Dicembre 9, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Diventa l’orgoglio della regione”.

Dopo anni di declino, l’1. FC Kaiserslautern si sta riorganizzando, anche con un nuovo donatore. Su t-online, l’investitore Shen Li spiega i suoi piani con il club “Betze”.

Era la notizia che avrebbe dovuto creare uno spirito di ottimismo intorno a Betzenberg. Il quattro volte campione di calcio tedesco è finanziariamente malato 1 FC Kaiserslautern Ha venduto un buon dieci percento delle sue azioni a US Pacific Group. Secondo i media locali, il club tradizionale, che è scivolato in terza divisione, sta raccogliendo per questo 3,3 milioni di euro.

Una delle menti principali dietro Consortium Investment è Shen Li. L’uomo d’affari americano non è estraneo al mondo del calcio (leggi di più su Lee e il suo modello di business qui qui). Sotto la sua guida, il club francese si è trasferito OGC Bello con il primoBundesliga-Allenatore Lucien Favre Una volta dentro Champions League Attualmente possiede partecipazioni in altre sette squadre europee.

Lee spiega la motivazione alla base di questo accordo in un’intervista esclusiva con T Online.

Shen Li: l’uomo d’affari americano ha acquistato l’ex campione tedesco 1. Kaiserslautern. (Fonte: Immagini panoramiche / Immagini Imago)

“La filosofia di Kaiserslautern è molto simile alla mia.”

Vuole fornire all’associazione un’assistenza diretta e tangibile con la sua azienda – sotto forma di risorse finanziarie e strutturali. “Ciò include i nostri database di scouting, che ora sono disponibili anche per i responsabili dello sport a Kaiserslautern”, sottolinea Lee.

Lee mi dice che il fatto che ora stia investendo in Germania dopo Inghilterra, Francia, Belgio, Danimarca, Svizzera e Olanda non è stata una decisione spontanea: “Ho seguito a lungo il mercato del calcio tedesco e ho anche contattato alcuni club Tuttavia, nelle conversazioni con i funzionari di Kaiserslautern, ho subito notato che la loro filosofia è molto simile alla mia.

READ  L'icona del World Snooker Championship mette a confronto Ronnie O'Sullivan, John Higgins, Nadal e Federer

Chien Lee possiede attualmente questi 6 club professionistici in Europa.  (Fonte: t-online / Heike Aßmann)Chien Lee possiede attualmente questi 6 club professionistici in Europa. (Fonte: t-online / Heike Aßmann)

Questo gli ha dato la sensazione che il club fosse già in buone mani, “posso contare in loco su partner regionali affidabili”. Questo è l’unico modo per realizzare uno sviluppo positivo nell’associazione, spiega il donatore.

“Perdere una promozione non sarebbe tragico per me”.

Sei giorni prima della fine della stagione di terza divisione, l’1. FC Kaiserslautern è secondo in classifica, il che significa che può beneficiare della promozione diretta in seconda divisione. 2 Bundesliga È abbastanza. Dopo quattro anni di astinenza, il ritorno al secondo grado è a portata di mano. Tuttavia, l’investitore Lee insiste sull’euforia.

“Per me è importante chiarire che la promozione non è ancora certa – ha detto l’americano -. Certo, questo mi rende fiducioso che il club stia facendo davvero bene in questo momento. Terza Lega La sua prestazione, tuttavia: per me, perdere posti in promozione nella seconda Bundesliga non sarebbe tragico. Allora ci riproveremo la prossima stagione! “

Tuttavia, non è comunque suo compito fare l’analisi matematica. Invece, vuole sostenere il club “il più finanziariamente, commercialmente e strutturalmente possibile ovunque sia necessario”. O come mi ha detto succintamente: “Voglio essere uno dei pilastri del club”.

Vuole che internazionalizzi Lautern

Lee attualmente tace su come sarà il suo supporto in termini concreti. “Abbiamo concluso l’accordo solo pochi giorni fa, quindi non posso e non voglio rilasciare dichiarazioni specifiche sul coinvolgimento diretto del mio gruppo di investimento negli affari del club. Sarebbe inappropriato per i dirigenti e lo staff del club perché, oltre al nostro partner, come Saar Pfalz-Invest GmbH, sono il lato opposto”, Relax me. Tuttavia, definisce poi una specifica area di responsabilità:

READ  Il Barcellona ha battuto il Real Madrid a El Clasico - record di 91.553 spettatori al Camp Nou

“Vorrei apparire con Pacific Group come partner internazionale del club. Quindi il nostro obiettivo è rendere l’1. FC Kaiserslautern meglio conosciuto come la tradizionale squadra di calcio tedesca nel resto d’Europa, Nord America e Asia”. Parole chiave internazionalizzate, appunto.

Per aumentare l’appeal di Lautern presso il pubblico internazionale, sarà molto importante un ritorno a medio termine in Bundesliga. Lo sa anche a me. Tuttavia, è sorprendentemente conservatore: “Certo, vorrei anche che il Kaiserslautern tornasse ad essere una delle migliori squadre della Bundesliga. Ma non è così facile e potremmo non essere in grado di farlo – lo so e posso gestirlo In generale, mi sento bene, non si tratta di dichiarare obiettivi quinquennali, si tratta di promuovere uno sviluppo continuo a lungo termine. Vedremo dove saremo con il club tra cinque o sette anni”.

Non è stato possibile per lui recarsi personalmente a Kaiserslautern e farsi un’idea di Betzenberg. Tuttavia, sicuramente si rifarà presto: “Quando arriverà il momento, voglio davvero venire al Kaiserslautern, godermi una partita casalinga allo stadio e poi sedermi con i tifosi per conoscerci”. Mi risponde solo con un sorriso arrogante se questo sarà davvero il caso di una possibile celebrazione promozionale.