Aprile 23, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Dopo l’eliminazione graduale delle armi nucleari: una mappa che mostra quanto sia sporca l’elettricità della Germania

Dopo l’eliminazione graduale delle armi nucleari: una mappa che mostra quanto sia sporca l’elettricità della Germania

Attualmente è in corso una lunga discussione sull’eliminazione graduale dell’energia nucleare in Germania. Vero o falso: se stai cercando dati in tempo reale sul consumo di elettricità e vuoi sapere come i paesi di tutto il mondo producono elettricità, ti consigliamo di dare un’occhiata alla mappa in tempo reale di Electricity Maps.

Pochi giorni fa si sono fermate le ultime centrali nucleari in Germania: Isar 2, Emsland e Neckarwestheim 2 hanno funzionato qualche mese in più del previsto a causa della crisi energetica.

Questa mossa è stata criticata da più parti. I critici affermano che l’energia nucleare è più pulita e sicura come soluzione temporanea rispetto all’elettricità generata dal carbone, che sarà lanciata nel 2022. Secondo l’Ufficio federale di statistica Costituisce ancora un terzo del mix energetico di questo paese.

Che bene o male La politica energetica della Germania È stato nel confronto internazionale per anni e mostra una pratica mappa online. Sulle mappe dell’elettricità, puoi vedere rapidamente come è la produzione di elettricità ad alta intensità di CO2 in ogni paese.

Utilizzare direttamente online

Elettricità in Germania: un confronto diretto con i paesi del mondo

Il codice colore mostra a colpo d’occhio che la Germania potrebbe fare di meglio con il suo mix energetico.

Immagine: Immagine: Schermata

Se apri l’app Electricity Maps sul web, vedrai alcune differenze fondamentali nel modo in cui l’elettricità viene prodotta e consumata in Europa.

Se desideri maggiori dettagli, passa semplicemente con il mouse sopra o fai clic direttamente su un paese. Quindi vedi valori come questo Emissioni specifiche di CO₂ovvero il numero di grammi di anidride carbonica prodotti per chilowattora di elettricità generata.

Chip – Risparmiare energia diventa facile – PDF

  • Fonte: CIP

    Chip – Risparmiare energia diventa facile – PDF

    L’energia non è mai stata così costosa come adesso. Ma invece di farti prendere dal panico, dovresti indagare con calma sui potenziali risparmi a casa. Come mostra la nostra guida, ce ne sono molti.

Dati in tempo reale: origine dell’elettricità nelle ultime 24 ore

La Germania è nuovamente peggiorata dal 2020 in termini di emissioni di anidride carbonica.

Immagine: Immagine: Schermata

Inoltre, la scheda Mappe elettriche mostra un grafico a barre che mostra il rapporto tra diverse fonti di energia: nel caso dell’energia nucleare, ora è Logicamente 0 gigawattmentre cinque anni fa era di 3,75 GW, quindi circa il 6 per cento del mix energetico tedesco.

È possibile visualizzare queste informazioni sulla mappa energetica stessa accedendo ai dati storici di seguito. Puoi scegliere tra 24 ore, 30 giorni, 12 mesi o 5 anni.

A proposito, le frecce sulla mappa mostrano l’attuale direzione del vento e la sua forza in live view. Questo è strettamente correlato alla produzione di energia eolica.