Giugno 28, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Esiste un mondo parallelo? I ricercatori trovano indizio – puzzle

Nuove scoperte possono ora fornire informazioni su un universo parallelo. Victor Galitsky, membro del Joint Quantum Institute e dottoranda Alireza Parhizkar, ha cercato un modello matematico che potesse dare una nuova prospettiva alla nostra realtà.

Le modificazioni del carbonio come possibile segnale di un universo parallelo

Nello studio, pubblicato sulla rivista Physical Research Review, hanno esaminato due diodi al grafene, cioè modifiche apportate al carbonio, e hanno fatto una scoperta interessante. I ricercatori si sono imbattuti in questa nuova prospettiva mentre studiavano i fogli di grafene: singoli strati atomici di carbonio composti da uno schema ripetuto esagonale, secondo un comunicato stampa. Visivamente, i grafici assomigliano a singoli universi. Inoltre, le interazioni che sorgono tra i singoli insiemi di grafici possono essere trasferite ad altri livelli, ad esempio in universi paralleli.

Potrebbe interessarti anche:

L’origine di questo post “Siamo in molti? I ricercatori trovano prove di un universo parallelo” deriva da glomex.