Maggio 19, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cronaca della partita: 1. FC Union Berlin vs SC Friburgo

Cronaca della partita: 1. FC Union Berlin vs SC Friburgo

Stato: 13/05/2023 18:32

L’Union Berlin ha compiuto un grande passo verso la storica partecipazione alla UEFA Champions League. L’allenatore del Friburgo ha detto che non avrebbe dovuto nominare Lukas Kubler.

Grazie a una buona occasione nel primo tempo e grazie a Sheraldo Becker, sabato l’Union ha battuto il Friburgo 4-2 (3-0). Kevin Burns (5°) e un doppio attacco di Sheraldo Becker (36°, 38°) hanno assicurato un vantaggio apparentemente confortevole all’inizio. Manuel Goldi (56′) con un colpo di testa e Vincenzo Grifo (70′) con un rigore hanno reso la partita ancora più entusiasmante e il Friburgo ha avuto altre buone occasioni. Il gol però è stato segnato solo dai giocatori del Berlino, nella persona di Issa Lidouni (80), dopo un contropiede.

  • Al video in diretta: Union Berlin v. Friburgo
    Freccia destra

  • Giro 32
    Freccia destra

“Sono tutti così concentrati su questo gioco” Il capocannoniere della Dual Union Becker ha detto in un’intervista a SportShow. “Sapevamo di poterli battere in casa e abbiamo giocato un ottimo primo tempo”. L’allenatore del Friburgo Christian Streich ha spiegato così il grande break gap: “L’associazione è stata migliore, abbiamo vinto i duelli importanti e difeso male il secondo pallone. Ho schierato Lukas Kübler e ho commesso un grosso errore perché era malato durante la settimana. Quindi abbiamo giocato con un uomo più basso, che aveva problemi di circolazione”.

22a partita di campionato in casa senza sconfitte

Dopo la 22esima partita di campionato imbattuta in casa, la sorprendente squadra di Berlino (59 punti) è almeno temporaneamente terza e ha le migliori possibilità di partecipare alla prima Champions League nella storia del club. È davanti al Friburgo (56) al quinto posto, con tre punti e otto gol. Al quarto posto, che porta anche la qualificazione diretta alla Champions League, c’è l’RB Leipzig (57), che domenica alle 17:30 riceve ancora il Werder Bremen.

L’allenatore dell’Al-Ittihad Urs Fischer ha confermato che l’Al-Ittihad si era sicuramente già qualificato per l’European League. “È incredibile, devi lasciarlo affondare e trattarlo prima.” Nel quarto anno di Bundesliga, l’associazione ha raggiunto per la terza volta le competizioni internazionali. Fisher ha detto del gioco: “La squadra ha giocato un ottimo primo tempo. Volevamo davvero costruire sul secondo tempo, ma semplicemente non ce l’abbiamo fatta. Poi è andata di nuovo male e abbiamo segnato il 4-2 al momento giusto. Oltre 90 in un minuto è stata una vittoria meritata, grande prestazione”.

Bernice prende il comando

La ricetta tipica del sindacato è entrata in gioco sabato contro il Friburgo dopo alcuni estenuanti minuti iniziali, con entrambe le cinque corde in piedi forti e con una velocità notevole. Burns ha colpito di testa un lungo pallone dalla metà campo berlinese a Becker, che ha incrociato di nuovo al suo compagno d’attacco: Burns ha sfruttato un bel tiro dalla sua sinistra. Haraji è esploso per la prima volta e ha cantato “FC Union International” alla folla.

Di conseguenza, l’associazione è rimasta tossica e ha approfittato delle perdite di palloni del Friburgo. Sebbene l’SC abbia cercato di prendere il controllo della partita, pochi si sono uniti in modo offensivo al primo turno. Un colpo di testa di Lukas Köbler (28′) dopo un calcio d’angolo, che il portiere dell’Al Ittihad Frederic Rouneau ha colpito di testa sopra la porta, è stata la prima occasione ragionevole del Friburgo.

Sheraldo Baker con confezione doppia e mascherina

Ma poi l’unione si è davvero trasformata. In primo luogo, un potente Baker si è ripreso dopo un uno-due con Robin Kenocchi e ha esultato per una maschera di Spider-Man prima di segnare dalla distanza dopo soli tre minuti. Tra gli applausi di Spider-Man, Baker ha detto: “Indosso la mascherina da tanto tempo e mio figlio e il mio amico hanno detto che avrei dovuto. Io ho detto: aspetta il momento giusto, per una partita importante. E quello era oggi”.

Grifo con un rigore sfacciato

Dopo la pausa, i fan di Al Ittihad stavano già festeggiando, “Che sciocchezza – la Champions League”, ha fatto eco dal lato della foresta. Ma il Friburgo è migliorato, ha corso e ha reso il gioco di nuovo emozionante. Il difensore Goldie ha diretto a casa un calcio d’angolo senz’anima dal dischetto, il nazionale italiano ha poi trasformato la palla di Shipp dal dischetto dopo che Danilo Doekhi aveva commesso un fallo su Roland Slay.

Dopo un contropiede, il Berlino ha colpito ancora, Becker ha incrociato a El Aidouni e ha così ottenuto il suo quarto punto di giornata.

Vale la pena ricordare un altro anniversario: il terzino destro Christopher Tremmel ha giocato la sua 300esima partita ufficiale per l’Etihad e il giocatore della nazionale Christian Gunther ha completato la sua 300esima partita in Bundesliga con il Friburgo – nessun giocatore nella storia della società sportiva ha superato questo traguardo.

Apertura Friburgo vs Wolfsburg

All’inizio del 33° turno, il Friburgo riceve il VfL Wolfsburg (venerdì 19 maggio 2023 alle 20:30). Il giorno dopo, l’Unione viene sfidata a Sinsheim al TSG 1899 Hoffenheim (15:30).

Nell’ultima giornata, il Berlino ospita il Werder Bremen, mentre il Friburgo affronta l’Eintracht Frankfurt (entrambe sabato 27 maggio, 15:30).