Giugno 29, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Eintracht Francoforte: Trapp: “Vogliamo arricchire anche la Champions League” – Bundesliga

Nell’Eintracht è il numero 1. In nazionale, Kevin Trapp (31) non può evitare la stella del Bayern Monaco Manuel Neuer (35). In panchina anche per la classica partita contro l’Inghilterra. In un’intervista a “Welt am Sonntag” Trapp parla di…

Le sue lacrime subito dopo aver vinto la Champions League: “A volte penso molto e non mostro molto i miei sentimenti. La mia fidanzata era sugli spalti in finale, l’ho cercata subito dopo la partita. Per me era molto importante che fosse lì”.

Il processo della sua maturazione in questa stagione: “Sono una persona a cui importa che tutti stiano bene e mi piace molto prendermi cura degli altri. Anche prima di prendermi cura di me stesso, ma mi sono dimenticato di me stesso. La cosa più importante è concentrarmi sulle cose che puoi influenza te stesso – la mia performance. Tutto il resto è fuori dalle mie mani”.

…le crescenti aspettative sull’Eintracht: “Dobbiamo mettere in prospettiva la vittoria del titolo e analizzare la stagione. C’è ancora spazio per migliorare. Forse il club ha raggiunto un punto del suo sviluppo più velocemente del previsto”.

Possibilità di Champions League: “Avremo una rosa competitiva e vogliamo dimostrare di poter giocare a questo livello. Con i nostri tifosi alle spalle e il nostro calcio attraente, vogliamo anche arricchire la Champions League”.

…la possibile fine della sua carriera nell’Eintracht: “Mi sento molto a mio agio a Francoforte e all’Eintracht. Chi lascerà il club lo mancherà presto. Il mio contratto è ancora valido per due anni. Per quanto mi senta ora, non riesco a immaginare di ritirarmi tra due anni. Soprattutto se il il club continua a svilupparsi e il nostro successo continua”.

READ  Olanda in Final Track: l'Inghilterra affronta un brutto disastro contro l'Ungheria