Gennaio 23, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

DAX, Dow & Co continuano a salire: regali in borsa prima di Natale


Rapporto di mercato

Stato: 22.12.2021 22:34

Poco prima di Natale, la fiducia dei consumatori statunitensi è inaspettatamente migliorata in modo significativo. Questo soddisfa gli investitori di Wall Street. Continua la corsa allo shopping in stock.

Per molto tempo prima di Natale, i mercati azionari sono stati tranquilli. Ma dopo un inizio lento, Wall Street è decollata. Il Dow Jones ha esteso i suoi guadagni di prezzo e ha chiuso in rialzo dello 0,7%. Questo era il secondo giorno consecutivo. L’indice S&P 500 ad ampia base è aumentato e il Nasdaq, pesantemente tecnologico, è aumentato di più.

Il sentimento dei consumatori statunitensi è in aumento nonostante Omikron

I dati economici positivi hanno stimolato i mercati azionari statunitensi. L’umore dei consumatori statunitensi è migliorato in modo significativo a dicembre, nonostante le continue preoccupazioni per il coronavirus. La misura dell’umore dei consumatori è passata da 111,9 punti a novembre a 115,8 punti, ha annunciato il Conference Board nel suo sondaggio. Gli economisti si aspettavano solo un leggero aumento.

Inoltre, l’economia degli Stati Uniti è cresciuta più velocemente del previsto in estate ed è probabile che cresca ancora più velocemente nel 2021 rispetto a decenni. Secondo il Dipartimento del Commercio, il PIL è cresciuto del 2,3% nel terzo trimestre nel corso dell’anno. In una stima precedente, era del 2,1%.

Il DAX arriva in ritardo

Sulla scia dell’amichevole Wall Street, anche il DAX è salito. Ha chiuso quasi l’uno per cento in più. Ha più che compensato le perdite dall’inizio della settimana. Allo stesso tempo, gli agenti di borsa hanno parlato di una tregua prenatalizia con un forte calo del fatturato in borsa. Lunedì il DAX è sceso al livello più basso dalla fine di novembre a causa della forte espansione della variabile Omikron.

Speranza per la sfilata di Natale

Le probabilità di una parata di Natale sono aumentate. Il raduno di Natale, noto anche come la Marcia di Babbo Natale, di solito si svolge negli ultimi cinque giorni di mercato dell’anno e nei primi due giorni di mercato del nuovo anno. Molti osservatori del mercato hanno recentemente dubitato che questo effetto calendario si verificherà anche quest’anno. La variabile Corona Omikron ha rallentato l’ottimismo degli investitori.

strappare gli investitori

Poco prima del lungo weekend di Natale e date le preoccupazioni in corso su Corona, gli investitori inizialmente si sono allontanati da posizioni chiare. “Mentre alcuni non vogliono perdere il potenziale di Babbo Natale dopo e dopo le vacanze e quindi rimanere sul mercato, altri preferiscono togliere dei soldi dal tavolo per paura di notizie negative e contagi che si diffonderanno di nuovo nel lungo periodo, “, ha affermato Jürgen Molnar, stratega del mercato dei capitali di RoboMarkets. weekend”.

Buone condizioni economiche globali

Ma Kerry Craig, un analista di investimenti della banca statunitense JPMorgan Asset Management, ha affermato che non ci sono grandi battute d’arresto dei prezzi da aspettarsi. “Gli investitori stanno guardando ai fondamentali dell’economia globale, che presenta molti aspetti positivi”. Gli ammortamenti e gli utili aziendali sono ancora molto elevati. Inoltre, gli investitori scommettono che le nuove restrizioni per combattere la variante Omikron saranno di breve durata.

Quanto scenderà l’inflazione?

Inoltre, i mercati finanziari stanno anche affrontando alti tassi di inflazione. Secondo la Banca centrale europea (BCE), i consumatori dell’Eurozona dovranno vivere più a lungo con tassi di inflazione superiori alle attese. “Sappiamo che l’inflazione sarà alta per un po’, ma scenderà anche nel prossimo anno. Siamo meno sicuri di quanto veloce e forte sarà il declino”, ha affermato Isabelle Schnabel, membro del Consiglio direttivo della Bce, dell’azienda francese. Quotidiano “Le Monde”. L’anno prossimo le autorità monetarie europee prevedono un aumento medio annuo dei tassi del 3,2% nell’eurozona.

Calano i prezzi di luce e gas

Nel frattempo, le condizioni nel mercato dell’energia si sono leggermente allentate. La quantità di elettricità generata dalle turbine eoliche dovrebbe più che triplicare giovedì. Quel contratto a termine per la consegna il giorno successivo di megawattora di elettricità a volte ha spinto oltre il 33% a 284 euro, dopo aver raggiunto il record di 428 euro martedì.

Anche la ricerca dei registri del gas naturale è stata momentaneamente interrotta. La presa di profitto ha causato un calo dei prezzi nel futuro di tendenza del 3,4% a € 174,80 per megawattora. Ieri è salito a 184,95 euro. Tuttavia, per il secondo giorno consecutivo, nessun gas russo è passato attraverso il gasdotto Yamal verso la Germania. Gli analisti di Rabobank ritengono che a causa dei prezzi superiori alla media in questo paese, sempre più navi cisterna di gas liquido verranno dirottate verso l’Europa.

L’euro e il petrolio costano un po’ di più

L’euro ha recuperato contro il dollaro oggi ed è stato scambiato a $ 1,1325 durante la notte. Anche i prezzi del petrolio sono aumentati. Il prezzo di un barile di petrolio del Mare del Nord (159 litri) in serata è stato di 74,74 dollari. Ieri, l’American Petroleum Institute ha annunciato una significativa diminuzione delle scorte di greggio a livello nazionale.

Airbus davanti, fornitori dietro

Nel DAX, le azioni del produttore di aeromobili Airbus sono state tra i maggiori vincitori del prezzo, con un aumento del 4%. Anche il produttore di motori MTU e Siemens Healthineers hanno sovraperformato il mercato generale. Al contrario, i titoli RWE ed Eon sono finiti nella lista perdente.

Elogio per Beersdorf

Il gruppo Beiersdorf ha ricevuto feedback positivi dagli analisti dopo aver annunciato che avrebbe rilevato il marchio di cosmetici Chantecaille Beaute. Di conseguenza, il gruppo sta diversificando le proprie attività nel campo dei cosmetici prestigiosi e rafforzando la propria posizione di mercato in Asia (Cina/Corea) e Nord America, scrive DZ Bank. L’acquisizione si adatta bene alla strategia dell’azienda. L’azienda di New York continuerà a essere un marchio eclettico complementare del Gruppo Beiersdorf insieme a La Prairie.

READ  Aumento ogni anno: azione Allianz: Allianz promette agli azionisti una crescita dei dividendi | newsletter

Delivery Hero non consegna più in Germania

Le azioni di Delivery Hero sono aumentate di oltre il 7% oggi. Il fornitore di cibo ha interrotto il servizio di consegna nel suo mercato nazionale in Germania dopo poco tempo. Ha aggiunto che Foodpanda Germany terminerà le sue attività in sei città tedesche e successivamente avrà un solo dipartimento di sviluppo a Berlino. Solo a maggio i berlinesi hanno annunciato che avrebbero nuovamente offerto un servizio di consegna nelle città tedesche. Anche il business di Foodpanda in Giappone dovrebbe essere venduto nel primo trimestre del 2022.

Meno profitto a Hornbach

Il gruppo di negozi di ferramenta Hornbach ha aumentato le proprie entrate nell’ultimo trimestre, ma ha registrato un calo dei profitti. Le vendite sono aumentate di un buon 2% a 1,4 miliardi di euro. L’eccedenza è scesa dell’otto percento a 31,6 milioni di euro. La gestione si attiene alle sue elevate aspettative. Di conseguenza, le vendite nette nell’anno fiscale in corso dovrebbero aumentare del 2-7% entro la fine di febbraio. L’EBIT rettificato dovrebbe essere compreso tra 330 e 380 milioni di euro.

Immaginazioni di vendita a MorphoSys

Le azioni della società biotecnologica MorphoSys in SDAX sono aumentate di oltre il 2%. In tal modo, hanno risposto alle osservazioni del CFO Song Lee. “Nel 2025 potremmo avere sul mercato due farmaci ematopoietici”, ha affermato il direttore di Börsen-Zeitung. Un anno dopo, l’azienda voleva essere redditizia e generare un flusso di cassa positivo. “C’è ancora molta strada da fare per arrivare al 2026, ma il tono ottimista potrebbe avere un effetto positivo sull’umore”, hanno detto i concessionari.

Dommermuth acquisisce la maggioranza nella sua società United Internet

Il miliardario tedesco delle telecomunicazioni Ralph Dommermuth ha acquisito la società di telefonia mobile e Internet United Internet, da lui fondata e gestita. Una holding controllata da Dommermuth ha stipulato accordi di compravendita per acquisire 15,2 milioni di azioni, si è detto in serata. Dommermuth ora controlla circa il 50,1% di MDax. Sembra che il capo della società abbia dovuto spendere circa 530 milioni di euro per aumentare le quote. Finora non è chiaro chi abbia venduto i blocchi di azioni a Domermouth.

Home24 vuole comprare servi

Anche il rivenditore di mobili online Home24 ha annunciato un accordo a sorpresa quella sera. Ha assunto la direzione della società di servizi commerciali. Il 65 per cento del prezzo di acquisto delle azioni è stato fermamente concordato. Vale 48,6 milioni di euro. Il restante 35% del prezzo di acquisto sarà determinato sulla base del raggiungimento del valore target dell’Ebitda entro un periodo di riferimento di dodici mesi, meno il 35% delle passività finanziarie nette alla data di bilancio. Butlers è una società commerciale tedesca che vende idee per la tavola, accessori per la casa, oggetti decorativi e regali.

READ  Ai tedeschi piace di più bere questa birra

Maersk ritira un’altra acquisizione

La più grande compagnia di spedizioni di container al mondo acquisisce LF Logistics da Hong Kong per 3,6 miliardi di dollari, continuando così la sua serie di acquisizioni nel settore dei container. Maersk acquisisce LF Logistics dal principale azionista Li & Fung Ltd e da Temasek Holdings, con sede a Singapore. L’accordo dovrebbe essere firmato e concluso nel 2022. LF Logistics è attiva nella logistica onshore e conta circa 10.000 dipendenti in 14 paesi asiatici.

AstraZeneca sta cercando un vaccino Omicron

L’azienda farmaceutica AstraZeneca e l’Università di Oxford sembrano aver iniziato a lavorare su un vaccino contro la variante Omicron. Per precauzione, dovrebbero essere fatti i primi passi, dice al Financial Times Sandy Douglas, leader del gruppo di ricerca di Oxford. BioNTech di Mainz e il suo partner statunitense, Pfizer, hanno lavorato a lungo su un vaccino adattato alla variante Omikron.

Il via libera alle pillole Corona di Pfizer negli Stati Uniti d’America

La Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha concesso oggi l’approvazione di emergenza per il farmaco corona Paxlovid dal colosso farmaceutico statunitense Pfizer. L’autorità ha parlato di “un grande passo avanti nella lotta a questa epidemia globale”. Le pillole Paxlovid sono utilizzate in pazienti ad alto rischio con sintomi da lievi a moderati e, secondo Pfizer, riducono il rischio di ospedalizzazione o morte di quasi il 90%. Le azioni Pfizer hanno guadagnato un buon 1%.

Il prezzo di Tesla è tornato a oltre $ 1.000

Le azioni Tesla erano particolarmente popolari oggi. Hanno saltato il 7,5% e hanno superato la soglia dei $ 1.000. Il presidente della società Elon Musk ha messo più azioni per un importo di $ 528 milioni nel mercato, ma allo stesso tempo ha indicato che non vuole rinunciare a più pacchetti per il momento. Per pagare le tasse, Musk ha ora guadagnato circa 13,5 milioni di azioni di Tesla. All’inizio di novembre, Musk ha votato su Twitter se avrebbe dovuto rinunciare a un decimo della sua partecipazione in Tesla. La maggior parte degli utenti di Twitter ha risposto “sì”.

Ristorante McDonald’s in Giappone

La catena di fast food McDonald’s in Giappone vende solo piccole porzioni di patatine fritte per una settimana a causa di problemi di consegna. Dal 24 al 30 dicembre, ha affermato la società, le dimensioni delle porzioni saranno limitate per evitare ulteriori colli di bottiglia. Ritardi nell’importazione di patate – a causa di inondazioni nel porto di Vancouver, in Canada e problemi logistici generali causati dalla crisi della Corona. Per rimediare a questo, stanno cercando di importare in aereo, ha detto.