Dicembre 8, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Erdogan continua a respingere l’adesione di Finlandia e Svezia alla NATO

all’estero Presidente turco

Erdogan continua a respingere l’adesione di Finlandia e Svezia alla NATO

Finlandia e Svezia vogliono entrare nella NATO

I paesi scandinavi Svezia e Finlandia stanno cercando di aderire alla NATO. Lunedì, la maggioranza dei parlamentari di Stoccolma ha votato a favore della storica mossa. Intanto la Turchia minaccia di bloccare l’ingresso nei due Paesi del nord.

Finlandia e Svezia vogliono entrare nella NATO, ma il presidente turco è scettico. Erdogan ha ribadito la sua posizione negativa. Dice alle delegazioni finlandese e svedese che desiderano recarsi in Turchia: Non dovresti preoccuparti di questo.

DottIl presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha nuovamente criticato la possibile adesione alla NATO di Finlandia e Svezia, nonostante gli sforzi per raggiungere un accordo da parte dell’alleanza di difesa. Erdogan ha dichiarato lunedì ad Ankara che l’adesione dei paesi che hanno imposto sanzioni alla Turchia non può essere accettata. Ha nuovamente accusato i due paesi di sostenere “organizzazioni terroristiche” come il Partito dei lavoratori del Kurdistan fuorilegge.

Già nel fine settimana, il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu ha criticato le restrizioni alle esportazioni di armi dovute alla lotta della Turchia contro questi gruppi e ne ha chiesto la revoca. La Svezia non ha consegnato armi alla Turchia dal 2019 a causa dell’operazione militare di Ankara nella vicina Siria.

Erdogan ha aggiunto che per quanto riguarda la visita di una delegazione finlandese e svedese in Turchia, non dovrebbero nemmeno preoccuparsi di visitare. “Verranno a convincerci? E se è così, allora non c’è offesa, quindi non c’è bisogno di preoccuparsi”.

Leggi anche

Il presidente turco aveva già causato disordini nell’alleanza la scorsa settimana con dichiarazioni negative sulla possibilità che Finlandia e Svezia aderissero alla NATO. Diversi altri paesi della NATO, inclusa la Germania, hanno dichiarato il loro chiaro sostegno ai piani di adesione di Svezia e Finlandia. Dopo una riunione dei ministri degli esteri a Berlino domenica, il segretario generale dell’alleanza, Jens Stoltenberg, ha affermato che la Turchia non ha intenzione di “bloccare” l’ammissione di Svezia e Finlandia.

Per l’adesione di Finlandia e Svezia, i parlamenti degli attuali 30 Stati membri richiedono il voto unanime della NATO e la ratifica dell’allargamento dell’alleanza.

Puoi ascoltare il podcast WELT qui

Per visualizzare i contenuti incorporati, è necessario il tuo consenso revocabile al trasferimento e al trattamento dei dati personali, poiché tale consenso è richiesto dai fornitori di contenuti incorporati in quanto fornitori di terze parti [In diesem Zusammenhang können auch Nutzungsprofile (u.a. auf Basis von Cookie-IDs) gebildet und angereichert werden, auch außerhalb des EWR]. Impostando il toggle su “On”, accetti questo (che può essere revocato in qualsiasi momento). Ciò include anche il tuo consenso al trasferimento di determinati dati personali ad altri paesi, inclusi gli Stati Uniti d’America, in conformità con la Sezione 49(1)(a) del GDPR. Puoi trovare maggiori informazioni a riguardo. Puoi revocare il tuo consenso in qualsiasi momento tramite il toggle e tramite Privacy in fondo alla pagina.

“Kick-off Politics” è il podcast di notizie quotidiane di WELT. L’argomento più caldo analizzato dai redattori di WELT e le date di oggi. Iscriviti al podcast su spotifyE Podcast di AppleE musica amazzonica O direttamente tramite feed RSS.

READ  G7: Summit Index - Biden è arrivato in Alta Baviera