Maggio 29, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Due “stelle luminose” nel cielo serale: Venere “supera” Giove

Due “stelle luminose” nel cielo serale: Venere “supera” Giove
  1. Pagina iniziale
  2. sapere

creatura:

da: Stendardo Tanya

I pianeti Venere (sotto) e Giove (sopra) si avvicinano ogni giorno nel cielo serale occidentale. Il primo/secondo marzo Venere “supera” Giove. © IMAGO / Lorenzo Di Cola

Due “stelle” luminose brillavano a ovest al tramonto. È Giove e Venere in gara.

FRANCOFORTE – Se guardi a ovest nel crepuscolo serale, sei già riuscito a goderti lo spettacolo: due “stelle luminose” si sfidano nel cielo della sera e si avvicinano ogni giorno. Le due “stelle” sono infatti i pianeti più luminosi del nostro cielo: Venere e Giove. La più luminosa delle due presunte “stelle” è la vicina Venere della Terra. Si sta muovendo sempre di più nel cielo serale verso il secondo pianeta: il gigante gassoso Giove.

Questo movimento è chiaramente visibile nel cielo serale al più tardi da metà febbraio. L’1 e il 2 marzo, i due pianeti più luminosi saranno più vicini. Durante questo periodo, Giove e Venere erano distanti solo mezzo grado, circa la larghezza della luna piena. Quindi Venere “ha superato” Giove.

Giove e Venere brillano come “stelle luminose” a ovest

Il fatto che Venere e Giove si avvicinino al cielo è legato alla prospettiva terrena. Nello spazio, entrambi i pianeti sono molto distanti e seguono le loro solite orbite attorno al sole. Visto dalla Terra, Giove scomparirà presto dietro il Sole, mentre Venere è apparsa da dietro il Sole alla fine dello scorso anno e ora si sta allontanando da esso.

Quindi il pianeta vicino alla Terra si sta alzando leggermente nel cielo serale ogni giorno – Venere sarà nel cielo come “stella della sera” nei prossimi mesi e la sua luminosità continuerà ad aumentare. Il pianeta raggiungerà il suo “massimo splendore”, come viene chiamata la massima luminosità di Venere, il 7 luglio.

I pianeti più luminosi dominano il cielo serale

Mentre il vicino della Terra si avvicina al suo culmine, il gigante gassoso Giove sta lentamente salutando il cielo della sera: se ne va prima ogni sera e sarà visibile solo per un breve periodo al tramonto di fine marzo. Presto Giove scompare completamente dal cielo e appare solo nel cielo mattutino alla fine di maggio.

bollettino satellitare

Iscriviti alla newsletter dello spazio gratuito e rimani informato.

Oltre a Giove e Venere, a marzo si può ammirare Marte nel cielo stellato, e riappare anche la luna piena. (fattura non pagata)