Euro 2024, Turchia: Visser chiede conseguenze dopo il saluto del lupo – La UEFA avvia il procedimento

Date:

Share post:

Benigna Baresi
Benigna Baresi
"Totale drogato di caffè. Ninja della TV. Risolutore di problemi impenitente. Esperto di birra."

Puoi ascoltare i nostri podcast WELT qui

Per visualizzare i contenuti incorporati è necessario ottenere il consenso revocabile al trasferimento e al trattamento dei dati personali, poiché i fornitori di contenuti incorporati richiedono questo consenso in quanto fornitori di servizi terzi. [In diesem Zusammenhang können auch Nutzungsprofile (u.a. auf Basis von Cookie-IDs) gebildet und angereichert werden, auch außerhalb des EWR]. Impostando l’interruttore su “On”, accetti questo (revocabile in qualsiasi momento). Ciò include anche il tuo consenso al trasferimento di determinati dati personali a paesi terzi, inclusi gli Stati Uniti, ai sensi dell’articolo 49, paragrafo 1, lettera a) del GDPR. Puoi trovare ulteriori informazioni a riguardo. Puoi revocare il tuo consenso in ogni momento utilizzando il tasto privacy a fondo pagina.

DottQuesta scena potrebbe avere un seguito: Merih Demiral è stato il grande eroe nella vittoria degli ottavi di finale della Turchia sull’Austria. Il difensore ha segnato entrambi i gol nella vittoria per 2-1 (1-0) a Lipsia e ha portato la sua squadra ai quarti di finale del Campionato Europeo contro l’Olanda. Al momento non è chiaro se Demiral scenderà in campo sabato alle 21 all’Olympiastadion di Berlino.

Il 26enne ha festeggiato il suo secondo gol con un messaggio politico. Secondo le normative UEFA, ciò è vietato e verranno imposte sanzioni. Dopo il suo secondo gol martedì sera al Lipsia, Demiral ha formato il cosiddetto saluto del lupo con entrambe le mani, che è un gesto della mano e simbolo dei Lupi Grigi.

L’Austria Rangnick esce – Türkiye dopo una fase finale drammatica nei quarti di finale

La Turchia si è qualificata per i quarti di finale del Campionato Europeo battendo l’Austria 2-1. Demiral segna una doppietta per i turchi. Il gol di Gregoric ha assicurato una fase finale molto emozionante. I punti salienti nel video.

I sostenitori del movimento di estrema destra Olkoko, controllato dall’Ufficio federale per la protezione della Costituzione in Germania, sono conosciuti come Lupi grigi. Secondo l’autorità solo in Germania gli aderenti al movimento sono più di 11.000. L’antisemitismo e l’antisionismo sono gli elementi che definiscono l’ideologia. Ebrei, cristiani, armeni, greci, comunisti, massoni, Israele, Unione Europea, Vaticano e Stati Uniti sono considerati nemici. In Francia i lupi grigi sono vietati e in Austria non sono ammessi i saluti dei lupi.

In Turchia, il Partito estremista del Movimento Nazionalista è considerato il suo rappresentante politico e partner di alleanza con il Partito islamico conservatore Giustizia e Sviluppo guidato dal presidente Recep Tayyip Erdogan.

Qui troverai contenuti di terze parti

Per visualizzare i contenuti incorporati è necessario ottenere il consenso revocabile al trasferimento e al trattamento dei dati personali, poiché i fornitori di contenuti incorporati richiedono questo consenso in quanto fornitori di servizi terzi. [In diesem Zusammenhang können auch Nutzungsprofile (u.a. auf Basis von Cookie-IDs) gebildet und angereichert werden, auch außerhalb des EWR]. Impostando l’interruttore su “On”, accetti questo (revocabile in qualsiasi momento). Ciò include anche il tuo consenso al trasferimento di determinati dati personali a paesi terzi, inclusi gli Stati Uniti, ai sensi dell’articolo 49, paragrafo 1, lettera a) del GDPR. Puoi trovare ulteriori informazioni a riguardo. Puoi revocare il tuo consenso in ogni momento utilizzando il tasto privacy a fondo pagina.

La questione raggiunse rapidamente il livello politico. La mattina dopo la partita, il ministro federale degli Interni Nancy Visser (SPD) ha chiesto possibili conseguenze. “I simboli degli estremisti di destra turchi non hanno posto nei nostri stadi”, ha scritto sul servizio SMS X. Usare il campionato europeo di calcio come piattaforma per il razzismo è del tutto inaccettabile. “Ci aspettiamo che la UEFA indaghi sul caso e prenda in considerazione le sanzioni”. La UEFA ha annunciato mercoledì mattina di aver avviato un procedimento contro Demiral.

L’albanese Daku è stato squalificato per due partite

In effetti, c’è già stata una sospensione per un incidente simile in questo torneo. L’attaccante albanese Merlind Dakho è stato squalificato per due partite del Campionato Europeo. La UEFA ha affermato nella sua motivazione che il giocatore 26enne aveva portato “discredito al calcio” a causa della sua cattiva condotta dopo la partita degli albanesi contro la Croazia il 19 giugno ad Amburgo (2-2). Daco ha utilizzato lo sport per trasmettere messaggi di natura non sportiva. Dopo la partita, è stato visto in piedi davanti ai tifosi albanesi, con in mano un megafono e apparentemente cantando canti nazionalisti.

Leggi anche

Il turco Demiral, che ha un contratto con il club saudita Al-Ahly, ha detto riguardo alla sua celebrazione: “Il modo in cui ho festeggiato ha qualcosa a che fare con la mia identità turca. Ecco perché ho fatto questo gesto. Ho visto anche persone sul campo fare questo gesto.” E non c’era nessun “messaggio nascosto”: “Siamo tutti turchi, sono molto orgoglioso di essere turco e questo è il significato di questo gesto. “Volevo solo mostrare quanto sono felice e quanto sono orgoglioso.”

Leggi anche

Prima della conferenza stampa, Demiral ha pubblicato una foto della celebrazione via Twitter. L’autore Burak Yilmaz ha detto a “Sportsshaw” della distribuzione della foto: “Questo dimostra che vuole fare una dichiarazione politica e sta sfruttando il calcio per questo”.

Sul campo, Demiral ha detto che spera ci siano più opportunità per mostrare il gesto. Ora la palla passa alla UEFA, che durante l’indagine subisce pressioni anche da altri settori. “Da anni ricevo minacce di morte da parte dei sostenitori dei Lupi Grigi, uno dei più grandi gruppi di estrema destra in Germania. Il fatto che Merih Demiral mostri qui il saluto del lupo di estrema destra è una presa in giro delle vittime”, umano L’attivista per i diritti umani Dozen Tikal ha scritto: “Molto amareggiato per i tifosi turchi”.

“Questo è l’anniversario degli attacchi di Sivas.”

L’Associazione dei Popoli Minacciati ha inoltre invitato la UEFA a non tollerare manifestazioni di saluti da parte dei lupi. “Mostrare il saluto del lupo in modo così evidente nell’anniversario del massacro di Sivas è uno scandalo assoluto”, ha affermato Kamal Sidhu, consigliere per il Medio Oriente dell’STP. Ha aggiunto: “La nazionale turca deve prendere pubblicamente le distanze dall’esporre il simbolo dell’estrema destra”.

Qui troverai contenuti di terze parti

Per visualizzare i contenuti incorporati è necessario ottenere il consenso revocabile al trasferimento e al trattamento dei dati personali, poiché i fornitori di contenuti incorporati richiedono questo consenso in quanto fornitori di servizi terzi. [In diesem Zusammenhang können auch Nutzungsprofile (u.a. auf Basis von Cookie-IDs) gebildet und angereichert werden, auch außerhalb des EWR]. Impostando l’interruttore su “On”, accetti questo (revocabile in qualsiasi momento). Ciò include anche il tuo consenso al trasferimento di determinati dati personali a paesi terzi, inclusi gli Stati Uniti, ai sensi dell’articolo 49, paragrafo 1, lettera a) del GDPR. Puoi trovare ulteriori informazioni a riguardo. Puoi revocare il tuo consenso in ogni momento utilizzando il tasto privacy a fondo pagina.

La comunità turca in Germania ha scritto: “Sfortunatamente, ci sono voluti meno di cinque minuti perché un giocatore turco rovinasse completamente la gioia di una difficile vittoria per 2-1 con un saluto da lupo di estrema destra durante le rivolte anti-rifugiati in Turchia.

Trentuno anni fa, una folla islamica, incitata da estremisti religiosi, diede fuoco a un hotel nel centro di Sivas, dove alloggiavano scrittori, cantanti e intellettuali aleviti. Nell’incendio morirono 37 persone, la maggior parte delle vittime appartenevano alla setta alawita. Gli aleviti sono una minoranza religiosa nella Turchia a maggioranza sunnita.

Qui troverai contenuti di terze parti

Per visualizzare i contenuti incorporati è necessario ottenere il consenso revocabile al trasferimento e al trattamento dei dati personali, poiché i fornitori di contenuti incorporati richiedono questo consenso in quanto fornitori di servizi terzi. [In diesem Zusammenhang können auch Nutzungsprofile (u.a. auf Basis von Cookie-IDs) gebildet und angereichert werden, auch außerhalb des EWR]. Impostando l’interruttore su “On”, accetti questo (revocabile in qualsiasi momento). Ciò include anche il tuo consenso al trasferimento di determinati dati personali a paesi terzi, inclusi gli Stati Uniti, ai sensi dell’articolo 49, paragrafo 1, lettera a) del GDPR. Puoi trovare ulteriori informazioni a riguardo. Puoi revocare il tuo consenso in ogni momento utilizzando il tasto privacy a fondo pagina.

Ma il capo del partito estremista Movimento nazionalista turco, Devlet Bahçeli, ha descritto l’inizio dei lavori come una “provocazione”. La mossa è stata “molto parziale e sbagliata”. La UEFA sta quindi saltando sul “carro del male” di coloro “che sono chiaramente ostili ai turchi e alla Turchia”.

Demiral è già stato al centro del dibattito politico. In una partita tenutasi in Francia nel 2019, diversi giocatori della nazionale turca hanno fatto il saluto militare a sostegno delle forze armate turche, che partecipano all’operazione militare contro la milizia delle Unità di protezione del popolo curdo nel nord della Siria. In quel momento ci fu una breve disputa tra Demiral e Can Ayhan. Si dice che Demiral abbia incoraggiato anche l’allora professionista della Bundesliga a eseguire il saluto.

Related articles

Gli alpinisti in Italia hanno bisogno di essere salvati dalla neve sulle Dolomiti

Pagina inizialePanoramastava in piedi: 14 luglio 2024, 19:28Da: Martina LieblPremeredivisoUn tour delle Dolomiti si conclude in modo drammatico...

I prezzi delle auto piccole sono aumentati notevolmente e l’acquisto di una nuova auto è diventato quasi impossibile

Home pageun lavorostava in piedi: 14 luglio 2024, 22:27da: Marco HofstetterInsisteDivideSecondo uno studio dell'ADAC, le nuove utilitarie con...

Laura Wintoura racconta la sua vita da single e parla del partner dei suoi sogni

A sorpresa, Laura Wintoura parla della sua vita privata.Foto: Andreas Rentz/Getty ImagescelebritàLaura Wintoura è una delle presentatrici di...

La scienza vuole aggiornare la definizione del pianeta: l’ultima volta che Plutone è stato retrocesso

Home pageLo sappiamostava in piedi: 14 luglio 2024, 21:03da: Tanja BannerInsisteDividePlutone è un pianeta nano. Questo è...