantastico vedere come tutti i membri del team di entrambi i produttori si stanno unendo per raggiungere questo obiettivo”, afferma, aggiungendo: “La fabbrica ha lavorato duramente durante le vacanze di Pasqua per migliorare l’auto”.

“Ovviamente dobbiamo essere realistici”, ha detto Wolff. “Ci vorrà del tempo per fare progressi, ma impariamo il più possibile da ogni gara e troviamo il modo di andare avanti”.

Puoi ottenere più estratti conto dal magazzino Mercedes qui!


11:29

La causa seguente è contro il GP di Miami

Tra poco più di due settimane, la Formula 1 prenderà il via per la prima volta a Miami. Ma ora è in corso di nuovo una causa contro la razza. Questa è già diventata una gag ricorrente nella nostra redazione perché non è la prima nel suo genere.

Nello specifico, questa volta ha a che fare con il fatto che alcuni residenti si sono lamentati perché, a loro avviso, l’inquinamento acustico della Formula 1 può causare lesioni. Ora il giudice responsabile chiede prove adeguate.

La causa è stata effettivamente intentata il 1 marzo. Non c’è molto tempo per prendere una decisione prima della gara. Ma esco dalla finestra e dico: la gara accadrà ovviamente.


11:13

Le restrizioni possono diventare un problema

Quindi torniamo all’effetto sulla Terra, menzionato prima da Vettel. Ciò garantisce che le vetture di Formula 1 2022 saranno significativamente più piccole rispetto alle vetture degli anni precedenti.

E questo ha effettivamente causato problemi di ostacoli nelle prime due gare. Potrebbe peggiorare a Imola. Un ingegnere ci ricorda una scena tra Hamilton e Verstappen l’anno scorso.

A quel tempo, il conducente della Mercedes ha dovuto superare il marciapiede per evitare una collisione. “Avrebbe potuto causare molti danni al suo telaio se fosse successo all’auto del 2022”, ci dice.

Ecco la scena in quel momento:

Max Verstappen Lewis Hamilton Ferrari Ferrari F1 Red Bull Red Bull F1 Mercedes Mercedes F1 ~ Max Verstappen (Red Bull) e Lewis Hamilton (Mercedes) ~


10:55

Norris: La piattaforma di Imola sarà difficile

Il pilota della McLaren è arrivato terzo qui l’anno scorso. Ma questa volta ha avvertito: “Non siamo ancora pronti a lottare per il podio. Ma speriamo di poter continuare a fare progressi e sfruttare al meglio il fine settimana”.

Anche se lui e il compagno di squadra Daniel Ricciardo sono finiti entrambi a Melbourne in P5 e P6. Ma senza i fallimenti di Max Verstappen e Carlos Sainz, questo risultato sarebbe stato impossibile. MCL36 non è attualmente abbastanza potente per questo.

“Il fine settimana in Australia è stato più positivo per noi, ma sappiamo che abbiamo ancora molto lavoro da fare per arrivare dove vogliamo essere”, ha detto Norris. Forse sarà possibile stabilire una piattaforma a Imola solo in circostanze eccezionali.


10:37

Albon cerca di costruire sul risultato di Melbourne

A differenza dell’Aston Martin, Williams ha recentemente guadagnato il suo primo punto dell’anno in Australia grazie ad Alexander Albon. “Speriamo di poter sfruttare questo slancio e andare avanti questo fine settimana”, ha detto Albon.

“Storicamente le cose sono andate bene per il team a Imola”, ricorda, non solo annotando le otto vittorie di cui abbiamo parlato prima. Nel 2020, ad esempio, Nicholas Latifi ha mancato di poco i punti per l’11° posto.

E l’anno scorso George Russell avrebbe segnato se non si fosse imbattuto in Valtteri Bottas. Riuscirà la Williams a lottare per i punti nel 2022? Forse non sarà facile.

Tanto più che Albon afferma: “Sarà la prima volta che partecipo a un evento coordinato da uno sprint”. Insieme a Guanyu Zhou e Kevin Magnussen, è stato l’unico “New Beginner in Sprint” per il fine settimana.


10:18

Vettel: Primi punti a Imola?

L’Aston Martin è l’unica squadra che non ha ancora segnato un punto in campionato nel 2022. “Imola è un vero banco di prova per pilota e veicolo – spiega Sebastian Vettel a Imola – Ecco come dovrebbe essere ogni circuito di F1”.

Non vede l’ora di guidare le nuove auto a impatto sul suolo là fuori. “È qualcosa di speciale e ci ricorda un po’ gli anni ’80, il che è fantastico”, ha detto Vettel. Inoltre, ci sono due possibilità di segnare punti questo fine settimana.

Il motivo è la gara sprint di sabato. Novità di quest’anno che ci saranno punti per i primi otto piloti. Quindi forse qualcosa cadrà anche per l’Aston Martin…


10:03

Guarisci presto!

E un’altra brutta notizia prima del fine settimana: RTL trasmetterà la sua prima gara del 2022 a Imola, ma senza il moderatore Florian Koenig. Non può essere lì a causa dell’infezione da corona in Italia.

“Purtroppo sono stato catturato, ma fortunatamente non ho avuto alcun sintomo finora. L’aspettativa di scortare di nuovo la Formula 1 con il team RTL in tempo per l’inizio dell’Europa era grande, ma è stato solo ritardato”, afferma Koenig.

“Ora non vedo l’ora di vivere di nuovo il circo della F1 dall’interno al Gran Premio di Gran Bretagna”, spiega l’introduzione, che sarà rappresentata da Laura Papendick questo fine settimana.

Oltre a Imola, quest’anno RTL trasmette in diretta tv gratuita anche le gare di Silverstone, Zandvoort e San Paolo.


09:49

Leclerc ha rubato

Le cose sportive vanno bene per il Monaco, ma c’è una brutta notizia fuori dall’autodromo. Il pilota della Ferrari è stato rapinato in Italia lunedì sera. Rubato un orologio del valore di circa 300.000 euro.

Particolarmente subdolo: si dice che il furto sia avvenuto quando Leclerc ha dato autografi a un gruppo di fan e ha scattato foto. Presenti anche l’allenatore di Leclerc Andrea Ferrari. L’incidente è stato denunciato ai carabinieri.

Ovviamente speriamo che il ladro venga catturato!


9:36

L’ultima vittoria della Ferrari su Imola…

…ora 16 anni fa, tra l’altro. Nel 2006 Michael Schumacher vi ha trionfato per l’ultima volta con la Scuderia. Ma: dopo questa gara, Imola è scomparsa dal calendario per molti anni.

Tornò solo nel 2020 come GP dell’Emilia Romagna. Da allora, Mercedes e Red Bull hanno vinto una volta, ma con un totale di otto vittorie a Imola, la Ferrari rimane il detentore del record per l’Autodromo Enzo e Dino Ferrari, insieme alla Williams.

Tra i piloti, Schumi è il leader indiscusso con sette vittorie a Imola. Ha guidato sei dei suoi sette successi alla Ferrari.

    ~~


09:18

Buongiorno!

Ciao e benvenuto a una nuova edizione del nostro live streaming di F1. Pasqua è alle spalle e la prima fila ha messo piede sul suolo europeo per la prima volta quest’anno. A questo punto, non vogliamo solo mettervi in ​​vena di correre a Imola, ma anche dare un’occhiata a tutti gli altri argomenti del colorato mondo della Formula 1.

Robin Zimmermann Ti accompagna qui a questo punto della giornata. In caso di domande, suggerimenti o reclami, è possibile utilizzare il nostro modulo di contatto. Ci trovate anche quest’anno a FacebookE TwitterE Instagram E YoutubeE, in caso di domande, puoi anche utilizzare l’hashtag di Twitter #FragMST. eccoci qui!

Qui potete rileggere la nostra live tape di martedì!

READ  Barcellona: ecco perché il grande talento Javi gioca con le scarpe aperte - calcio