Giugno 29, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Divertimento per i nuovi Azzurri – Nazionali

Il capocannoniere Lorenzo Pellegrini (al centro) esulta. © APA / afp / MIGUEL MEDINA

La nazionale italiana di calcio è rimasta imbattuta nella seconda partita della Nations League. Pochi giovani giocatori sono riusciti a mettersi in mostra.

Come nell’1-1 contro la Germania di sabato, martedì sera l’Italia ha giocato contro l’Ungheria con diversi giocatori che avevano ancora poca esperienza in nazionale. Nella difesa a quattro Roberto Mancini, ad esempio, si è affidato a David Calabria (Milan), Gianluca Mancini (Roma), Alessandro Bastoni (Inter) e Leandro Spinazzola, che ha festeggiato il suo ritorno alla formazione titolare con gli Azzurri nazionale e ha subito fornito il passaggio decisivo. per fare 1-0. Alla fine, l’Italia ha sconfitto l’Ungheria, che aveva recentemente sconfitto l’Inghilterra, 2-1.

Nicolò Parilla ha segnato i due gol dell’Italia a Cesena (30) e il capitano della Roma Lorenzo Pellegrini (45). E’ stato l’autogol di Mancini a rendere la partita ancora più avvincente, visto che gli Azzurri hanno lasciato il campo meritatamente vincitori. A proposito: oltre a Matteo Politano del Napoli, anche il 18enne Wilfried Gonto dell’FC Zurigo e il giovane Sassuolo Giacomo Raspadori hanno giocato sulla linea offensiva.

La Germania ha pareggiato con l’Inghilterra

Da quando si sono concluse le qualificazioni ai Mondiali 2022, il calcio italiano ha dovuto affrontare ancora una volta grandi sfide. Mister Roberto Mancini vuole riorganizzare la sua squadra, ma ha il problema di trovare giocatori adatti, soprattutto in caso di attacco. “Sarà difficile intraprendere questa nuova strada”, ha detto Mancini dopo l’1-1 con la Germania.

Harry Kane ha segnato il pareggio nel finale per l’Inghilterra. © APA / afp / TOBIAS SCHWARZ

La nazionale di calcio tedesca ha concluso solo il suo secondo test di resistenza nella Nations League con un pareggio. Martedì a Monaco, la squadra del Ct della nazionale Hansi Flick è stata separata dall’Inghilterra per 1-1. Jonas Hoffmann di Gladbach ha portato i padroni di casa in vantaggio davanti a 66.289 spettatori in un match intenso (51′). Il capitano dell’Inghilterra Harry Kane ha pareggiato il pareggio con un calcio di rigore (88).

Nations League, Gruppo 3

1. Italia 4 punti
2a Ungheria 3a
3. Germania 2
4. Inghilterra 1

Raccomandazioni

READ  Ibrahimovic con un massiccio attacco di arroganza - lo butta fuori di nuovo! - calcio